Giovedì 6 agosto 2020: utile ed interessante incontro telematico della Democrazia Cristiana della Calabria

Giovedì 6 agosto 2020: utile ed interessante incontro telematico della Democrazia Cristiana della Calabria

A cura di Prof.ssa Gabriella Arcuri (Taranto) * gabriella.arcuri@dconline.info * Segretario Regionale Vicario Dip. Comunicazione Democrazia Cristiana Puglia

Prof.ssa Gabriella Arcuri  *

www.ilpopolo.news *www.democraziacristianaonline.it *

< Giovedì 6 agosto 2020: utile ed interessante incontro telematico della Democrazia Cristiana della Calabria >

Giovedì 6 agosto 2020, con inizio dalle ore 18,30, ha avuto luogo un interessante ed utile incontro della Democrazia Cristiana della CALABRIA, promosso dalla D.C. della Provincia di Cosenza.

L’incontro è stato abilmente coordinato dal Capo Ufficio Stampa nazionale della Democrazia Cristiana Dott.ssa Dora Cirulli (di Roma) che aveva predisposto per tempo inviti e modalità di accesso a questa riunione telematica a cui i dirigenti e gli attivisti della Democrazia Cristiana di varie parti d’Italia  cominciano ad essere avvezzi.

Da sx: il Presidente della D.C. Internazionale Prof. Filippo Marino; il Vice-Presidente naz.le Vicario D.C. Graziella Duca Arcuri; la Portavoce della D.C. Internazionale Mara Lucia Tatangelo; il Segretario naz.le D.C. Angelo Sandri

La stessa Dora Cirulli ha sottolineato come sia importante che i democratici cristiani utilizzino questi nuovi mezzi telematici che favoriscono la crescita del dibattito all’interno del partito, sui temi più svariati, offrendo la possibilità di incontro tra loro anche a persone geograficamente alquanto distanti.

Da qui la necessità di promuovere sempre più la possibilità di incontri telematici finalizzati alla crescita della Democrazia Cristiana su tutto il territorio nazionale.

Venendo all’incontro della D.C. della Calabria l’intervento introduttivo è stato svolto dal Segretario regionale Vicario delMovimento femminile della D.C. della Calabria Latifa Roccia Aboutaib (Cosenza) la quale ha sottolineato la necessità di sviluppare una politica a servizio della gente e delle classi più bisognose le cui fila purtroppo stanno aumentando di giorno in giorno.

Dora Cirulli (Roma)

I problemi in Calabria sono molti – ha sottolineato Latifa Roccia Aboutaib – e toccano in particolare il lavoro e l’occupazione, specialmente per quanto riguarda i giovani. Da seguire con attenzione anche quanto riguarda la scuola e la famiglia, che sono altri argomenti a cui la Democrazia Cristiana deve fare particolare attenzione.

Latifa Aboutaib (Cosenza)

Giovanni Iaquinta, dirigente provinciale della D.C. di Crotone, ha sottolineato come la politica debba essere improntata ad uno spirito di servizio che pare un valore piuttosto dimenticato nella politica di oggi, dove arrivismo, affarismo, clientelarismo (termini negativi come tutti quelli che finiscono in ismo…tipo comunismo …) sembrano essere molto di moda.

I democratici cristiani intendono fare la politica in modo diverso, anche andando contro corrente, ma salvaguardando quei principi che ci hanno insegnato i nostri padri fondatori come don Luigi Sturzo ed Alcide De Gasperi, di cui in questo mese di agosto ricorderemo l’anniversario della scomparsa.

Clara Funiciello (Taranto)

 

Anche Luigi Marcianò (Melito San Salvo/RC), dirigente provinciale della Democrazia Cristiana di Reggio Calabria, ha voluto sottolineare che la Democrazia Cristiana prosegua nel suo lavoro di riorganizzazione del partito in tutta la regione Calabria.

In rappresentanza della Dirigenza nazionale della Democrazia Cristiana è intervenuta Clara Funiciello (di Taranto), Vice-Segretario politico nazionale della D.C. e  Coordinatore nazionale dei Dipartimenti e Programmi della Democrazia Cristiana.

Il Dott. Antonio Peragine (Taranto), Direttore de IL CORRIERE NAZIONALE

Clara Funiciello ha espresso apprezzamento per il lavoro fin qui svolto dalla Segreteria nazionale di Angelo Sandri al quale va riconosciuto il merito di aver salvaguardato negli anni la continuità della presenza del partito della Democrazia Cristiana rispetto ai tanti attacchi subiti da ogni dove.

Il dott. Francesco Zoleo

Un’azione svolta con continuità nel rispetto degli elementi cosiddetti “ontologici” del partito dello scudocrociato che sono simbolo, nome e Statuto vigente della Democrazia Cristiana. Ora il partito sta crescendo moltissimo e questo è in maniera indubitabile sotto gli occhi di tutti.

Giovanni Iaquinta (Crotone)

< A maggior ragione dobbiamo proseguire –  ha affermato Clara Funiciello – con i tesseramenti alla D.C. per l’anno 2020 che devono raggiungere numeri ancora più importanti rispetto a quelli attuali, comunque già considerevoli.

Il tutto finalizzato alla celebrazione del prossimo XXIV Congresso nazioale della Democrazia Cristiana  che si prevede possa essere celebrato nel gennaio del 2021.

Luigi Marcianò

A tal fine nel prossimo mese di settembre sarà convocato il Consiglio nazionale del partito con il compito di approvare gli atti necessari, sia dal punto di vista politico che giuridico, alla sua convocazione e celebrazione.

Don Luigi Sturzo da Caltagirone (Ct).

L’incontro telematico di giovedì 6 agosto 2020 (in modalità ZOOM) è stato impreziosito dalla presenza del giornalista e Direttore del Corriere nazionale dott. Antonio Peragine il quale ha voluto portare il suo personale saluto ai presenti, sottolineando che anche la testata giornalistica da lui rappresentata segue con interesse ed attenzione questo nuovo corso della Democrazia Cristiana da cui tutto il Paese si attende un significativo contributo in termini di proposte ed iniziative per superare questo non facile momento che attanaglia l’Italia.

Valerio Pradal (Venezia)

Il Vice-Segretario elettorale nazionale e Responsabile naz.le Dip. Immagine e Marketing della Democrazia Cristiana Arch. Valerio Pradal (Venezia) ha sottolineato l’esigenza di rafforzare il più possibile gli strumenti di comunicazioni attualmente a disposizione del partito dello scudocrociato.

E’ infatti indispensabile poter essere presenti nell’agone mediatico in maniere sempre più efficace, incisiva  e professionale.

Valerio Pradal ha inoltre fortemente raccomandato di voler privilegiare ed intensificare i rapporti politici e culturali  con il mondo giovanile a cui vanno riservate le maggiori attenzioni possibili da parte di tutto il mondo politico.

Alcide De Gasperi

Il Segretario politico nazionale della D.C. Angelo Sandri, nel chiudere i lavori dell’incontro, ha espresso grande apprezzamento per l’impegno della Democrazia Cristiana della Calabria e che nonostante il periodo estivo sta continuando ad operare in maniera alacre e produttiva.

Ha voluto giustificare l’assenza del Segretario regionale della D.C.  Franco Zoleo, colpito da un grave lutto familiare devoto alla scomparsa del padre Salvatore, cui ha rivolto un pensiero a nome di tutti.

Infine il Segretario nazionale Angelo Sandri ha dato appuntamento a tutti per l’incontro telematico in programma sabato 8 agosto 2020 (alle ore 11,00) per ricordare la figura di don Luigi Sturzo e quello in programma Roma nei giorni 18 e 19 agosto 2020 per ricordare la figura di Alcide De Gasperi.

 

A cura di Prof.ssa Gabriella Arcuri (Taranto) * gabriella.arcuri@dconline.info * Segretario Regionale Vicario Dip. Comunicazione Democrazia Cristiana Puglia

www.ilpopolo.news * www.democraziacristianaonline.it *

 

Una risposta a "Giovedì 6 agosto 2020: utile ed interessante incontro telematico della Democrazia Cristiana della Calabria"