Una riflessione ed una preghiera in tempo di pandemia.

Una riflessione ed una preghiera in tempo di pandemia.

A cura di Anna Beneduce (Salerno) * anna.beneduce@dconline.info

Una riflessione ed una preghiera in tempo di pandemia.

Quanta Umiltà in Gesù nel mentre seduto su di un’asina si accinge a fare il Suo ingresso a Gerusalemme.Non su di un possente cavallo di razza ma su di un’asina, simbolo del suo Essere Umile.

Lui il Re dei Re.Il Figlio di Dio fatto Uomo. Da non dimenticare che nacque in una grotta.

Per insegnare agli uomini che non sono le ricchezze del mondo quelle esteriori che si vedono e si ostentano ma quelle interiori che solo Dio vede e che fanno l’uomo ricco ai Suoi occhi. Queste ricchezze sono importanti per entrare nel Regno dei Cieli.

Mio Signore mio Buon Gesu’, ti accingi ad offrirti quale Agnello Immolato per i nostri peccati. Di lì a poco nell’estremo Sacrificio Sulla Croce avresti versato fino all’ultima goccia del Tuo Preziosissimo Sangue per redimerci dal peccato e riacquistare la vita Eterna in Paradiso.

Ancora oggi mio Buon Gesù perpetui il Tuo Sacrificio sulla Croce, sui nostri altari e nella Santa Eucaristia. Ancora oggi ci offri il Tuo Corpo ed il Tuo Preziosissimo Sangue quale cibo di vita eterna per il nostro Spirito.

Mio Buon Gesù questa volta sulla salita del Calvario non sarai da solo, saliranno con Te tanti fratelli e sorelle. Ognuno con le proprie croci quotidiane e quelle che questo malefico Virus ha costretto in un letto di ospedale insieme a tanti altri.

Mio Buon Gesù Ti prego per le Tue Sante Piaghe; per il Tuo Preziosissimo Sangue dall’alto Della Croce perdona i peccati di coloro che hanno lasciato questo mondo senza il conforto dei Sacramenti.

Benedici i medici, gli infermieri, gli operatori sanitari e quanti a costo della propria vita assistono ed aiutano i tanti ammalati di Covid 19 chiusi negli ospedali; nei conventi, nei monasteri, nelle loro case e nelle case di cura.

Mio Buon Gesù con le Tue Sante Mani Piagate tocca lo Spirito di chi soffre. Chiudi gli occhi ha chi lascia questo mondo, prendili per mano e portali con Te nella dimensione Eterna.

Sii sempre Benedetto, Lodato e Ringraziato per sempre nei secoli dei secoli per tanto Amore che ci hai dato e che ci dai quotidianamente. Pace e Amore. Amen.

(Anna B)

0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments