La Democrazia Cristiana propone una vera e propria rivoluzione mediatica !

La Democrazia Cristiana propone una vera e propria rivoluzione mediatica !

A cura di ANGELO PAGANI (Brescia) * angelo.pagani@dconline.info

Angelo Pagani (Brescia)

Pagina facebook della Democrazia Cristiana

< DemocraziaCristianaOnline >

www.ilpopolo.news * www.democraziacristianaonline.it *

La Democrazia Cristiana propone una vera e propria rivoluzione mediatica !

Leggendo un libro del compianto Presidente Francesco Cossiga dal titolo “Fotti il potere”, prendo spunto per una riflessione sull’identità carismatica dei politici, che si è spesso palesata nei nostri grandi padri democristiani.

Dice appunto Cossiga “ il potere, di  cui quello carismatico e’ senz’altro il tipo piu’ affascinante”: il potere carismatico  espresso  in una politica seria e fattiva ha un aura inspiegabile ed arriva alle persone al solo sguardo. E’ forte ed immediato, razionalmente non si spiega.

Francesco Cossiga

Un carisma cioe’ che ci porta quasi in un mondo magico dove non si comprende perchè quella particolare persona, pur non essendo esageratamente colta, pur non avendo una affabilità oratoria, ma contenuta e misurata, sappia raccogliere un vasto consenso tra gli elettori.

A volte una sola parola, un solo gesto bastano a far breccia nei cuori delle persone.

Nell’era della televisione allora, il potere è ancora carismatico ? Esistono ancora personaggi dal carisma forte e magnetico?

Debbo dire che in questi ultimi 20 anni, nel bene e nel male, l’unica persona che abbia suscitato questo sentimento penso sia stato Berlusconi. Per il resto dobbiamo davvero tornare agli anni della prima Repubblica dove persone di alto spessore come Andreotti, primo fra tutti, il più dotato di fine intelligenza ed ironia, con sapienza, sapeva rivolgersi alle anime dei cittadini-elettori.

Silvio Berluscono con accanto il Vice-Presidente naz.le della D.C. Pasquale Montalto (elezioni regionali Trentino Alto Adige del 2019).

“Altro che freddi calcoli e razionali strategie, continua Cossiga, qui siamo nel pieno di un universo…magico…”

Col tempo i media , la televisione in primis, hanno  purtroppo distrutto  il carisma e l’hanno sostituito con una sorta di “simpatia personale”.

Ciò che è avvenuto nel tempo è la soppressione del carisma, che viveva di sè stesso senza gli organi mediatici, sostituito con la scena dove la fortuna politica di qualcuno è stata quella di coniugare carisma e presenza scenica, di saper utilizzare senza lasciarsi utilizzare dai media TV.

La televisione ha evidenziato il valore dell’apparire interpretando benissimo l’idea di società in cui viviamo a scapito della comprensione.

Giulio Andreotti

televisione infatti non è adatta a comprendere pensieri o idee ma, da  una spinta forte alle emozioni e ai sentimenti.

Al contrario di quanto possano fare i giornali o la radio che aiutano  il ragionamento e il discernimento

Tutto questo è effimero e sfuggente, è immediato, non rimane nulla, salvo una suggestione che può essere indotta e quindi sfruttata.

La politica quindi ha lasciato le piazze, le feste di partito, i dibattiti pubblici, i comizi, ed è costretta dentro ad un video, a un contenitore.

Ha perso ogni possibilità di comunicare una visione della società che e’ il primario compito della politica stessa.

L’attacco personale, il sovrapporsi di interventi, gli spazi dedicati alla pubblicità, sminuiscono il valore del dibattito e della conoscenza a discapito di becere beghe personali le quali danno ampio spazio allo spettacolo e alla sterile polemica.

Le cose e gli avvenimenti vengono spesso enfatizzati e prendono il sopravvento sull’uomo, sul politico che ne è interprete e mediatore.

La TV manipolatrice utilizza personaggi e politici che in nome dell’apparire spesse volte dimenticano il ruolo affidato loro dai cittadini,  lasciandosi trascinare dallo stesso mezzo mediatico ed incapaci essi stessi  di utilizzarlo a proprio beneficio.

E’ indubbio che il potere carismatico è stato una prerogativa della Democrazia Cristiana i cui Leaders erano capaci di entrare nel cuore delle persone.

Anche uomini forti di altri partiti hanno saputo essere carismatici. Tutti quanti vengono ricordati con  grande nostalgia. Uomini e donne forti, che sono stati all’altezza del ruolo affidato dagli elettori, che hanno rappresentato il Parlamento con enorme capacità e dignità.

Nel nostro partito, i politici che l’hanno rappresentato, ognuno a modo suo, hanno saputo dimostrare, senza l’estremo ausilio del mezzo televisivo, di essere “capaci di”.

Hanno avuto la capacità di sintetizzare i bisogni dei cittadini nella realizzazione di cose e progetti, di plasmare un mondo dandogli armonicamente forma, portando l’Italia ad essere una delle prime potenze economiche,rispettata e considerata in tutto il mondo.

Nel tempo, poi, le classi dirigenti che si sono susseguite hanno ben saputo distruggere quanto costruito con fatica, pazienza e lungimiranza.

La Democrazia Cristiana, espressa nei suoi attuali dirigenti e simpatizzanti, ha ancora  il compito di dare un contributo fattivo alla Comunicazione, quella con la < C > maiuscola.

Per trasformare le accanite presenze televisive che hanno ormai stufato, in sani momenti di vera informazione e di contenuti coinvolgenti, ridonando smalto al dibattito e soprattutto alla proposta politica.

Insomma ci proponiamo una rivoluzione mediatica, dove il potere carismatico si riappropria di quegli elementi che caratterizzano il democristiano, avvolto da quell’aura magica ed incomprensibile, capace di far breccia nei cuori e nelle menti !

A cura di ANGELO PAGANI (Brescia) * angelo.pagani@dconline.info

Pagina facebook della Democrazia Cristiana < DemocraziaCristianaOnline >

www.ilpopolo.news * www.democraziacristianaonline.it *

******************************************

< IL POPOLO > della DEMOCRAZIA CRISTIANA * Direttore Resp. ANGELO SANDRI *

mail: segreteria.nazionale@dconline.info

* Cell. 342-9581945 * 342-1876463 

Direzione e Redazione – Via Giovanni Giolitti num. 335 – cap. 00185 – ROMA

Periodico registrato presso il Tribunale di Bolzano al num. 13/2004 in data 22/11/2004

 

 

0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
1 Comment
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments
Maria Leone
Maria Leone
2 anni fa

Noi abbiamo una persona nel partito molto carismatica. Grande Democristiana che avrebbe potuto tranquillamente fare una grande carriera politica altrove. La nostra Presidente Vicaria Graziella Duca Arcuri. Dove entra lei riempie la stanza! Donna di grande classe e cultura.