L’ATTUALE E’ UN GOVERNO LAICO O UN GOVERNO LAIDO ?

L’ATTUALE E’ UN GOVERNO LAICO O UN GOVERNO LAIDO ?

A cura di Antonino Tony Giannone (Lodi) * Segretario nazionale Dip. Diritti civili della Democrazia Cristiana * antonino.tony.giannone@dconline.info

di Angelo Sandri (Udine) * Segretario politico nazionale della Democrazia Cristiana * segreteria.nazionale@dconline.info 

www.ilpopolo.news * www.democraziacristianaonline.it 

L’ATTUALE E’ UN GOVERNO LAICO O UN GOVERNO LAIDO ?

oNn mi è sembrato che questo Governo si sia comportato bene nei confronti dei milioni di cristiani a cui ha impedito di avere un conforto spirituale, vietando addirittura di andare a pregare da soli in Chiesa, sia pur rispettando il distanziamento sociale e via dicendo.

Maggiore tolleranza il Governo ha dimostrato verso altre celebrazioni laiche, con ciò certificando – a nostro avviso – la sua TOTALE ottusità.

Più che un Governo laico, ci è proprio sembrato un Governo laido … !

A questo punto ci auguro che anche gli esponenti del Clero facciano le loro opportune considerazioni e tornino ad avere un rapporto più stretto con l’unico partito che li può veramente rappresentare, con equilibrio e saggezza.

Un tanto dal momento che la Democrazia Cristiana intende realmente difendere e rappresentare quei valori che per alcuni sembrano essere passati ormai di moda, ma che noi riteniamo ancora fondamentali per un equilibrato sviluppo della nostra Società.

Inutile lamentarsi per un’epoca di gioventù allo sbando e di anziani lasciati malinconicamente abbandonati a loro stessi, se non recuperiamo in umanità e non ci ancoriamo saldamente ai valori fondamentali della Dottrina sociale della Chiesa.

Alberto Zara (Siracusa)

Da qui la necessità di sostenere con forza i partito della Democrazia Cristiana e di aderire con convinzione ad esso.

Sono in pieno svolgimento infatti le operazioni di tesseramento alla Democrazia Cristiana per l’anno 2020.

A tal proposito il Dipartimento < Internet ed Innovazione tecnologica > della Democrazia Cristiana ha messo a punto un sistema che permette facilmente e direttamente l’adesione per via telematica al partito proprio dai due siti principali della D.C. di cui agli indirizzi telematici: www.ilpopolo.news e www.democraziacristianaonline.it.

Spiega il Segretario nazionale del Dipartimento Internet della D.C. Alberto Zara (Siracusa – cell. 347-0613110) che nelle “home page” di entrambi i siti infatti è stato inserito un format che permette di inserire a computer tutti i dati richiesti per l’iscrizione al partito, comprese le indicazioni per la privacy e spedire direttamente alla Segreteria nazionale della D.C. la propria adesione.

Adesso si può operare per via telematica anche il pagamento della quota associativa (che per il 2020 è stata fissata in 10,00 euro per la quota di iscrizione ordinaria) attraverso il comodo sistema PAY PAL, assicurando quindi una opportuna innovazione tecnologica ai metodi di adesione al partito dello scudocrociato.

Vi aspettiamo numerosi e ricordate che ogni singolo tesserato è importante perché ci darà quella spinta fondamentale per poter scendere in campo – coi fatti concreti – il prima possibile.

Con l’auspicio di superare presto questo angoscioso periodo per noi tutti, Vi abbracciamo virtualmente !

 

A cura di Antonino Tony Giannone (Lodi) * Segretario nazionale Dip. Diritti civili della Democrazia Cristiana * antonino.tony.giannone@dconline.info

di Angelo Sandri (Udine) * Segretario politico nazionale della Democrazia Cristiana * segreteria.nazionale@dconline.info

www.ilpopolo.news * www.democraziacristianaonline.it 

 

3 Responses to "L’ATTUALE E’ UN GOVERNO LAICO O UN GOVERNO LAIDO ?"