Sarà la Federazione dei Popolari per l’Italia a rappresentare le forze politiche centriste alle prossime elezioni europee del 26 maggio 2019.

Sarà la Federazione dei Popolari per l’Italia a rappresentare le forze politiche centriste alle prossime elezioni europee del 26 maggio 2019.

A cura di DORA CIRULLI (Roma) * dora.cirulli@dconline.info

Capo Ufficio stampa della Democrazia Cristiana e Vice-Direttore Responsabile Vicario de IL POPOLO della Democrazia Cristiana.

< SARA’ LA FEDERAZIONE DEI “POPOLARI PER L’ITALIA” A RAPPRESENTARE LE FORZE POLITICHE CENTRISTE ALLA PROSSIME ELEZIONI EUROPEE DEL 26 MAGGIO 2019.

Come ha giustamente osservato il dott. VINCENZO DE GREGORIO (Bari), Responsabile del Dipartimento Comunicazione della Democrazia Cristiana e Segretario regionale della D.C. della Puglia nel suo ultimo articolo pubblicato anche su www.ilpopolo.news alle prossime elezioni europee le forze centriste saranno soprattutto rappresentate dalla Federazione dei < POPOLARI PER L’ITALIA > guidata a livello politico dal Senatore MARIO MAURO (Milano).

Sen. Mario Mauro (Milano)
Angelo Sandri (Udine)

Oltre al partito che dà il nome (ed il simbolo) alla Federazione hanno aderito a questa coalizione centrista numerosi partiti, movimenti e formazioni politiche tra cui spicca senz’altro la DEMOCRAZIA CRISTIANA che ha quale Segretario politico nazionale il dott. ANGELO SANDRI (Udine) e che presenta varie candidati democristiani in tutte e cinque le circoscrizioni in cui è suddiviso il territorio del nostro Paese.

Sulla vocazione centrista, popolare, democratico cristiana e liberal democratica non vi sono dubbi, non solo per la dicitura, chiara ed espressiva, ma anche per l’esplicito riconoscimento dato alla coalizione dei Popolari per l’Italia dallo stesso Presidente del Partito Popolare Europeo al quale esplicitamente la summenzionata Federazione aderisce e di cui è parte integrante.

Altra osservazione politica degna di nota, nell’analisi che abbiamo richiamato del Dott. Vincenzo De Gregorio, è la considerazione che in queste consultazioni elettorali europee si potrà senz’altro migliorare (e di molto) il risultato raggiunto dai centristi nelle elezioni politiche del 4 marzo 2019.

I centristi della Democrazia Cristiana infatti, guidati a livello nazionale dal Segretario Politico Angelo Sandri, e che sostengono alle Europee la federazione dei  <Popolari per l’Italia>, sono convinti di poter crescere ancora e di molto rispetto all’1,3% ottenuto nel 2018).

Osserva De Gregorio che la federazione dei Popolari per l’Italia è l’unica forza centrista in grado di riportare nell’agenda politica quei temi tanto cari a Papa Francesco come quelli concernenti la difesa della famiglia, la solidarietà, l’accoglienza.

Con la possibilità di convincere quell’ampia fascia di elettorato  – tra indecisi e non votanti – che ci sono ragioni troppo importanti per scegliere di restarsene a casa con una dose eccessiva di ignavia.

Gabriella Strizzi (Ancona)

Un’altra sottolineatura che ci piace poter fare è che le liste della Federazione dei Popolari per l’Italia sono caratterizzate da una significativa presenza di candidature “in rosa” e che la Democrazia Cristiana (assieme alle forze politiche ad essa collegate) ha fatto la sua parte nell’assicurare nomi di rilievo che daranno un loro importante contributo.

Segnaliamo in primis la presenza nella Circoscrizione del Centro Italia della candidatura delle prof.ssa GABRIELLA STRIZZI (di Ancona), attuale Vice-Segretario politico nazionale della Democrazia Cristiana, nonchèe Segretario nazionale del Movimento femminile e per le pari opportunità della Democrazia Cristiana italiana.

Maria Leone (Milano)

La Prof.ssa Gabriella Strizzi ha maturato un’ampia esperienza all’interno del partito dello scudocrociato ricoprendo in questi ultimi sette anni (dal XXII Congresso nazionale della D.C. svoltosi a Perugia nel dicembre 2013 fino ai nostri giorni) vari ruoli apicali sia a livello di regione Marche, sia a livello nazionale.

In particolare per oltre due anni ha ricoperto l’incarico di Segretario organizzativo nazionale della Democrazia Cristiana dando un’impronta estremamente valida che è enormemente servita alla riorganizzazione del partito su tutto il territorio nazionale.

Altra candidatura di rilievo nella Circoscrizione Nord Ovest è quella della Rag.ra MARIA LEONE (Milano), Vice-Segretario organizzativo nazionale della Democrazia Cristiana e Segretario provinciale del Dipartimento Attività economico produttive e per le problematiche del Credito della provincia di Milano.

A cura di DORA CIRULLI (Roma) * dora.cirulli@dconline.info

Capo Ufficio stampa della Democrazia Cristiana e Vice-Direttore Responsabile Vicario de IL POPOLO della Democrazia Cristiana.

 

 

0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments