Amare è servire !

Amare è servire !
Anna Beneduce (Salerno)

A cura di Anna Beneduce (Salerno) * anna.beneduce@dconline.info * Cell. 340-5838171 * Segretario provinciale del Dip. Relazioni con il mondo Ecclesiale e del Volontariato della Democrazia Cristiana della provincia di Salerno.

< Amare è servire ! >

Il servire è una manifestazione d’amore verso i propri simili; i familiari; gli amici; i conoscenti, tutti.

Gesù Maestro quale Figlio di Dio Amore ha lasciato questo insegnamento “dell’ amare servendo”.

Nel Giovedì prima della Pasqua Gesù ed i Suoi discepoli erano riuniti nel Cenacolo. Si tolse la veste; si cinse i fianchi con un pezzo di stoffa. Con le mani verso’dell’acqua in una catinella ed iniziò a lavare i piedi ai Suoi discepoli e con il pezzo di stoffa li asciugava.

Gesù si tolse la veste spogliò sè stesso della Sua Natura Divina e si fece servo per Amore così come era stato il Suo operare in mezzo alla gente alle folle che lo avevano seguito. Servo per Amore fino all’Ultimo Sacrificio; Sulla Croce. La Sua morte per la nostra salvezza.

< Signore – Gli disse Simon Pietro -Tu lavi i piedi a noi? >

< Certo – gli rispose Gesù – affinché quello che io ora faccio a voi , voi lo facciate agli altri. Così come io ho amato voi anche voi dovete amare gli altri. In questi amerete me. Signore quanto amore nelle Tue sacre mani .

Nel lavare ed asciugare i piedi dei Tuoi Discepoli. Nel preparare con la saliva ed un po di fango una poltiglia per metterla sugli occhi del cieco nato e ridargli la vista. Le straordinarie opere che compivi.

Spezzare il pane con le mani e darlo ai Tuoi Discepoli con il calice di vino. Prendete e mangiate. Questo è il mio Corpo. Prendete e bevete questo è il mio sangue versato per voi per la remissione dei vostri peccati. Fate questo in memoria di Me. L’Istituzione dell’Eucaristia (dal Vangelo secondo Luca).

Imitare Te Gesù anche nella nostra gestualità. Le nostre mani oltre che prendere devono dare. Bisogna farne sempre un buon uso un giusto e retto uso. Le mani sono lo strumento il mezzo di espressione dei nostri stati d’animo dei nostri sentimenti. Un cuore ed una mente vicino a Dio Amore detterà azioni buoni, giuste piene di Carità ed Amore verso il prossimo verso tutti. Viceversa no!

Il dare senza aspettare di ricevere. Unire le mani nella preghiera nel dialogo con Dio Padre Onnipotente. ParlarGli con il cuore in mano così come ha fatto Gesù nell’orto degli Ulivi quando sentì che ormai l’ora era vicina e sudò sangue.

Quale prova d’Amore più grande quella di Gesù Cristo Nostro Signore. Questo è il vero Amore, quello del mondo e’il nulla. Fatuo ed ingannevole come le sue parole ed opere.

Pace e Amore ! * (Anna B.)

www.ilpopolo.news * www.democraziacristianaonline.it *

0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
1 Comment
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments
Maria Giuseppa Martino
Maria Giuseppa Martino
1 anno fa

Amore e sudare sangue,fino all’ultima goccia,quale dimostrazione più incisiva e grande dell’amore di Dio verso i suoi figli, offrire il suo unico figlio per la nostra salvezza 🙏