GRANDE SUCCESSO A MONTEPRANDONE (AP) DELLA DODICESIMA EDIZIONE DEL FESTIVAL LETTERARIO “PICENO D’AUTORE” !

GRANDE SUCCESSO A MONTEPRANDONE (AP) DELLA DODICESIMA EDIZIONE DEL FESTIVAL LETTERARIO “PICENO D’AUTORE” !
Dott. Fernando Ciarrocchi

A cura di Dott. Fernando Ciarrocchi (di Monteprandone / in provincia di Ascoli Piceno)

fernando.ciarrocchi@dconline.info * Pers. 347/2577651 

Editorialista de “IL POPOLO” della Democrazia Cristiana

< GRANDE SUCCESSO A MONTEPRANDONE (AP) DELLA DODICESIMA EDIZIONE DEL FESTIVAL LETTERARIO “PICENO D’AUTORE” ! >

Nello splendido scenario di Piazza dell’Aquila, a Monteprandone, in provincia di Ascoli Piceno, e che possiamo definire un vero “salotto sotto le stelle”, nei giorni 13, 14 e 15 luglio 2021 si è svolta la dodicesima edizione del Festival letterario “Piceno d’autore”.

La stupenda Piazza dell’Aquila, a Monteprandone (prov. di Ascoli Piceno)

L’iniziativa è stata organizzata dall’Amministrazione Comunale di Monteprandone (AP) in collaborazione con il BIM Tronto, l’associazione culturale “I luoghi della scrittura”, la libreria “Libri e d eventi” .

Il tema della kermesse di quest’anno è stato “L’agire ecologico. Dialoghi sul futuro dell’ambiente“.

Un argomento che è sicuramente di estrema attualità, reso ancora ancora più urgente dall’enciclica di Papa Francesco “Laudato sì” che ha richiamato l’attenzione mondiale sull’emergenza clima orami diventata di primaria importanza.

Ad aprire la kermesse letteraria piceno- monteprandonese, iniziata lo scorso 13 luglio,  è stato il noto conduttore televisivo Massimiliano Ossini, autore di volumi e protagonista della trasmissione televisiva su RAI UNO ” Linea bianca” nonché appassionato di  montagna e di escursioni.

Ha coordinato l’incontro la Dott.ssa Francesca Pulcini, Presidente di Legambiente Marche Onlus.

Massimiliano Ossini: il noto conduttore televisivo su RAI UNO della popolare trasmissione “Linea bianca”

Ossini  nel fare riferimento a quanto esposto nel suo  libro “Kalipè il cammino della semplicità”, seconda edizione, ha regalato al pubblico presente aneddoti, interessanti riflessioni sull’ambiente e sulla natura  senza per nulla tralasciare ampi riferimenti al territorio piceno e in particolar modo a Monteprandone.

Il Prof. Roberto Mezzalama

La seconda serata ha visto sul palco il prof. Roberto Mezzalama, scienziato di fama internazionale, che ha interloquito con il prof. Massimiliano Fazzini in veste di moderatore, meteorologo-climatologo e docente presso l’Università degli studi di Chieti.

L’illustre relatore nella sua sua prolusione ha più volte fatto riferimento al sua volume, fresco di stampa, “Il clima che cambia l’Italia. Viaggio in un paese sconvolto dall’emergenza climatica” edito da Giulio Einaudi Editore.

Il prof. Mezzaluna ha sottoposto all’attenzione del pubblico, coadiuvato dal prof. Massimiliano Fazzini, i pericoli cui è esposto il nostro pianeta da qui a 20 anni.

Ha sottolineato il rischio del verificarsi di eventi climatici  estremi( venti forti, trombe d’aria, piogge torrenziali e quant’altro) che metteranno a dura prova tutte le comunità.

Il noto giornalista e volto televisivo di RAI UNO, Marco Frittella, ha chiuso la tre giorni letteraria  monteprandonese proponendo al pubblico presente riflessioni e considerazioni tratte dal suo ultimo libro” Italia green. La mappa delle eccellenze italiane nell’economia verde” edito da Rai libri.

Il noto giornalista di Rai Uno Marco Frittella durante l’incontro a Monteprandone (AP)

L’incontro è stato coordinato da Romani Speca consigliere di Picenambiente Spa di San Benedetto del Tronto.

L’importante iniziativa culturale è stata coordinata dallo storico patron che risponde al nome di Mimmo Minuto che ha ringraziato l’Amministrazione Comunale di Monteprandone nella persone del Sindaco Sergio Loggi e dell’assessore alla cultura Dott.ssa Roberta Iozzi.

Oltre all’Amministrazione Comunale di Monteprandone, al BIM Tronto  la manifestazione ha avuto il supporto dei seguenti partners: Legambiente, Ristorante San Giacomo, Osteria  1887, B&B Mestichelli, Dimora di Bacco, Mia arredamenti, Azienda agricola Cistola e Cipolloni, Inim, corriere GLS.

 

Scrivi una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato