UNA POLITICA SENZA POLITICA !

UNA POLITICA SENZA POLITICA !
Giuseppe Laccertosa

A cura di Giuseppe Laccertosa (Montemilone / provincia di Potenza)

della Sezione della Democrazia Cristiana di MONTEMILONE (PZ)
intitolata ad “Aldo Moro”.

< UNA POLITICA SENZA POLITICA ! >

Nei giorni scorsi, nella ricorrenza della scomparsa dello Statista della Democrazia Cristiana On. Aldo Moro, abbiamo ricevuto uno scrittointitolato < UNA POLITICA SENZA POLITICA>.
I perche della vita sono tantissimi e più si va avanti diventano ancor piu tantissimi.
Oggi si vegeta e non si vive. Si vegeta perche manca il confronto, il dialogo, il rispetto delle parti: oggi tutti vogliono essere senza avere un briciolo di dialettica, senza avere la capacita di dialogare con la presunzione di essere.
La “sezione” un tempo era un’aula dove si insegnava la vita, dove si insegnava l’amore: oggi invece tutti pretendiamo di essere e di avere, tra una scuola che insegna solo la teoria della vita, tralasciando la pratica ed una vita che non insegna piu il SACRIFICIO, il DOVERE LE LOTTE, ma solo DIRITTI senza DOVERI
Oggi si continua a fare politica, ma solo con le PRIMARIE che secondo me sono davvero l’ultimo stadio del fallimento politico
Una delle più belle affermazioni di Aldo Moro – a mio avviso – fu: “Riuscire ad essere migliori come uomini, prima che avere buoni programmi, perché i programmi contano poco, molto poco, se uomini non ne incarnano gli ideali” (Aldo Moro, Due direttive fondamentali, La Rassegna, 04/06/1944)
Non vi sembra una frase attualissima ? A me manca tantissimo quel tipo di politica vicino alla gente per la gente
Oggi è facile essere solo portavoce per gli altri, ma non di comunicare con gli altri. E questo ha portato ad un sfarinamento socio culturale politico.
E questo porta ad uno smarrimento socio culturale avvertito qua in meridione con la FUGA DI CERVELLI.
Notiamo un inpoverimento del tessuto sociale e noi pochi che restiamo, facciamo a botte per primeggiare e per cosa …. non lo ancora capito !
Io sono un disabile, però anche questa politica attuale è ancor più disabile di me, perché è vicina ad un tessuto sociale che non ha diritto di capire.
Ecco allora il perché della chiusura dei partiti ed il passaggio a piattaforme ed alle famose PRIMARIE che hanno tolto di mezzo la SEZIONE.
Forse oggi si ha paura del CONFRONTO !
Sarebbe utile istituire la < GIORNATA DEL CONFRONTO POLITICO DELLE IDEE >.
Giuseppe Laccertosa * Sezione della Democrazia Cristiana di M O N T E M I L O N E (PZ) intitolata ad “Aldo Moro”.
************************************************************************************
SABATO 15 MAGGIO 2021ORE 11.00 – RIUNIONE IN VIDEOCONFERENZA (MODALITA’ MEET) DELL’UFFICIO POLITICO NAZIONALE DELLA DEMOCRAZIA CRISTIANA APERTO ALLE RAPPRESENTANZE REGIONALI E DEI DIPARTIMENTI CHE OPERANO NELLA D.C.
PER PARTECIPARE ALL’INCONTRO: ENTRARE NEL SITO INTERNET DELLA DEMOCRAZIA CRISTIANA < www.democraziacristianaonline.it > * RUBRICA VIDEOCONFERENZE DELLA D.C. * CLICCARE SU <SEGRETERIA NAZIONALE D.C.>. ED ENTRERETE DIRETTAMENTE NELLA VIDEOCONFERENZA. * VI ASPETTIAMO !
************************************************************************************

0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments