Guillermo del Toro dirigerà il musical in stop motion “Pinocchio” (e sarà targato Netflix).

Netflix aiuterà del Toro a realizzare un progetto accarezzato da molti anni: l'adattamento cinematografico del classico della letteratura italiana "Pinocchio". La produzione del film inizierà a breve.

Guillermo del Toro dirigerà il musical in stop motion “Pinocchio” (e sarà targato Netflix).

Il fatto che Guillermo del Toro vorrebbe realizzare un adattamento cinematografico del Pinocchio di Collodi (1883) è noto ormai da tempo. La vera notizia di oggi è che, finalmente, del Toro ha trovato una casa di produzione che lo aiuterà a realizzare il suo progetto.

La “solita” Netflix produrrà il film PINOCCHIO, e si tratterà di un musical in stop motion.
“Nessuna forma d’arte ha influenzato la mia vita e il mio lavoro più dell’animazione”, ha dichiarato del Toro. “E nessun singolo personaggio nella storia ha avuto con me un legame profondo come Pinocchio… Desidero fare questo film fin da quando posso ricordare. Dopo l’esperienza di TROLLHUNTERS, mi fa piacere che il talentuoso team di Netflix mi abbia dato l’opportunità di presentare al pubblico di tutto il mondo la mia versione di questo strano burattino che diventa un ragazzino vero”.
Il regista messicano ha aggiunto qualche dettaglio sulla trama: “Nella nostra storia, Pinocchio è un’anima innocente con un padre indifferente che si perde in un mondo che non riesce a comprendere. Inizia un viaggio straordinario che gli insegnerà molto su suo padre e sul mondo reale”.

l film, diretto, sceneggiato e prodotto da De Toro, sarà un musical realizzato in stop motion, ambientato nell’Italia degli anni Trenta, e segnerà il suo esordionella regia di un lungometraggio d’animazione.
Guillermo del Toro ha così commentato:
Nessuna forma d’arte ha influenzato la mia vita e il mio lavoro quanto l’animazione e nessun personaggio ha avuto un legame profondo con me quanto Pinocchio. Nella nostra storia, Pinocchio è un’anima innocente con un padre indifferente che si perde in un mondo che non può comprendere. Il nostro protagonista si imbarca in un viaggio straordinario che lo condurrà ad una profonda comprensione di suo padre e del mondo reale. Ho da sempre voluto realizzare questo film. Sono estremamente grato a Netflix e al suo eccezionale team per questa opportunità unica nel suo genere, che mi permetterà di presentare la mia personale versione di questo strano burattino al pubblico di tutto il mondo

0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments