Il quesito del Premier Draghi allo “Specchio Magico”: “Specchio delle mie brame, qual’è dunque la “boiata” più utile al mio Regime?”

Il quesito del Premier Draghi allo “Specchio Magico”: “Specchio delle mie brame, qual’è dunque la “boiata” più utile al mio Regime?”
Dott. Angelo Sandri

A cura di Dott. Angelo Sandri (Cervignano del Friuli/UD)

segreteria.nazionale@dconline.info * cell. 342-9581946 *

Segretario politico nazionale della Democrazia Cristiana

Direttore Responsabile de < IL POPOLO > della Democrazia Cristiana

< Il quesito del Premier Draghi allo “Specchio Magico”: “Specchio delle mie brame, qual’è dunque la “boiata” più utile al mio Regime? ” >

Ci hanno riservato – in esclusiva – una interessante soffiata riguardante il fatto che il Presidente del Consiglio Mario Draghi abbia posto un suo specifico quesito allo “Specchio Magico”.

<< Specchio delle mie brame, qual’è dunque la “boiata” più utile al mio Reame? >>

<< Ma senz’altro il “gren pass”, Presidente ! >>

Così avrebbe opportunamente risposto lo Specchio Magico al Premier “bananifero” Mario Draghi.

Recente manifestazione di protesta “No green pass” in piazza Cordusio a Milano.

Faremo i dovuti approfondimenti su questa soffiata…

Per l’intanto il Governo italiano sembra ben intenzionato ad estendere il Green pass anche a cani e gatti ed alle galline eventualmente allevate nel cortile di casa.
Ma anche se i mass media, per nulla appiattiti e supini alle logiche imperanti del Padrone di turno…. si fa per dire a noi non pare che nel Paese reale il Premier “bananifero” goda così unanimi consensi.
Registriamo un commento pubblicato sui social da Franco Capanna (sindacalista di Teramo) il quale osserva come dai comunicati ufficiali pare vi siano deceduti giornalieri per solo Covid.
Dunque non più per altre malattie invalidanti e sembra sconfitta perfino la classica influenza di stagione…
<< Si ha la sensazione – chiosa Franco Capanna – di essere di fronte ad una letteratura tragi-comica e farsesca degni della miglior tradizione di Rabalais o di Molière.
Pandemia in corso ma intanto si approfitta in tutto: fate questo o quello, qui si entra altrove no.
A noi severe restrizioni ma porti e frontiere dove chiunque viene, compresi infetti, vagano indisturbati.
Loro prendono una montagna di soldi la povera gente stipendi e pensioni da morti di fame
Non bastano aumenti notevoli e stangate vergognose come più 40% luce gas e benzina e in corso pandemia 20 ml di cartelle esattoriali inviate e prossima riforma catasto ovvero una patrimoniale da mazzata.
Eppure nemmeno degli svariati miliardi dell’Europa all’Italia nessuna traccia per la gente
Rischi di vaccinazioni ogni sei mesi, mentre in Israele si è ripiombati in focolai davvero enormi dopo le due dosi.
Ma non è che ci stanno imbrogliando ?
Sembra una “new age” – conclude Franco Capanna – dove pochi abusano per dirigere gli abitanti di ogni nazione >>.

**************************************************************************

In quest’epoca in cui vogliono cancellare la  democrazia in Italia, riorganizziamo la presenza della Democrazia Cristiana, la forza politica che ha sempre garantito libertà e democrazia, senza se e senza ma!

segreteria.nazionale@dconline.info

www.ilpopolo.news *

www.democraziacristianaonline.it *

***************************************************************

0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments