Flavia Castiglioni Micini (Segretario regionale Movimento Femminile e per le Pari Opportunità D.C. Toscana) autrice del libro “Dal sogno alla paura”

Flavia Castiglioni Micini (Segretario regionale Movimento Femminile e per le Pari Opportunità D.C. Toscana) autrice del libro “Dal sogno alla paura”

A cura di Dott. Angelo Sandri (Udine) *segreteria.nazionale@dconline.info * cell. 342-9581946 * Segretario politico nazionale della Democrazia Cristiana e Direttore Responsabile de “IL POPOLO”.

Angelo Sandri

www.ilpopolo.news * www.democraziacristianaonline.it * 

< Flavia Castiglioni Micini (Segretario regionale Movimento Femminile e per le Pari Opportunità D.C. Toscana) autrice del libro “Dal sogno alla paura” >.

Fra le battaglie che la Segreteria politica nazionale della Democrazia Cristiana ha intrapreso in questi anni va senz’altro annoverata quella condotta – di concerto con tutto il Movimento Femminile e per le Pari Opportunità della D.C. – contro la violenza sulle donne.

Una battaglia che non va certo limitata alla Giornata del 25 novembre che l’ONU ha inteso dedicare a tema <Contro la violenza sulle donne> ed a questi aspetti incresciosi che avvengono purtroppo con sempre maggior frequenza, in Italia come nel mondo, ma va condotta quotidianamente con un’opera di formazione ed educazione ai valori fondamentali che derivano dagli insegnamenti evangelici e che devono essere alla base di una sana e serena convivenza umana.

Abbiamo dunque particolarmente apprezzato e sostenuto l’iniziativa della Pittrice Pietra Barrasso (di Roma), Responsabile provinciale del Dipartimento Arte e Cultura  della D.C. della provincia di Roma, che con la sua < panchina rossa > intende richiamare l’attenzione dell’intera opinione pubblica su queste tremende problematiche.

Così come abbiamo intrapreso con entusiasmo la collaborazione socio/politica con il nuovo Segretario regionale del Movimento femminile e per le Pari Opportunità della Democrazia Cristiana della Regione Toscana Flavia Castiglioni Micini (di origini milanesi) che anche Lei è (ci aggiungerei un purtroppo) testimonial di eccezione su queste delicate e drammatiche vicende e che tuttora facciamo fatica a comprendere per quanto siano contrarie al cosiddetto “ben dell’intelletto”.

Flavia Castiglioni Micini è autrice di un libro < Dal sogno alla paura > in cui ha raccontato la sua drammatica vicenda ma soprattutto come è riuscita a contrastare una serie di eventi (simili a quelli che accadono a tante altre donne che sono state meno fortunate di lei) riuscendo a fronteggiare una situazione che andava degenerando ed ottenendo un epilogo sostanzialmente tragico che ormai si andava delineando.

Dal sogno alla paura” (Pedrazzi Editore, Roma, 2019) è dunque il titolo del libro in cui Flavia Solo (questo lo pseudonimo scelto dall’Autrice) racconta nei dettagli la sua storia.

Una storia surreale in cui è incappata per caso e per amore.

Flavia Castiglioni Micini

Una storia che a grandi linee già nota  al pubblico italiano, poiché “Dal sogno alla paura” è stato anche il titolo di un servizio che le è stato dedicato da “La vita in diretta” (la nota trasmissione televisiva di Rai 1 condotta da Tiberio Timberi e Francesca Fialdini) e che ha attirato l’attenzione del grande pubblico televisivo e non.

Il libro nasce dal bisogno dell’Autrice di lasciare una traccia più duratura della sua terribile esperienza e soprattutto per far sì che la tragedia che ha dovuto attraversare possa essere evitata ad altre donne.

In quanto – purtroppo – disavventure come la sua sono tutt’altro che rare, anche se non tutte le vittime hanno la forza di ribellarsi, denunciare, combattere e infine vincere, cosicché invece finiscono per essere nascoste ed occultate, soprattutto a causa di eccessiva fragilità e per vergogna.

Pietra Barrasso (Roma) ed una sua “panchina d’arte rossa”

La sua, come tante altre simili, è una storia di manipolazione. Una lei incontra un lui dolce, affascinante, premuroso, disponibile, attento. Poi, piano piano, quando la malcapitata è “nella rete”, le cose cambiano.

Oggi un’offesa, domani una accusa, il giorno successivo uno schiaffo e via dicendo: non c’è limite al peggio ! Il tutto alternato a falsi pentimenti ed a vittimismo, in maniera tale da far leva sulla bontà e sul senso di colpa della vittima, tenuta in pugno soprattutto psicologicamente.

Flavia ha dovuto subire umiliazioni e violenze d’ogni sorta, da quella fisica a quella anche sessuale. E poi stalkeraggio, minacce, nonchè terrore quotidiano. Ma lei era decisa a riprendersi la sua vita e la sua dignità e non si è mai arresa.

Inoltre, l’Arma dei Carabinieri, va sottolineato, l’ha aiutata con delicatezza e professionalità. E proprio a quei cinque ragazzi che le sono stati e le sono ancora vicini (e che lei definisce “i miei angeli con la divisa da carabiniere”) Flavia ha voluto dedicare questa autobiografia in cui racconta le varie vicissitudini della sua esistenza.

Le prefazioni del libro sono a cura di Angiolo Pellegrini, Generale dell’Arma dei Carabinieri; Italo D’Angelo, già Dirigente della Polizia di Stato, Capo della Squadra Mobile ed anche Questore; Ilaria Bonuccelli, giornalista de “Il Tirreno”.

(cfr: www.pedrazzieditore.com )

                          *******************************************************

A cura di Angelo Sandri (Udine)

*segreteria.nazionale@dconline.info

* cell. 342-9581946

* Segretario politico nazionale della Democrazia Cristiana

* Direttore Responsabile de “IL POPOLO” della Democrazia Cristiana.

www.ilpopolo.news * www.democraziacristianaonline.it *

Una risposta a "Flavia Castiglioni Micini (Segretario regionale Movimento Femminile e per le Pari Opportunità D.C. Toscana) autrice del libro “Dal sogno alla paura”"