UN RICORDO DELL’ON. EMILIO COLOMBO: L’ULTIMO DEI COSTITUENTI !

UN RICORDO DELL’ON. EMILIO COLOMBO: L’ULTIMO DEI COSTITUENTI !
Dott. Fernando Ciarrocchi

A cura di Dott. Fernando Ciarrocchi (Monteprandone/ prov. di Ascoli Piceno)

fernando.ciarrocchi@dconline.info * cell. 347-2577651 *

Dott. Angelo Sandri

Coordinatore della Redazione giornalistica de < IL POPOLO > della Democrazia Cristiana

e di Dott. Angelo Sandri (di Cervignano del Friuli – prov. di Udine)

segreteria.nazionale@dconline.info * cell. 342-1876463

Segretario politico nazionale della Democrazia Cristiana 

Direttore Responsabile de < IL POPOLO > della Democrazia Cristiana

< UN RICORDO DELL’ON. EMILIO COLOMBO: L’ULTIMO DEI COSTITUENTI ! >

Il Prof. Domenico Lamorte (di Rionero in Vulture/in provincia di Potenza), Responsabile del Dipartimento nazionale della Democrazia Cristiana per il < Problematiche sociali – Welfare – Volontariato – Terzo Settore >, ci ha opportunamente segnalato la più che apprezzabile iniziativa recentemente promossa in Basilicata e finalizzata a fare memoria della figura dell’On. Emilio Colombo.

L’On. Emilio Colombo (Democrazia Cristiana)

Ed infatti proprio domani (sabato 4 giugno 2022), alle ore 17.00, la sala riunioni -San Barbaro Resort- in quel di Lavello (PZ) verrà presentato il volume “Emilio Colombo. L’ultimo dei costituenti

Si è proprio così: “Emilio Colombo. L’ultimo dei costituenti” è il titolo del volume, curato dal Prof. Donato Verrastro dell’Università degli studi della Basilicata e dalla storica Dott.ssa Elena Vigilante, edito da L.

Il Prof. Domenico Lamorte intende rimarcare – a nome anche di tutta la Dirigenza nazionale della Democrazia Cristiana – il vivo apprezzamento per questa importante iniziativa dal notevole valore storico-politico e ringrazia tutti gli organizzatori per aver voluto ricordare un personaggio politico dell’indiscusso valore politico che ha dato tanto sia alla Basilicata, sua terra natale, sia all’Italia tutta.

Da uomo del Mezzogiorno Emilio Colombo non ha mai dimenticato mai le sue radici e nella sua azione politica avuto sempre una particolare attenzione.

I lavori di presentazione del nuovo volume, previsti per il pomeriggio di sabato 4 giugno 2022, avranno inizio con l’indirizzo di saluto del Dott. Michele Abbatista, Presidente della Banca di Credito Cooperativo di Gaudiano di Lavello, a cui si deve la promozione di questo importante evento.

Seguiranno gli interventi dei curatori dell’opera: il prof. Donato Verrastro e la Dott.ssa Elena Vigilante.

Sono previste anche le testimonianze degli onorevoli: Giuseppe Gargani, Pasquale Lamorte e Peppino Molinari.

Coordinatore dell’importante evento culturale sarà il giornalista Dott. Donato Masciello.

Emilio Colombo, nato a Potenza il giorno 11 aprile 1920, oltre ad essere stato uno dei più autorevoli Padri Costituenti è stato anche uno più attivi dei cofondatori della Democrazia Cristiana, dopo la sua attiva e convinta militanza nelle fila dell’Azione Cattolica della sua Parrocchia, per poi ricoprire autorevoli e prestigiosi incarichi nazionali.

A distanza di 100 anni dalla sua nascita, gli organizzatori dell’iniziativa, curatori, la BCC di Gaudiano di Lavello, in quel di Potenza, hanno pensato bene di ricordare di questo centenario con la pubblicazione dell’interessante volume dal titolo “Emilio Colombo. L’ultimo dei costituenti“.

Tutti ricordiamo più che bene l’On.le Emilio Colombo come uno dei migliori uomini della politica italiana e della Democrazia Cristiana.

E’ stato Presidente del Consiglio dei Ministri dal 6/08/1970 al 18/12/1972, più volte ministro della Repubblica Italiana : Ministro degli affari esteri, delle Finanze, del Tesori e del Bilancio.

Un uomo politico dalle forti convinzioni cristiane e di raffinatissima intelligenza politica.

Oltre a svolgere con dedizione e competenza la sua azione quando era il massimo responsabile della Farnesina sulla scena internazionale ha ricoperto due incarichi di alto prestigio: Presidente del Parlamento Europeo e Presidente della Commissione per gli affari esteri del Parlamento Europeo.

E’ stato Senatore vita fino al 2013 quando il 24/06 dello stesso anno è tornato alla Casa del Padre.

 

  ********************************************************************************************** 

   www.ilpopolo.news * www.democraziacristianaonline.it *

  ********************************************************************************************** 

0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments