SCONCERTANTE TELEFONATA DA ABBADESSA DEL PORTOGALLO SU CASO BEZOS-FRANCO CAPANNA EDITORIALISTA DE IL POPOLO D.C.

SCONCERTANTE TELEFONATA DA ABBADESSA DEL PORTOGALLO SU CASO BEZOS-FRANCO CAPANNA EDITORIALISTA DE IL POPOLO D.C.

A cura di FRANCO CAPANNA (Teramo)

franco.capanna@dconline.info * www.ilpopolo.news

Presidente nazionale Mov. Seniores della Democrazia Cristiana italiana

Editorialista de < IL POPOLO > della Democrazia Cristiana

< SCONCERTANTE TELEFONATA DA ABBADESSA DEL PORTOGALLO SU CASO BEZOS-FRANCO CAPANNA EDITORIALISTA DE “IL POPOLO” DELLA DEMOCRAZIA CRISTIANA >.

Scrivo perché non termina la sequela di degenerative sul caso Bezos.

Altro avvocatone saltato!

 

Ricevuta telefonata da abbadessa del Portogallo ma reisidente in Italia.

Ancora oggi mi brucia per dire non tutti i francescani degni dell’abito di San Francesco d’Assisi.

Chiesi cosa rappresentava quella croce grande in cima al colle e infastidito rispose : ” una croce”.

E se ne andava scocciato girando le spalle tra lo sgomento mio e degli astanti.

Per dire del mondo dove le mele marce abbondano.

  • RICEVUTA TELEFONATA

Reverenda madre, ieri sera interruzione dovuta a telefono scarico poi ho cenato e andato a dormire.

Non solo bambini MORENTI ma anche sfruttati.

Riguardo al caso Bezos lei mi ha riferito di quel suo conoscente avvocato “di grido”
E noto come davvero anche questa categoria che lei madre purtroppo che sa tutto di me cantava le lodi di laurea.
Io stesso ho frequentato l’università della La Sapienza di Roma per breve tempo.
Poi vinto da problemi di salute costretto rinunciare per dire che non è una laurea a fare un saggio.
Uno su un miliardo di persone nascono come fratel Biagio.
Questo suo avvocato lo ritengo una sorta di sempliciotto ed in primis ha detto ” questo sindacalista non può vincere la causa con Bezos”.
Affermazione di un perdente!
Gli dica se Bezos per vendere i suoi prodotti usasse il suo nome cosa farebbe o rinuncerebbe a impugnare il mandato.
Se rinuncia fare causa è un uomo di poco valore !
Secundis quando mai un cittadino ha la possibilità di fare causa ad un magnate più ricco del mondo: mai!
Infine non si riesce comprendere che causa non per profitto personale ,pur legittimo,ma in favore  di bambini MORENTI che cosa più nobile non esiste!
Invece da come parla costui sembra io un illuso e lui s’innalza come fosse un maestrino .
A parte che li evito come la peste certi azzeccagarbugli che categoria buona ma anche con persone dubbie comein altre categorie sociali e non si capisce quanto chiedono “3500 euro sono pochini per iniziare”
Un accidenti sono pochini!
Vi sono tre categorie di prezzi minimi ,medi ,max 300 euro ( per iniziare) 600,900 ..
Non deve mica fare il ponte dello stretto di Messina!
Poi non vengono a pietà quei avvocati in fila oggi alla Caritas.
 Sono tantissimi 3500 ,devono solo contattare il cliente!
Dunque non chiedo nulla per me che sono l’offeso ma trattativa per dare acqua, cibo,medicine ai  bambini MORENTI e lui o altri ‘professori’ dell’accademia del niente pretende, fregandosene dell’aiuto umanitario con pagamenti salati di migliaia di euro !
Dunque io dovrei  dare la mia pensione poi vendermi la casa per i servigi a un quaquaraquà!
Guardi madre le ricordo che sono proveniente dai quartieri di Roma dove avvolte mancano stili e disposto prendere a calci certi lazzaroni.
In verità certi individui sono assurdi patentati e Franco Capanna non affiderebbe mai un mandato a questi a cause come l’attuale che poi costretti incontrare Bezos ( che cretini! Pensano andarci da soli?
No certo accompagnati da me!
O quel riccone gli piazza un bustone e te saluto. Come dice un proverbio :” passata la festa gabbato il santo”.
Comprende madre?.
Se leggete bene articolo ho chiesto alla Meloni un avvocato di Stato non uno qualunque ma lei madre mi dice in tono contriso ” la Meloni non l’ascolta”
La procedura è questa e se non ascolta io non posso farci nulla.
Per dire che i maestrini stiano a cuccia e stiano lontano da me e si facciamo gli accidenti loro.
Ovvio se questa ultima contesa non sarà percorso vincente a motivo di incapacità di governi o altro mi ritiro in privato ma sfido chiunque come tracciato ad avere firmato opere tutt’ora operative.
Come di recente presso ospedale Mazzini di Teramo che ai pazienti davano solo in quarto di acqua a pasto poi per mio intervento un litro a patti più marmellata e frutta in confezioni.
Grazie per l’ascolto – Franco Capanna.
5 2 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments