UTILE RIFLESSIONE DI ANNA BENEDUCE (D.C. SALERNO) IN VISTA DEL CONSIGLIO NAZIONALE DELLA DEMOCRAZIA CRISTIANA (ROMA – 8 E 9 LUGLIO 2022): IL NOSTRO AGIRE TRAGGA ISPIRAZIONE DALLO SCUDOCROCIATO !

UTILE RIFLESSIONE DI ANNA BENEDUCE (D.C. SALERNO) IN VISTA DEL CONSIGLIO NAZIONALE DELLA DEMOCRAZIA CRISTIANA (ROMA – 8 E 9 LUGLIO 2022): IL NOSTRO AGIRE TRAGGA ISPIRAZIONE DALLO SCUDOCROCIATO !
Filippo Bongiovanni (Firenze)

A cura di Filippo Bongiovanni (Firenze)

filippo.bongiovanni@dconline.info * cell. 345-2398699 *

Segretario Organizzativo nazionale Vicario della Democrazia Cristiana

Vice-Segretario nazionale per la Tutela del Cittadino e per i Diritti Umani

Editorialista de < IL POPOLO > della Democrazia Cristiana

< UTILE RIFLESSIONE DI ANNA BENEDUCE (D.C. SALERNO) IN VISTA DEL CONSIGLIO NAZIONALE DELLA DEMOCRAZIA CRISTIANA (ROMA – 8 E 9 LUGLIO 2022): IL NOSTRO AGIRE TRAGGA ISPIRAZIONE DALLO SCUDOCROCIATO ! > 

Centro Congressi “Casa Tra Noi” in Via Monte del Gallo n. 113, a Roma (nei pressi di Città del Vaticano)

L’importante appuntamento fissato per la fine della prossima settimana (venerdì 8 luglio e sabato 9 luglio 2022) a Roma (Centro Congressi “Casa Tra Noi” – Via Monte del Gallo n. 113 – nei pressi di Città del Vaticano) allorquando si svolgerà la riunione del Consiglio nazionale della Democrazia Cristiana italiana ci induce ad una riflessione sul significato del nostro impegno politico con e nella < Democrazia Cristiana >, lo storico partito che fu di Don Sturzo, De Gasperi e Aldo Moro e che senza ombra di dubbio contribuì notevolmente a fare grande l’Italia, come recita uno dei nostri più noti slogan.

Ins. Anna Beneduce (Salerno)

Ci aiuta in questa riflessione il Segretario nazionale per le Relazioni con il mondo ecclesiale e del volontariato Ins. Anna Beneduce (di Salerno).

<< Quando si sceglie di appartenere ad un partito politico, si rispetta e si porta avanti il suo pensiero il suo intento di fare politica, di governare.

I principali intendimenti per fare politica nella Democrazia Cristiana sono riportati nel “Decalogo” di Don Luigi Sturzo, uno dei grandi Padri fondatori della D.C.

Don Luigi Sturzo fu un Sacerdote di grande talento e di profonda Carità Cristiana, molto impegnato nella salvaguardia dello spirito e del corpo di ogni uomo creato ad immagine e somiglianza di Dio.

Sacerdote di grande spicco, molto umano, don Luigi Sturzo ha fatto del suo “Decalogo del Buon politico“, una alta scuola di pensiero cristiano, per un Paese Democratico e Cristiano come il nostro, l’Italia.

Il Paese che ospita il Papa, Capo della Santa Chiesa Cattolica Apostolica Romana nel Mondo.

Lo stesso simbolo della Democrazia Cristiana ne rappresenta il suo alto Valore Cristiano: lo Scudo, a difesa dei Valori a noi tramandati dalla Dottrina Sociale della Chiesa.

Valori della Dignità; del Rispetto; del Lavoro. Valori importanti e fondamentali per ogni singola persona.

La Croce, simbolo di Libertà e Rinascita.

Questo simbolo ci riporta al Sacrificio sulla Croce di nostro Signore Gesù Cristo, per la nostra libertà dalla schiavitù del peccato che ci teneva prigionieri.

Questi i valori più profondi dello “Scudo Crociato” !

In tanti crediamo e tanti credono in questo simbolo voluto dai Padri fondatori del nostro partito.

Portiamo avanti dunque il suo pensiero, l’intento profondo della sua politica, il suo buon fine.

Lo dobbiamo al popolo italiano, alla nostra bella Italia, ed a noi stessi ed a Dio, a cui un giorno dobbiamo darne conto. In quanto se oggi siamo qui ci siamo per fare qualcosa per il nostro prossimo, per i nostri fratelli in Gesù Cristo nostro Signore e non per nostro vanto o gloria, perchè questo resta sterile, qui in terra.

Ins. Anna Beneduce “testimonial” della Democrazia Cristiana alle Elezioni comunali di Cosenza

Seminiamo invece il buon seme della Pace, dell’Amore, del Dialogo, del Rispetto, della Fratellanza fra tutti i popoli della terra ed un giorno – sono sicura – questi ci accompagneranno nell’altra dimensione preghiere e benedizioni di ciò che di buono abbiamo seminato sulla terra per il raccolto alle generazioni future.

Immagine nel corso di un incontro tra (da sx):  On. Maria Fida Moro, Graziella Duca Arcuri ed Anna Beneduce

Uniamo le nostre forze amici dell’Unica e sola Democrazia Crtistiana.

Mettiamo da parte litigi, dissapori e discussioni sterili.

Oggi siamo qui a parlarne, domani non sappiamo, in quanto il domani, il tempo, non ci appartiene.

Diamo dignità e lavoro ai nostri giovani, ai nostri ragazzi, futuri cittadini del mondo. Le risorse ci sono, basta cercare di incanalarle per il verso giusto e creare risorse di lavoro, economia per tutti.

Anna Beneduce al XXIV Congresso provinciale della Democrazia Cristiana svoltosi in quel di Latina (luglio 2021).

Uniamo le nostre forze nel nome di Dio, Lui sempre avanti, in quanto senza non si va da nessuna parte.

Anna Beneduce mentre “osserva” la bandiera scudocrociata.

E portiamo la nostra bella Italia allo splendore di un tempo quando tutto il mondo ce la invidiavano in bellezza, cultura e quant’altro compresi i nostri grandi uomini del passato.

Noi ci siamo ed aspettiamo il contributo di tutti. E che Dio Padre Onnipotente ci Benedica e Protegga sempre dai mali che oggi affliggono il Mondo.

Pace e Amore a tutti !

 

***********************************************************************************************

ANNA BENEDUCE (SALERNO) * CELL. 340-5838171 * anna.beneduce@dconline.info *

***********************************************************************************************

www.ilpopolo.news * www.democraziacristianaonline.it *

***********************************************************************************************

 

0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments