Al Presidente (della Repubblica) che verrà”: Caro Grande Elettore Ti scrivo e così mi distraggo un po’ …

Al Presidente (della Repubblica) che verrà”: Caro Grande Elettore Ti scrivo e così mi distraggo un po’ …
Raffaele Vicedomini (Roma)

A cura di Raffaele Vicedomini (Roma)

raffaele.vicedomini@dconline.info * cell. 351-8308004 *

Segretario Elettorale nazionale della Democrazia Cristiana

Angelo Sandri (Udine)

Coordinatore Vicario della Segreteria politica nazionale della Democrazia Cristiana

e di Angelo Sandri (Udine) * cell. 342-1876463

segreteria.nazionale@dconline.info

Segretario politico nazionale della Democrazia Cristiana italiana

e con la collaborazione di Filippo Bongiovanni (Firenze/Pisa)

filippo.bongiovanni@dconline.info * cell. 345-2398699

Vice-Segretario Organizzativo nazionale della Democrazia Cristiana italiana

Segretario Organizzativo regionale Vicario della Democrazia Cristiana della regione Toscana

< “Al Presidente (della Repubblica) che verrà”: Caro Grande Elettore Ti scrivo e così mi distraggo un po’ … >

Abbiamo esordito in questo articolo parafrasando la notissima canzone di Lucio Dalla che iniziava – “mutatis mutandis” – con: “Caro grande elettore ti scrivo e così mi distraggo un po’ ….“.

Immagine di una delle numerose video-conferenze con cui il Candidato Presidente prof. Giulio Tarro si è messo in contatto con il popolo italiano.

Riguarda la Lettera aperta del Movimento Trasversale Internazionale a favore di Giulio Tarro, il Presidente del popolo, spedita a tutti i 1.009 Grandi Elettori che da domani lunedì 24 gennaio 2022 inizieranno le votazioni per l’elezione del nuovo Presidente della Repubblica italiana.

Anzi, già che ci siamo, ritornando alla canzone di Lucio Dalla, gli parafrasiamo pure il titolo e la intitoliamo dunque: “Al Presidente (della Repubblica) che verrà !”

Ed ecco allora che quest’oggi intendiamo presentare a tutti gli elettori ed all’intera opinione pubblica Italiana ed Internazionale un documento unico nella nostra storia.

Il Prof. Giulio Tarro e San Giovanni Paolo II

Persone di ogni estrazione sociale che si sentono di voler sostenere con una loro precisa proposta ai 1.009 Grandi Elettori che da domani (24 gennaio 2022) eleggeranno il nuovo Presidente della Repubblica italiana la candidatura del Prof. Giulio Tarro, designato come “il Presidente del Popolo” italiano.

< Date credito e voto al Prof. Giulio Filippo Giacomo TARRO >.

Di seguito potrete trovare la lettera che è stata indirizzata a tutti i Leader dei partiti politici italiani.

La stessa lettera è stata inviata anche – ovviamente – a tutti i 1.009 Grandi Elettori che da domani saranno chiamati al voto per eleggere il nuovo Presidente della Repubblica italiana.

Uno sforzo organizzativo non indifferente ma di cui – possiamo ben dirlo – ne è valsa la pena.

Convinti come siamo che la candidatura del Prof. Giulio Filippo Tarro a Presidente della Repubblica italiana è stata un gesto politico coraggioso, a servizio del popolo italiano che troppe volte è stato messo nel “dimenticatoio”, come suolsi dire, invece di riconoscerne la sovranità così come sancito a chiare lettere dalla Costituzione della Repubblica italiana.

Lettera aperta ai 1009 Grandi Elettori di Camera e Senato a sostegno di GIULIO TARRO: IL PRESIDENTE DEL POPOLO (di Angelo Sandri e Raffaele Vicedomini).

 

    ******************************************************************************************** 

www.ilpopolo.news * www.democraziacristianaonline.it *

    ******************************************************************************************** 

 

0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments