Percorso e ristrutturazione della Democrazia Cristiana.

Percorso e ristrutturazione della Democrazia Cristiana.
Alessandro Cappelli

A cura di Alessandro Cappelli (Ascoli Piceno) 

alessandro.cappelli@dconline.info * cell. 327-5741079 *

Segretario provinciale del Dip. “Comunicazione e Marketing” della Democrazia Cristiana della provincia di Ascoli Piceno

<Percorso e ristrutturazione della Democrazia Cristiana>.

Sabato 20 marzo 2021 si è tenuto il primo incontro in video conferenza delle delegazioni regionali e provinciali della Democrazia Cristiana, con la partecipazione dei rappresentanti dei vari dipartimenti strutturati in tutta Italia.

L’incontro è stato molto proficuo e partecipato con interventi dei rappresentati che hanno a cuore la passionalità della politica: credere in degli ideali, nonchè possedere onesta intellettiva e morale per cambiare le cose e promuovere iniziative e proposte per il bene della collettività.

E’ stato dunque un buon avvio ed il tema centrale dell’incontro – di cui si è discusso approfonditamente – ha riguardatp il lavoro das svolgere per lo sviluppo di un livello superiore per la politica della Democrazia Cristiana in tutte le regioni d’Italia.

L’incontro è durato oltre 2 ore e riprenderà sabato 27 marzo 2021, sempre alle ore 11, in cui verranno esposti ed approfonditi altri punti all’ordine del giorno e specificatamente per la ristrutturazione e riunificazione del partito.

Senz’altro potremo vedere una partecipazione ancora maggiore rispetto al primo incontro a cui hanno preso parte oltre una quarantina di dirigenti nazionali e territoriali del partito dello scudocrociato.

La Democrazia Cristiana si sta preparando alle prossime elezioni amministrative che si terranno nel mese di ottobre e che coinvolgeranno circa 1300 Comuni e tra questi le grandi città della nostra Nazione: Roma, Milano, Napoli, Palermo.

Il dott Angelo Sandri, Segretario politico nazionale della Democrzia Cristiana, ha avviato questo percorso per l’ unità del partito sul territorio, combattendo nella sua “missione” l’ostilità da chi vuole fermare il suo progetto.

Il segretario Sandri ha sottolineato che questo è il momento della politica del “fare” ed ha concettualizzato il progetto delle 3 O:

1) ORGANIZZAZIONE

2) OPERATIVITA’

3) ONORARE i valori della Democrazia Cristiana.

Il Segretario Sandri tra l’altro ha inoltre esternato il suo pensiero per il periodo pandemico che sta subendo la nostra nazione.

<< Siamo in un momento di forte crisi – ha dichiarato Angelo Sandri – a causa della pandemia.

La gente è esposta a grande stress ed è in serie difficoltà economica.

La Democrazia Cristiana non avrà esclusivamente energie nell’arte oratoria bensì agirà nel concreto per essere di aiuto attraverso iniziative efficaci, con le associazioni di volontariato, operando al servizio dei cittadini >>.

 www.ilpopolo.news * www.democraziacristianaonline.it * 

0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments