Lady Diana: emerge una nuova lettera, le dichiarazioni contro il principe Carlo.

Quella volta che Filippo scrisse a Lady Diana, una lettera che solo ora viene fuori, si infittiscono i tanti misteri della casa reale.

Lady Diana: emerge una nuova lettera, le dichiarazioni contro il principe Carlo.

Lady Diana e il principe Carlo si lasciarono 26 anni fa, ma oggi emergono nuovi interessanti dettagli sugli ultimi giorni di uno dei matrimoni più chiacchierati di sempre. Una nuova prova tangibile spunta dagli archivi della Royal Family. Sembra infatti che il marito della Regina Elisabetta, in passato si era schierato dalla parte di Lady Diana, attraverso una lettera che risale al 1992. Questa lettera fu scritta a mano proprio dal principe Filippo. Questo ritrovamento segna ancor di più la storia che già in passato era stata piuttosto tumultuosa: il divorzio di Lady Diana dal marito Carlo.

Che la famiglia reale non fosse contenta della separazione fra i due è fatto risaputo, ma che il principe Filippo si fosse schierato apertamente con Lady D è una novità assoluta. Il tabloid britannico Mirror, infatti, è entrato in possesso di alcune lettere fra il padre di Carlo e la Principessa del Popolo che sembrano dimostrare questa tesi.

Le parole del principe Filippo

La lettera recita queste esatte parole: ““Nella posizione in cui si trova, Carlo è stato sciocco a rischiare tutto con Camilla. Non abbiamo mai immaginato che potesse arrivare al punto da lasciarti per lei. Un tale prospetto non si era mai neppure manifestato nelle nostre menti”. Fra l’altro, in queste righe il principe Filippo scrive in un italiano che lascia intendere che dietro a quella lettera, si trovava anche la Regina Elisabetta, con chiari riferimenti alla donna. Fu proprio la monarca britannica a scegliere infatti Lady Diana Spencer per il principe Carlo.

Da alcuni archivi, sembra inoltre che la Regina Elisabetta, rimase molto perplessa quando Carlo lasciò Diana per Camilla. Alla regina infatti non era mai piaciuta la nuova compagna del figlio Carlo. All’interno della lettera, il principe Filippo aggiunge inoltre: “Farò tutto quanto è in mio potere per aiutare te e Carlo, sebbene sia consapevole di non essere un bravo consulente matrimoniale”. Il rapporto tra il marito della Regina Elisabetta e Lady D potrebbe quindi essere stato piuttosto mite. Fa riflettere anche le parole del principe Filippo: “Non approviamo neppure che sia tu ad avere degli amanti.” Sono state varie infatti le storie d’amore che la principessa Diana visse e che rivelò successivamente nelle interviste segrete con Andrew Morton.

Il principe Filippo arrivò anche a definire suo figlio uno “sciocco”, perchè un uomo della sua posizione non avrebbe dovuto rischiare la reputazione per stare con un’altra. Il marito della regina Elisabetta, ha anche riferito a Lady D che non sarebbe stato al suo fianco in caso di nuove relazioni sentimentali. “Non approviamo che nessuno dei due abbia degli amanti”, scrisse.

William parla della telefonata alla madre, dopo 22 anni

Ventidue anni dopo, il Principe William ha parlato di quella telefonata, nel documentario della Bbc Diana, 7 Days. Il primogenito di Carlo e Diana, afferma di aver capito solo con il tempo le motivazioni che avevano spinto la madre verso quelle pesanti confessioni. Il Duca di Cambridge, ha infatti dichiarato: “Posso capire, sono stato in quelle situazioni, ti senti incredibilmente disperato ed è molto ingiusto che le cose vengano raccontate in maniera falsa […] La cosa più semplice da fare è dire tu stesso come stanno le cose e andare direttamente dai media. Aprire quella porta, ma una volta che l’hai aperta non puoi mai più chiuderla di nuovo“.

 

0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments