AFFINCHE’ LA DEMOCRAZIA CRISTIANA POSSA RIPARTIRE “IN TERZA” !

AFFINCHE’ LA DEMOCRAZIA CRISTIANA POSSA RIPARTIRE “IN TERZA” !

A cura di Giordana Di Giacomo  + Tel. 333 9033937 * giordanadg@gmail.com 

Segretario Internazionale del Dipartimento Ambiente della Democrazia Cristiana, Consulente Politico. 

Life Coach, Naturopata, Giornalista freelance.

< AFFINCHE’ LA DEMOCRAZIA CRISTIANA POSSA RIPARTIRE “IN TERZA” ! >

Per ripartire “in terza”, urge ricucire, riparare, serve vocazione, complicità, passione per la politica, ambizione e coinvolgimento !

La Democrazia Cristiana rappresenta il centro per eccellenza, ma dobbiamo correggere il tiro per cambiare il destino che qualcuno avrebbe scelto per la D.C.. E dobbiamo fare questo con azioni mirate.

Serve una spiccata sensibilità nel riordinare le cose iniziando dalle priorità, con una visione completa delle necessità del paese Italia.

Si sbaglia quando si dice per propaganda “Il Cittadino al Centro” perché prima di lavorare bene per offrire al cittadino tutti i servizi di cui ha bisogno, bisogna creare l’habitat ideale.

Ma come si crea un abitat ideale se non con delle istituzioni che fruiscono servizi che funzionano, con uno sguardo sempre dedicato al rispetto per l’ambiente, cosa che fino ad oggi lascia a desiderare.

Poi c’è il problema degli arrivi straordinari di altri “inquilini” provenienti da altri stati che arrivano giustamente, ma che non siamo in grado di accogliere perché ancora dobbiamo risolvere i problemi italiani ed è per questo che non riusciamo a fare i buoni padroni di casa.

L’Italia e gli italiani erano già sottoposti a duri sacrifici prima della pandemia e subito dopo gli aumenti delle forniture di prima necessità, nonostante ciò però durante le festività gli alberghi vicino le stazioni sciistiche hanno registrato il tutto esaurito come i ristoranti sul litorale, e i centri commerciali stracolmi.

In realtà l’Italia è viva e vegeta siamo in grado però sicuramente di fare molto di più e ritornare ad essere una delle prime potenze al mondo se solo decidiamo di farlo uniti e coesi, tra partiti, tra religioni.

Insistiamo però su le categorie più deboli come quelle invisibili degli over 50 in cerca di nuove opportunità di lavoro, nella formazione gratuita, per i disabili e gli anziani non è sufficiente aumentare la pensione hanno bisogno di personale per l’accompagno e per le faccende domestiche, per la spesa quotidiana.

Non dimentichiamo le problematiche che riguardano i bambini e gli adolescenti particolarmente intelligenti, i quali in realtà sono i gioielli della società del futuro e vanno tenuti in considerazione e aiutati in ambienti più evoluti di una semplice scuola, con personale qualificato, in città e in periferia.

Inutile parlare del riciclo e riuso perché ormai ne parlano tutti i media quotidianamente, ma nel prossimo articolo – se Vi fa piacere – verrà pubblicato il progetto “R.R.R.” che sta per Riciclo Responsabile Retribuito.

Fine della prima parte

 

Giordana Di Giacomo  + Tel. 333 9033937 * giordanadg@gmail.com 

Segretario Internazionale del Dipartimento Ambiente della Democrazia Cristiana, Consulente Politico. 

Life Coach, Naturopata, Giornalista freelance.

 

 

 

 

0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
8 Commenti
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments
Antonio Antenore
Antonio Antenore
15 giorni fa

Sono considerazioni validissime e ‘ necessario costituire e creare un dialogo con le forze politiche e con i rappresentanti che erano componenti nonché responsabili della storica DC….

Natascia
Natascia
15 giorni fa

Considerazioni validissime cara Giordana il cui focus , come giustamente scrivi e sottolinei tu, sta nella presa in carico dei problemi da parte del gruppo veramente COESO e sviscerati in passaggi concreti, maturati e – ci si augura, almeno qualcuno – portatore di soluzioni

Giordana Di Giacomo
Giordana Di Giacomo
7 giorni fa
Reply to  Natascia

Natascia, ancora non ci conosciamo, eppure grazie a questo giornale che ci dà a tutti la possibilità di far sentire la nostra voce, siamo qui a scriverci. A piccoli passi si può percorrere tanta stata, l’importante è non stare fermi ad aspettare, che qualcuno faccia qualcosa, ma armarsi di iniziativa e iniziare. Ciao

mm
Admin

Sono giunti in Redazione alcuni quesiti che giriamo direttamente all’autrice dell’articolo GIORDANA DI GIACOMO (di Roma)

mm
Admin

1) Come mai la Democrazia Cristiana dovrebbe ripartire solo in terza…. e non in quarta ???

Giordana Di Giacomo
Giordana Di Giacomo
7 giorni fa

Sono certa che la “) terza marcia” sia quella giusta, funziona bene anche in curva in discesa e in salita, la quarta in curva ti “cappotti”, in salita o in discesa con la quarta si spegne il motore e si ingolfa ❤️ come fai a sapere che sono una ex pilota e amo i motori.

mm
Admin

2) A quando la seconda parte dell’articolo ????

Giordana Di Giacomo
Giordana Di Giacomo
7 giorni fa

Subito dopo il Congresso, ciao – grazie – ma sopratutto a presto