SI SONO SVOLTE A SAN FERDINANDO (PROVINCIA DI RECCIO CALABRIA) LE ESEQUIE DEL PRESIDENTE NAZIONALE DELLA DEMOCRAZIA CRISTIANA FERDINANDO CELESTE

SI SONO SVOLTE A SAN FERDINANDO (PROVINCIA DI RECCIO CALABRIA) LE ESEQUIE DEL PRESIDENTE NAZIONALE DELLA DEMOCRAZIA CRISTIANA FERDINANDO CELESTE

A cura di Mioara Done (Roma Capitale)

miora.done@dconline.info @ cell.  389-9098860 *

Coordinatrice della Segreteria politica nazionale della Democrazia Cristiana italiana

Segretario politico del Municipio VI di Roma Capitale

Editorialista de < IL POPOLO > della Democrazia Cristiana

e di Angelo Sandri (Cervignano del Friuli/UD)

segreteria.nazionale@dconline.info 

Segretario politico nazionale della Democrazia Cristiana

 Direttore responsabile de < IL POPOLO > della Democrazia Cristiana

< SI SONO SVOLTE A SAN FERDINANDO (PROVINCIA DI RECCIO CALABRIA) LE ESEQUIE DEL PRESIDENTE NAZIONALE DELLA DEMOCRAZIA CRISTIANA FERDINANDO CELESTE >. 

Hanno avuto luogo a San Ferdinando (in provincia di Reggio Calabria) nel pomeriggio di sabato 10 febbraio 2024 le esequie del Presidente nazionale della Democrazia Cristiana e Segretario politico della Democrazia Cristiana della regione Calabria FERDINANDO CELESTE.

I funerali si sono svolti, con inizio alle ore 15.30, presso la Chiesa parrocchiale di San Ferdinando (Chiesa Matrice) con una grande partecipazione di folla che ha voluto tributare affettuosamente il suo ultimo saluto alla figura di Ferdinando Celeste.

Presenti alla cerimonia religiosa anche numerosi esponenti della Democrazia Cristiana tra i quali l’attuale Presidente Nazionale Onorario della Democrazia Cristiana italiana prof. Filippo Marino (Gioia Tauro/RC), nonchè la dott.ssa Maria Grazia Carbone (anche Lei di Gioia Tauro/RC), attuale Vice-Segretaria Amministrativa nazionale della Democrazia Cristiana italiana.

La Democrazia Cristiana della regione Calabria ha voluto onorare il Presidente nazionale della D.C. improvvisamente scomparso a causa di un infarto, con un manifesto dedicato a Ferdinando Celeste.

Inoltre una bandiera dello Scudo Crociato, a cui Ferdinando Celeste era estremamente affezionato, lo ha accompagnato in questo suo ultimo viaggio.

Si susseguono le manifestazioni di affetto, di simpatia e di gratitudine, unitamente allo sgomento per questa improvvisa e dolorosa scomparsa del Presidente nazionale della Democrazia Cristiana Ferdinando Celeste.

Tra le tante testimonianze che giungono in queste ore in redazione riportiamo quella di Giovanni Paolo Deidda (Roma Capitale), Segretario politico nazionale dei Democratici Cristiani al Centro, il quale vuole riportare una sua esperienza personale.

<< Caro Ferdinando, ci siamo conosciuti in un Consiglio Direttivo nazionale della Democrazia Cristiana a Roma.

La Tua umiltà mi ha subito colpito e quindi ho sentito la necessità di continuare a conoscerti.

La Tua educazione ed il rispetto per le opinioni altrui mi ha fatto capire che eri un uomo di valore e di valori.

Abbiamo condiviso molte telefonate anche non politiche ed ascoltare i tuoi preziosi consigli mi ha reso un uomo migliore.

Si perchè da Te ho solo potuto imparare verità. Non eri solo un uomo leale, ma eri trasparente e senza secondi fini. 

Ciò che oggi è una cosa molto rara da trovare nell’essere umano.

Ti ringrazio della fiducia che hai riposto in me e della tua preziosa amicizia. Con Te si poteva discutere senza alzare i toni, come dev’essere tra veri democratici cristiani.

Grazie di aver fatto parte della mia vita, anche se per poco tempo. Ma per me è stato un tempo prezioso, Che Dio Ti accolga ti accolga con amore e misericordia, come è giusto che sia. Ti ricordo nella preghiera. >>

0 0 votes
Article Rating
1 Comment
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments
Arturo
13 giorni fa

Ho partecipato alla sua messa piena di donne e uomini .una chiesa piena di tante persone uomo sempre pronto a dare senza chiedere ha donato la sua vita alla famiglia e al prossimo .umanità rispetto dei valori rispettoso della legalità dare senza chiedere gentilezza lascerà un ricordo indelebile a chi ti ha conosciuto e vivrai per sempre nei cuori non morirà mai ciao celeste