Il giornalista Lorenzo Capezzali insignito di una importante onorificenza da parte del “Centro Internazionale per la pace tra i Popoli” di Assisi.

Il giornalista Lorenzo Capezzali insignito di una importante onorificenza da parte del “Centro Internazionale per la pace tra i Popoli” di Assisi.

www.ilpopolo.news * www.democraziacristianaonline.it * di LUCIA ARTIERI

Il “Centro Internazionale per la Pace tra i Popoli” di Assisi ha insignito il giornalista LORENZO CAPEZZALI della sua onorificenza più alta e significativa.

Giornalismo in campo dunque al Centro Pace di Assisi e momenti significativi di interazione sociale e culturale avvenuti con la consegna di attestati e conseguenti commenti tra coloro i quali quanto hanno fornito il loro apporto professionale nell’ambito dell’attività di questo importante e prestigioso sodalizio internazionale.

LORENZO CAPEZZALI

Nel settore della comunicazione e pubbliche relazioni del “Centro Internazionale per la Pace tra i Popoli” il presidente  Gianfranco Costa, ha voluto insignire dell’onorificenza più alta del Centro il giornalista pubblicista, Lorenzo Capezzali, per aver lui contribuito ad innalzare con la sua intensa attività giornalistica sia la qualità che la quantità della comunicazione riguardanti Assisi e la sua Regione.

Nel fare il proprio commento alle motivazioni di questo importante riconoscimento, il Presidente Gianfranco Costa non ha mancato di sottolineare le modalità che hanno portato il giornalista Lorenzo Capezzali a mettersi subito in stretto contatto informativo con la società legale e con i cittadini. Risultato questo conseguito attraverso un’attività giornalistica intellettualmente onesta e professionalmente arguta e brillante sia per forma, che per contenuti.

Già dal tempo in cui Lorenzo Capezzali ricopriva il ruolo di addetto stampa presso il Comune di Assisi (ruolo ricoperto per lunghi anni)  si instaurò subito un feeling semplice, ma anche molto costruttivo, tra il territorio e le autorità municipali, con grane soddisfazione di tutti.

Dato che emerse anche nella capacità di contemperare ruoli istituzionali e di direzione (con relativa e delicata di responsabilità giuridica), tra Ordine dei Giornalisti e soggetti all’uopo interessati, fossero essi  pubblici o privati.

Un curriculum professionale che il presidente Gianfranco Costa ha inteso richiamare e sottolineare, in forza del servizio svolto e della letteratura giornalistica che Lorenzo Capezzali ha saputo svolgere nel tempo, senza mancare mai nel ruolo civico e sociale del proprio lavoro e nel rapporto “ad personam” e con chiunque.

Il Centro con sua apprezzata iniziativa il “Centro Internazionale per la Pace tra i Popoli” di Assisi ha voluto rimarcare il ruolo essenziale dell’informazione e di ciò che ognuno riesce ad esprimere con la propria specifica attività, soprattutto se personalizzata con garbo e con speditezza professionale.

L’attestato del diploma è stato consegnato al giornalista Lorenzo Capezzali dal giornalista professionista Gabriele Del Piccolo, di fronte davanti ad un nutrito gruppo di personale e professionisti che operano nell’ambito del Centro Internazionale per la Pace.

LUCIA ARTIERI

 

 

0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments