Lady D si sarebbe potuta salvare dopo l’incidente? Ecco cosa pensa il medico legale.

Lady D morta per una lesione insolita, parla il medico legale .

Lady D si sarebbe potuta salvare dopo l’incidente? Ecco cosa pensa il medico legale.

Dopo 22 anni si torna a parlare della morte di Lady D, a seguito di un incidente d’auto. Il medico legale Richard Shepherd ha pubblicato un libro dove parla delle cause che hanno provocato la morte della principessa, a detta sua è stata alquanto sfortunata. Queste le sue parole: “La lesione riportata da Lady Diana è stata una delle più insolite, se […]

Sicurezza in casa e business: nasce il miglior sistema di allarme, con Verisure e Zerovision

La sicurezza della propria abitazione e dell’attività commerciale è una delle principali preoccupazioni degl’Italiani. Oltre ai modelli più tradizionali di sistema di allarme, oggi sul mercato ci sono soluzioni tecnologiche innovative sempre più efficaci e da controllare anche da remoto, non a caso Verisure lancia il sistema di fumogeno Zerovision.

Sicurezza in casa e business: nasce il miglior sistema di allarme, con Verisure e Zerovision

Un tema sempre molto caldo per le famiglie e per i commercianti è quello della sicurezza. Infatti, nonostante il numero di furti in appartamento sia apparentemente calato di circa il 6% nel 2018 rispetto all’anno precedente, continua purtroppo ad essere un problema presente. Aumentare il livello di protezione della propria abitazione non è più un’esigenza legata perlopiù ai […]

La Camera approva la riforma del servizio militare con 453 sì, arriva la mini Naja.

La Camera approva la riforma del servizio militare con 453 sì, arriva la mini Naja.

Sì dell’Aula della Camera alla proposta di legge sulla cosiddetta mini naja, che avvia un progetto sperimentale per la realizzazione di percorsi formativi in ambito militare di sei mesi per i giovani tra i 18 ed i 22 anni di età. Il testo, approvato a Montecitorio con 453 voti a favore, 10 contrari (i deputati di […]

Sora: La Giustizia uccide due volte Gilberta Palleschi e Samanta Fava. (Scomparsi)

Antonio , 43 anni, muratore, pregiudicato. Nella sua confessione " ho preso la prima che mi è capitata".

Sora: La Giustizia uccide due volte Gilberta Palleschi e Samanta Fava. (Scomparsi)

Scomparsi la Rubrica del giornale il Popolo, torna ad occuparsi dell’efferato omicidio di Gilberta Palleschi, la professoressa di Sora uccisa nel 2014 da Antonio Palleschi e per il quale l’uomo era stato inizialmente condannato in primo grado all’ergastolo. Tuttavia, la successiva revisione della pena con uno sconto (solo vent’anni per l’uomo, ritenuto seminfermo di mente) che è […]

Diamanti Gate : chiesti rimborsi da capogiro a UniCredit e Banco Bpm

Unicredit e Banco Bpm avrebbero ricevuto richieste di rimborso dai loro clienti rimasti vittime della truffa dei diamanti per ben 700 milioni di euro. Anche Vasco Rossi fra le vittime.

Diamanti Gate : chiesti rimborsi da capogiro a UniCredit e Banco Bpm

Sono cifre astronomiche quelle del conto da pagare per le banche coinvolte nello scandalo dei diamanti da investimento. Unicredit e Banco Bpm avrebbero ricevuto richieste di rimborso dai loro clienti rimasti vittime della truffa per ben 700 milioni di euro. Ma non sono le uniche due banche italiane su cui sta indagando la Procura milanese con l’ipotesi di truffa aggravata e […]

“Google Android”: per evitare nuovi guai fa cambio di rotta, ma rischia una multa Ue da 1,49 miliardi.

Per l'Antitrust guidato da Vestager c'è abuso di posizione dominante. Le modifiche in vista: agli utenti verrà chiesto quale browser o app di ricerca vogliono utilizzare. Novità anche per il servizio di Shopping.

“Google Android”: per evitare nuovi guai fa cambio di rotta, ma rischia una multa Ue da 1,49 miliardi.

Google incassa la terza multa miliardaria dall’Europa. E per far sì che sia l’ultima, lancia alcune modifiche ai suoi sistemi: un modo per evitare nuovi guai e far pace con l’Antitrust del Vecchio continente guidata dalla combattiva Margrethe Vestager, prima che arrivi il nuovo inquilino nel prossimo autunno. La sanzione annunciata oggi da Bruxelles è […]

La Giustizia e il paradosso di Stato: all’italiano ucciso 21.000 euro, ai ladri rom feriti 135.000.

La Giustizia e il paradosso di Stato: all’italiano ucciso 21.000 euro, ai ladri rom feriti 135.000.

Bisognerà fare la tara. Sono diverse le situazioni, gli anni, le circostanze. Eppure mettere a confronto le due vicende fa emergere tutti i paradossi italiani. Due casi: Ermes Mattielli da una parte, David Raggi dall’altra. In apparenza sono due sconosciuti che non hanno nulla da condividere, se non la sfortuna di finire sulle prime pagine dei giornali. Ermes, anziano […]

Gli italiani rassegnati alla sottomissione: il diritto e la morale tra politica, individualità’ e società..

Si ha moralità quando l’azione è compiuta per il dovere: al dovere è, infatti, attribuita una connotazione morale.

Gli italiani rassegnati alla sottomissione: il diritto e la morale tra politica, individualità’ e società..

Affermare il dovere morale senza presupporre la libertà di attuarlo sarebbe, infatti, assurdo e contraddittorio: la libertà si configurerebbe, cioè, un postulato della volontà morale. Si tratterebbe, in particolare, di libertà interna cui ciascuno può liberamente decidere di aderire o meno. Se gli stranieri sui mezzi di trasporto pubblici si rifiutano di pagare il biglietto […]

7.090 società partecipate, tra doppioni e aziende fantasma: La Corte dei Conti svela il mondo sommerso in Italia.

7.090 società partecipate, tra doppioni e aziende fantasma: La Corte dei Conti svela il mondo sommerso in Italia.

Tutto può succedere in Italia e la Corte dei Conti ha messo a fuoco molte società andandole  a spulciare ad una ad una, ci sono quelle che hanno più amministratori che dipendenti; quelle che sono doppioni di altre le quali svolgono la stessa funzione; poi ci sono quelle nate per uno scopo ma che fanno tutt’altro e poi, ciliegina sulla torta, ci […]

Roma, 197 indagati per multe cancellate illegalmente. Tra loro anche Vip e il Presidente della Lazio calcio.

Indagati molti Vip, ma la notizia più eclatante è il coinvolgimento del presidente della Lazio, Claudio Lotito, indagato per concorso in falso e truffa dalla Procura di Roma in una indagine per un giro di multe illegalmente cancellate.

Roma, 197 indagati per multe cancellate illegalmente. Tra loro anche Vip e il Presidente della Lazio calcio.

Nell’inchiesta, coordinata dal procuratore aggiunto Paolo Ielo e dal pm Francesco Dall’Olio, sono emersi alcuni escamotage utilizzati dagli indagati, come quello di far comparire come veicoli di scorta auto private che erano state multate. Nell’ambito delle indagini, il gip ha disposto un sequestro preventivo di oltre un milione di euro: nei confronti di Lotito la cifra sequestrata […]