Il Paris Saint-Germain ufficializza Buffon: Cristiano Ronaldo alla Juve?

Il presidente della società spagnola disposto ad avallare la cessione di Cristiano Ronaldo alla Juventus per 100 milioni di euro solo a condizione che il giocatore ammetta pubblicamente il suo desiderio di lasciare Madrid, mentre Buffon dice :" Lascio il mio Paese per la prima volte per un grande progetto"

Il Paris Saint-Germain ufficializza Buffon: Cristiano Ronaldo alla Juve?

Cristiano Ronaldo alla Juventus, siamo agli sgoccioli. Non è ufficiale, ma non manca molto, e diversi indizi fanno pensare al lieto fine. I tempi si stanno allungando, ma solo per motivi tecnici: i dettagli dell’affare del secolo da sistemare sono ancora diversi, ma c’è ottimismo. La trattativa, infatti, non sembra essere in pericolo. Il portoghese, ora in vacanza in Grecia, è atteso a Torino: la città si sta preparando ad accoglierlo.

Cristiano Ronaldo “deve” vestire il bianconero. La Juve, ormai, a un passo dalla chiusura del “colpo del secolo”, non vuole cedere a un passo dal traguardo ed è disposta a spendere anche più dei 100 milioni che il procuratore di CR7, Jorge Mendes, ha “pattutito” con il presidentissimo del Real Madrid, Florentino Perez. L’ad della Juve, Beppe Marotta, è pronto a spingersi fino a 120 milioni.

Secondo le ultime ricostruzioni di Marca, il Real Madrid vorrebbe che sia Cristiano Ronaldo a prendersi le sue responsabilità sulla cessione alla Juventus. Florentino Perez vorrebbe un addio concordato, ma il giocatore – visti i 100 milioni di euro richiesti inizialmente – ritiene che sia il Real Madrid a volerlo cedere. Prendendo in considerazione il fatto che la clausola era di un miliardo di euro. La trattativa è in fase di stallo anche per questo. Le parti si verranno incontro? A Madrid si lavora per l’addio di CR7. Il nocciolo della questione è puramente di immagine. Il Real vuole una dichiarazione del portoghese ai tifosi in cui comunichi la sua decisione.

Mentre la Juventus aspetta Cristiano Ronaldo, Gigi Buffon si prepara per la nuova avventura al Paris Saint-Germain. Quasi tutto è pronto nella capitale francese per accogliere l’ex capitano bianconero.

Buffon ha già fatto le valigie , L’ex portiere della Juventus ha firmato per un anno con opzione per il secondo: «Questa meravigliosa città merita di vedere un giorno il suo club ai vertici del calcio mondiale». Il patron Al-Khelaifi: «Grazie a lui puntiamo sempre più in alto»

 

L’ufficialità è arrivata qualche giorno fa con un tweet del club parigino. Un video nel quale un sarto prepara la divisa sociale per il suo nuovo numero uno che alla fine esce dal camerino con la sua nuova maglia.

“E’ un grande onore firmare con il Paris Saint-Germain – ha detto Gigi –.Per la prima volta nella carriera, lascio il mio paese e solo un progetto così ambizioso poteva convincermi a prendere una simile decisione. Ringrazio il club e il Presidente della fiducia. Sono cresciuti tantissimo in questi anni, è una squadra che è entrata nel cuore della gente. Porterò tutta la mia energia, tutta la mia esperienza e tutta la mia sete di vittorie per aiutare il mio nuovo club a ottenere gli obiettivi che si fisserà. Con i miei compagni e coi nostri tifosi, vogliamo regalare grandi emozioni allo stadio e in tutti quelli del mondo dove rappresenteremo una città meravigliosa come Parigi. Che merita di vedere il suo club in vetta al calcio internazionale”.

di Antonio Gentile

 

0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments