La mediocrazia al potere in Italia: la questione dei vaccini.

La mediocrazia al potere in Italia: la questione dei vaccini.

www.ilpopolo.news * www-democraziacristianaonline.it * di ALESSANDRO PINTO

La questione dei vaccini oltre che sempre di grande attualità, sta diventano davvero molto seria, in quanto dimostra come esista un’Italia arrogante con la terza media, che invita un’Italia con la laurea e l’esperienza nei settori in cui lavora, ad informarsi prima di parlare.

Non si tratta di classismo o elitarismo, ma della mediocrazia al potere, quella che grazie ad internet e ad i social network mortifica quotidianamente la conoscenza, appiattendo verso il basso il flusso delle opinioni.

I mediocri sono entrati nella stanza dei bottoni e ci spingono a essere come loro, un po’ come gli alieni del film di Don Siegel “L’invasione degli ultracorpi”.

Finisce così che una mamma no-vax si scagli contro il virologo pesarese Roberto Burioni, da sempre in prima linea per la campagna pro vaccini, augurandogli di affogare, dopo essersi premurata di comunicare sui social la spiaggia riminese frequentata dal medico.
Si arriva al paradosso, mettendo a rischio i propri figli !
Occorre che la Democrazia Cristiana prenda una posizione seria dinanzi a questa situazione e renda pubblica la sua distanza rispetto a questo Governo di incapaci e di coloro i quali che si permettono di “vociferare” sulla pelle dei bambini.

Alessandro Pinto – Roma * alessandro.pinto@dconline.info

Segretario regionale Vicario della Democrazia Cristiana regione Lazio.

 

0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments