A Fiuggi lo storico Palazzo della Fonte è stato venduto al gruppo Forte Village: ma c’è un uomo d’affari dell’est dietro al Business.

Acquistato all’asta dal colosso alberghiero per 16,5 milioni. Dopo un periodo di difficoltà potrà tornare alla piena attività con le sue 144 camere, sette suite, due piscine (una interna) e sette ettari di parco. Qualcosa non torna però!!!! All'interno, fatti e misfatti.

A Fiuggi lo storico Palazzo della Fonte è stato venduto al gruppo Forte Village: ma c’è un uomo d’affari dell’est dietro al Business.

Lo storico Palazzo della Fonte di Fiuggi, l’unico albergo a cinque stelle della stazione termale in provincia di Frosinone, cambia proprietà. E’ stato acquistato all’asta dal gruppo Forte Village, che già gestisce alcune importanti strutture turistiche in Italia. Lo ha rilevato a 16,5 milioni. E’ stato battezzato per anni l’albergo dei vip.

Il famoso albergo in stile liberty, dopo un periodo di difficoltà (l’hotel è stato chiuso lo scorso fine dicembre), presto potrà dunque tornare alla piena attività con le sue 144 camere, le sette suite, le due piscine (una interna) e i sette ettari di parco su una collina che domina la zona termale di Fiuggi. Il Grand Hotel ha circa 106 anni di storia (fu inaugurato nel 1913) e vanta un lunghissimo elenco di ospiti famosi: dalla regina Margherita a re Vittorio Emanuele, da De Gasperi ad Andreotti, da D’Annunzio a Sofia Loren, da Diego Armando Maradona al leader di Forza Italia ed ex premier Silvio Berlusconi. Tanti i personaggi della politica e le stelle dello spettacolo, del cinema e dello sport che hanno soggiornato nel Palazzo «giallo». Nella struttura si svolgono ogni anno importanti incontri politici, summit di alta finanza e congressi anche di rilievo internazionale. Ha ospitato anche a grandi concorsi di bellezza e se ricordiamo le grani celebrazioni delle convention che la Dc portò per mezzo secolo in provincia di Frosinone.

Anche la politica avrà fatto la sua buona parte, perché con la vendita all’incanto del Palazzo della Fonte possono tirare un sospiro di sollievo soprattutto gli oltre cento lavoratori, che avevano perso il loro posto. Ora il rilancio è affidato al gruppo alberghiero rappresentato da Lorenzo Giannuzzi. L’acquisto del Grand Hotel, uno dei più prestigiosi d’Italia, fa gioire il sindaco di Fiuggi Alioska Baccarini: «Il Palazzo è stato venduto – commenta – ed è una buona notizia per la nostra città. Tutti i posti di lavoro saranno salvaguardati». Per il senatore di Fdi, Massimo Rupandini, è una soluzione «che riaccende la speranza dei lavoratori e che potrebbe diventare la scintilla per la rinascita e il rilancio turistico di Fiuggi e dell’intera Ciociaria», mentre sentiti gli storici rappresentati della Dc locale, che il Palazzo lo hanno frequentato e conosciuto negli anni storici della politica italiana,  si parla di situazioni che da una parte salvano gente e posti di lavoro, ma da altre fanno interessi di alcune caste di potere.

Basti solo pensare che il sito ufficiale di Aste Giudiziarie, riportava la vendita dell’immobile in modo celato, senza dare molta importanza all’immobile e lo contraddistingueva con il COD. 351796… l’annuncio recitava così:

Vendesi Complesso alberghiero GRAND HOTEL PALAZZO DELLA FONTE costituito da un edificio principale di sei piani fuori terra e un piano seminterrato. Edificio alloggio del personale, piscina esterna con spogliatoi, ristorante/bar all’aperto, box auto, campi da tennis, parco giochi e impianti tecnologici. Immerso in un parco di abeti, cedri, sequoie e castagni di oltre 7 ettari. 20700,00 Mt

Il PREZZO BASE era stato stimato a € 22.950.000,00, mente l’asta partiva da un’offerta minima  di € 17.212.500,00. Ora c’è qualcosa che non quadra, perché l’immobile, come riportato da più agenzie autorevoli, non meno la nostra, è stato venduto al prezzo di 16,5 milioni di euro, ho più volte fatto i conti, ma la matematica non torna sempre, quindi le ipotesi sono due, la prima e a che nessuno interessava codesto affare, la seconda che invece interessava a qualcuno in particolare, quindi se nessuno si è presentato all’asta, perchè è stato ceduto a un prezzo inferiore all’offerta minima? I grandi misteri, non avvengono solo dalla magia astrale o in quella esoterica, a volte basta avere buone amicizie ai piani alti!! Ancora una volta si spiega in quale direzione va il potere.

Un passo è importante in questo affare, ma non da tutti sottolineato, il Grand Hotel Palazzo della Fonte a 5Stelle di Fiuggi è stato acquistato si, dal gruppo gruppo Forte Village rappresentato da Lorenzo Giannuzzi, ma di mezzo c’è anche un ultra milionario socio di nazionalità russa.  Ora ognuno di voi si può fare un’idea di come si fanno gli affari in Italia. Nessuna illazione per carità, ma una cosa è certa, da domani Fiuggi diventerà ancor più famosa per l’acqua della salute, ma sicuramente anche fonte della Wodka!!!!  на здоровье…

di Antonio Gentile

0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments