Sabato 25 luglio 2020, alle ore 18.00, a Dragona (Roma) avrà luogo la presentazione del libro di Daniela Cococcia “Il diario dei sentimenti velati”

Sabato 25 luglio 2020, alle ore 18.00, a Dragona (Roma) avrà luogo la presentazione del libro di Daniela Cococcia “Il diario dei sentimenti velati”

A cura dott.ssa Latifa Aboutaib (Cosenza) * latifa.aboutaib@dconline.info * 324-8087437 * Vice-Segretario generale Dip. Comunicazione della Democrazia Cristiana Internazionale e Vice-Segretario reg.le Mov. femminile e per le Pari Opportunità della D.C. Calabria.

Latifa Aboutaib (Cosenza)

www.ilpopolo.news * www.democraziacristianaonline.it *

< Sabato 25 luglio 2020, alle ore 18.00, a Dragona (Roma) avrà luogo la presentazione del libro di Daniela Cococcia “Il diario dei sentimenti velati”>.

Sabato 25 luglio 2020, con inizio alle ore 18,00, presso lo studio di Salvatore Dattolo, in Via Timoteo Bottigli num. 37, a  Dragona (Roma), avrà luogo la presentazione ufficiale del nuovo libro di Daniela Cococcia intitolato “Il diario dei sentimenti velati“.

Questo libro non è solo un semplice racconto autobiografico, ma è anche un documento che racconta senza giri di parole o eufemismi il dramma della droga e della malattia,

E’ un libro che, con mordaci emozioni, riesce a veicolare la sensibilità del lettore sull’argomento .

La semplicità della trama invoglia il lettore a leggere e conferisce una realistica descrizione del contatto con la droga.

E’ la storia di Christian, un ragazzo tossicodipendente, sieropositivo che conclude la sua vita con una morte atroce con la fase terminale: AIDS conclamato.

Daniela Cococcia (Roma)

<< Christian era un mio amico d’infanzia – ci spiega Daniela Cococcia – che mi ha coinvolto dall’intimo del mio essere, dal profondo della mia anima.

Quando si decide di scrivere una storia, si ha sempre un canovaccio iniziale. Ma quando la storia è vera, come questa, è difficile trovare un inizio appropriato ed anche scegliere il titolo, perchè il suo significato ha una grande importanza e racchiude un valore speciale.

La motivazione principale che mi ha spinto a scrivere questo “diario” – prosegue l’Autrice del libro – è stata quella di sensibilizzare le persone ad una problematica che coinvolge tutti.

Purtroppo, il virus dell’HIV non si trasmette solo per lo scambio di siringhe, ma anche con fluidi corporei infetti, come il sangue, il liquido seminale, le secrezioni vaginali e il latte materno.

Poiché la materia è molto delicata, ci si pone la questione che è altrettanto delicato su tutto ciò che viene taciuto o non considerato.

La prevenzione rappresenta dunque l’unico rimedio efficace contro l’HIV. Quello che importa è estirpare il male alla radice, evitando droghe e utilizzando il profilattico.

La sieropositività è un bel colpo alle nostre esistenze, alle sicurezze nel volersi incontrare e frequentare.

L’ educazione alla salute, sulla sessualità, sull’HIV e sulle malattie trasmesse sono davvero un valido investimento.

Sono molto contenta di essere riuscita, nonostante il dolore che non mi ha mai abbandonato, a scrivere questo libro e dei momenti terribili, ma che sono stati rivissuti con infinita serenità >>.

DANIELA COCOCCIA

risiede a Roma, nel Municipio X di Roma Capitale *

Cell. 338-3662125 * mail politica personale: daniela.cococcia@dconline.info *

Segretario provinciale del Dipartimento < Cultura ed eventi > della Democrazia Cristiana della provincia di Roma.

 

A cura dott.ssa Latifa Aboutaib (Cosenza) * latifa.aboutaib@dconline.info * 324-8087437 * Vice-Segretario generale Dip. Comunicazione della Democrazia Cristiana Internazionale e Vice-Segretario reg.le Mov. femminile e per le Pari Opportunità della D.C. Calabria.

Scrivi una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato