Si è improvvisamente dimesso il Card. Giovanni Angelo Beciù

Si è improvvisamente dimesso il Card. Giovanni Angelo Beciù
Fernando Ciarrocchi (Ascoli Piceno)

A cura di Fernando Ciarrocchi (Ascoli Piceno)

fernando. ciarrocchi@dcomline.info

Segretario regionale del Dipartimento < Comunicazione > della Democrazia Cristiana della Regione Marche.

www.ilpopolo.news *

www.democraziacritianaonline.it * 

www.nuovademocraziacristiana. it

< Si è improvvisamente dimesso il Card. Giovanni Angelo Beciù >.

Un fatto del tutto singolare. Il Bollettino della Santa Sede qualche minuto fa intorno alle 21, 00 circa, quindi in versione serale, di data 24 settembre 2020 ha  diramato la notizia che Sua Santità, Papa Francesco in persona ha comunicato le dimissioni del Cardinale Angelo Beciù.

IlCardinal Giovanni Angelo Beciù

Il Card. Giovanni Angelo Beciù si è dimesso dunque da cardinalato rinunciando così sia alla porpora, sia ai diritti connessi allo status giuridico di principe della Chiesa e al prestigioso incarico di Prefetto della Congregazione per le cause dei santi.

Dunque è stato lo stesso Santo Padre a togliere il cardinalato ad uno dei suoi più stretti e fidati  collaboratori da sempre, tanto che alcuni mesi or sono, lo creò cardinale nel concistoro del 28 giugno del 2018.

Sua Eminenza Giovanni Angelo Beciù divenne sacerdote il 27 agosto 1972 ricevendo l’ordinazione sacerdotale dall allora vescovo di Ozieri, mons. Francesco Cogoni della Diocesi di Sassari.

Nel 1984 entra a far parte del Servizio diplomatico della Santa Sede prestando la sua opera per molti anni in molte nunziature apostoliche del mondo.

Il 10 maggio 2012 Sua Santità Benedetto XVI lo nomina sostituto per gli affari generali della Segreteria di Stato, ufficio confermato nel 2013 da Papa Francesco che nel 2017 lo nomina delegato speciale presso il Sovrano Ordine di Malta per risolvere la crisi dell’ Ordine.

Ai cronisti che chiedevano un commento alla destituita Eminenza il diretto interessato ha risposto “Preferisco il silenzio”.

Chissà che ridda di ipotesi, quanti presunti complotti in questi momenti saranno stati pensati, ma, a prescindere da tutto questo un dato emerge con chiarezza : Papa Francesco ha agito con estrema fermezza, in coerenza con la sua linea di governo, anche nei confronti di uno suoi più fidati collaboratori.

È la stessa linea che il Santo Padre ha seguito con successo nella formazione del nuovo dicastero per l’economia nominando Prefetto della stessa il gesuita Padre Juan Antonio Guerriero Alves succeduto al Card. Grige Pell.

Il nuovo dicastero per l’economia ha il compito di armonizzare le politiche di controllo riguardo alla gestione economica della Santa Sede e della Città del Vaticano.

******************************************************

A cura di Fernando Ciarrocchi (Ascoli Piceno) *

fernando. ciarrocchi@dcomline.info *

Segretario regionale del Dipartimento <Comunicazione> della Democrazia Cristiana della Regione Marche.

www.ilpopolo.news *

www.democraziacritianaonline.it * 

 

 

 

3 Responses to "Si è improvvisamente dimesso il Card. Giovanni Angelo Beciù"