“Smart work Ap” ad Ascoli Piceno: una risposta alle necessità di “start up” ed aziende !

“Smart work Ap” ad Ascoli Piceno: una risposta alle necessità di “start up” ed aziende !

A cura di FERNANDO CIARROCCHI (Monteprandone / prov. Ascoli Piceno)

 fernando.ciarrocchi@dconline.info * Tel. 347-2577651

Vice-Segretario nazionale Vicario del Dipartimento “Sviluppo-Comunicazione-Marketing” della Democrazia Cristiana 

Vice-Direttore de “Il Popolo “ della Democrazia Cristiana

Coordinatore della redazione giornalistica de “Il Popolo” della Democrazia Cristiana.

 

Riceviamo e pubblichiamo  volentieri  da ALESSANDRO CAPPELLI (Responsabile Provinciale  del Dipartimento Sport della Democrazia Cristiana della Provincia di Ascoli Piceno / Marche) un intervento riguardante l’attivazione di una “start up” ad Ascoli Piceno denominata < Smart work Ap >  a servizio del mondo produttivo.

La sua sede è un “open space” utilizzato sia dai professionisti ma anche come “location” in cui realizzare importanti incontri e scambi culturali.

 

“Smart work Ap” ad Ascoli Piceno: una risposta alle necessità di “start up” ed aziende !

Da gennaio 2023 ad Ascoli Piceno é nata una nuova attività innovativa, giovane al passo con i tempi, denominata < Smart Ap >, sita in via Torricella, a pochi minuti da Piazza Arringo.

Questo progetto è stato promosso da un gruppo di ragazzi di Ascoli Piceno.

< Smart Ap > ha ideato dunque – nel capoluogo piceno – un progetto unico nel suo genere, fornendo soluzioni in grado di rispondere ad un articolato insieme di necessità.

Gli spazi interessati sono pensati principalmente per free-lance e professionisti, con comode scrivanie in un luminoso “open space” ed aree per meeting ed eventi ideali per dare una risposta puntuale alle necessità di  start up e aziende, vi è un’area dedicata alla somministrazione che fornisce colazione, aperitivo e pranzo.

Nel corso dell’anno si sono susseguiti tanti incontri ed eventi con riscontri positivi, tra cui: la storia del Carnevale Ascolano, tra cibo e tradizione, relatrice la guida Sara Cappelli; le lezioni di filosofia, relatrice la prof Donatella Ferretti; gli incontri interculturali e degustazioni dei paesi protagonisti dell’incontro

Uno degli open space

Ha iniziato   la Cina, attraverso un viaggio mentale alla scoperta dei principali tratti culturali della lontana “Terra di Mezzo”.

L’evento è statp guidato dalle Professoresse Liu Yuxia e Chiara Zanoner.

Nel secondo incontro interculturale il paese protagonista é stato il Brasile

Pillole dall’America del Sud: segreti e curiosità sulla cultura brasiliana.

Relatrici dell’incontro le italo-brasiliane Maria Luisa de Araujo Battolini e Luciana Celani.

Si  sono inoltre svolti tutta una serie di appuntamenti sul vino abbinato al cibo; il formaggio ed in seguito la pasta.

Con la guida del “sommelier” si sono approfondite le regole di fondo per imparare a scegliere il vino giusto ed adatto alle singole occasioni.

Spazio adeguato é stato dedicato anche alla musica.

Si svolte difatti due interessanti serate: la prima eseguita magistralmente dal violinista Valentino Alessandrini; la seconda serata invece riguardava la musica degli anni 80.

Protagonisti della serata dunque, oltre al cibo, anche della buona musica dal dj Giampiero Maravalli.

Gli organizzatori hanno promesso nell’immediato futuro nuove iniziative e incontri davvero interessanti.

 

*******************************************************************************

CONTATTI – telefono:  342 335 3543 *Email: info@smart-ap.it

Via Porta Torricella, 7 – 63100 – Ascoli Piceno

******************************************************************

www.ilpopolo.news  * www.democristianaonline.it

******************************************************************

 

 

 

 

 

5 1 vote
Article Rating
1 Comment
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments
Antonio
10 mesi fa

Facciamola in tutta Italia