LATIFA ABOUTAIB (D.C.): ANCHE IL MOVIMENTO FEMMINILE E PER LE PARI OPPORTUNITA’ DELLA DEMOCRAZIA CRISTIANA SCENDE IN CAMPO A COSENZA A SOSTEGNO DI FRANCO PICHIERRI SINDACO !

LATIFA ABOUTAIB (D.C.): ANCHE IL MOVIMENTO FEMMINILE E PER LE PARI OPPORTUNITA’ DELLA DEMOCRAZIA CRISTIANA SCENDE IN CAMPO A COSENZA A SOSTEGNO DI FRANCO PICHIERRI SINDACO !
Dora Cirulli (Roma)

A cura di Dott.ssa Dora Cirullli (Roma)

 dora.cirulli@dconline.info * cell. 334-3614005 *

Vice-Segretario Elettorale nazionale della Democrazia Cristiana

Vice-Direttore Responsabile Vicario de < IL POPOLO > della Democrazia Cristiana

< LATIFA ABOUTAIB (D.C.): ANCHE IL MOVIMENTO FEMMINILE E PER LE PARI OPPORTUNITA’ DELLA DEMOCRAZIA CRISTIANA SCENDE IN CAMPO A COSENZA A SOSTEGNO DI FRANCO PICHIERRI SINDACO !>

Anche il Movimento Femminile e per le Pari Opportunità della Democrazia Cristiana italiana scende in campo a Cosenza a sostegno della candidatura a Sindaco della città di Franco Pichierri.

Tra i candidati a Consigliere comunale di Cosenza della lista della Democrazia Cristiana a sostegno di Franco Pichierri compare infatti anche la figura della cosentina Dott.ssa Latifa Aboutaib, attuale Segretario regionale del Movimento Femminile e per le Pari Opportunità della D.C. della Calabria e Vice-Segretario nazionale del Movimento femminile della Democrazia Cristiana italiana.

Originaria del Marocco, sposata, una figlia, Latifa Aboutaib, vive ormai in Italia da oltre vent’anni.

Di fede cristiana e cattolica, Latifa Aboutaib ha sentito la necessità – nel settembre del 2019 – di aderire alla Democrazia Cristiana per impegnarsi in maniera più concreta e fattiva nell’ambito socio/politico e cercare di contribuire nell’affrontare e risolvere i vari problemi che attanagliano la società italiana e più in particolare quelli della regione Calabria.

<< Sono convinta – ha dichiarato Latifa Aboutaib – che affrontare i problemi e cercare di risolverli è importante esserci e partecipare, altrimenti si rischia soltanto di “fare salotto”, chiaccherando, discutendo ma senza poter incidere sulla soluzione dei problemi, così come sarebbe oltremodo necessario.

E forse è quello che i nostri governanti alla fin fine desiderano: depistarci e farci perdere tempo, senza di fatto disturbare il manovratore interessato al proprio orticello, piuttosto che a risolvere i problemi della gente sempre più in difficoltà.

Da qui la mia decisione di impegnarmi in prima persona nella Democrazia Cristiana e di aiutare questo partito a riavere quel ruolo importante che gli ha permesso in passato di fare tante cose utili per il Bene del nostro Paese ed anche qui in Calabria.

Il Vice-Segretario nazionale del Mov. Femminile e per le Pari Opportunità della D.C. Latifa Aboutaib (Cosenza)

Anche a Cosenza c’è una vera e propria montagna di problemi da risolvere, ma il più importante di tutti è quello di fare chiarezza ed ottenere trasparenza e questo si può avere con la reale partecipazione dei cittadini alla gestione della Cosa Pubblica.

Cittadini che non devono essere sudditi e solo dei numeri o solo persone con cui aver a che fare solo alle elezioni e dopo non devono più “rompere” o disturbare.

Non deve più assolutamente essere così: il Comune – e più in generale lo Stato – non può essere è un qualcosa la cui gestione che spetta ai “soliti noti” che possono fare quello che vogliono.

Non può funzionare così ed è “in primis” proprio su questa aspetto  che la Democrazia Cristiana intende farsi sentire, a Cosenza come dappertutto ! >>

***************************************************************************************** 

LATIFA ABOUTAIB (COSENZA)

Cell. 324-8087437 * latifa.aboutaib@dconline.info *

***************************************************************************************** 

Puoi seguire < IL POPOLO > della Democrazia Cristiana sui nostri social:

< www.ilpopolo.news >

<www.democraziacristianaonline.it>  

******************************************************************************************* 

Scrivi una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato