PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI ASSUNTI D’URGENZA DALLA SEGRETERIA POLITICA NAZIONALE DELLA DEMOCRAZIA CRISTIANA

PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI ASSUNTI D’URGENZA DALLA SEGRETERIA POLITICA NAZIONALE DELLA DEMOCRAZIA CRISTIANA
Nicola Buson (Padova)

A cura di Nicola Buson (Padova)

nicola.buson@dconline.info * cell. 342-0011886

Vice-Segretario amministrativo nazionale della Democrazia Cristiana

Segretario Organizzativo provinciale della Democrazia Cristiana della provincia diPadova.

< PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI ASSUNTI D’URGENZA DALLA SEGRETERIA POLITICA NAZIONALE DELLA DEMOCRAZIA CRISTIANA >

Il Segretario politico nazionale della Democrazia Cristiana Dott. Angelo Sandri, ai sensi delle norme vigenti dello Statuto della Democrazia Cristiana e del Regolamento attuativo dello stesso, ha provveduto a disporre la sospensione immediata a titolo cautelativo del Socio Sig. Gianfranco Melillo (di Duino Aurisina/in provincia di Trieste) a causa di reiterati atti di indisciplina che comportano gravi conseguenze politiche ai danni del partito.

Il Socio Gianfranco Melillo pertanto viene sospeso cautelativamente da tutte le sue funzioni e dagli incarichi ricoperti fin qui all’interno del partito della DEMOCRAZIA CRISTIANA, sia a livello nazionale che a livello territoriale,

Un tanto sulla base del provvedimento di cui al protocollo numero 104/2022 – Nazionali D.C. di data 26 agosto 2022 e del provvedimento di cui al protocollo numero 078/2022 – Regionali D.C. – di data 26 agosto 2022.

I provvedimenti di cui trattasi sono stati assunti anche sulla base dei deliberati sia della Direzione nazionale della Democrazia Cristiana che del Consiglio nazionale del partito dello Scudo Crociato.

Tenendo ovviamente presente anche le disposizioni dell’articolo 118 dello Statuto vigente della Democrazia Cristiana, che comportano l’immediata sospensione del Socio dagli incarichi che ha fin qui ricoperti a causa delle gravi motivazioni summenzionate.

Gli atti relativi alla vicenda concernente il Socio a cui sono stati contestati i pesanti addebiti verranno “ad horas” trasmessi ai competenti organismi disciplinari della Democrazia Cristiana per le conseguenti valutazioni sulla base delle norme Statutarie vigenti.

In particolare verranno trasmessi al Collegio dei probiviri di prima istanza per quanto di sua competenza.

 

************************************************************************************** 

www.ilpopolo.news 

www.democraziacristianaonline.it *

************************************************************************************** 

 

5 1 vote
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
1 Comment
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments
CARMINE SAVASTANO
CARMINE SAVASTANO
1 mese fa

ORDINE E RISPETTO !!!