PROTESTA ANCHE LA DEMOCRAZIA CRISTIANA CONTRO LA SOPPRESSIONE DEI BUS SIBARI-TARANTO: INACCETTABILE LA SCELTA DELLA REGIONE CALABRIA. ANCHE LA PUGLIA ISOLATA

PROTESTA ANCHE LA DEMOCRAZIA CRISTIANA CONTRO LA SOPPRESSIONE DEI BUS SIBARI-TARANTO: INACCETTABILE LA SCELTA DELLA REGIONE CALABRIA. ANCHE LA PUGLIA ISOLATA

A cura di BRUNO MICHELETTI (Reggio Calabria) * bruno.micheletti@dconline.info * 342-3529608 * Segretario organizzativo reg.le Democrazia Cristiana Calabria e Vice-Segretario elettorale naz.le D.C.

PROTESTA ANCHE LA DEMOCRAZIA CRISTIANA CONTRO LA SOPPRESSIONE DEI BUS SIBARI-TARANTO: INACCETTABILE LA SCELTA DELLA REGIONE CALABRIA. ANCHE LA PUGLIA ISOLATA

Anche la Democrazia Cristiana della regione Calabria si associa alle furibonde proteste nei confronti della Giunta regionale della Calabria rea di non aver confermato il finanziamento del servizio di bus sostitutivi che fino al 9 giugno collegava Sibari e Taranto con 6 corse giornaliere e che ad oggi non viene più garantito.

Appare davvero questa una decisione priva di senso !

Per risparmiare poche centinaia di migliaia di euro la Regione dunque si sta assumendo la pesante responsabilità di infliggere un ennesimo duro colpo alla mobilità della fascia ionica, segnando un altro passo indietro del servizio pubblico e lasciando ancora una volta campo libero alle compagnie del trasporto privato.

Mentre i servizi a lunga percorrenza – che dipendono dalla divisione nazionale – sono stati tutti confermati e talvolta anche potenziati, è assolutamente inaccettabile che la Regione Calabria abbia deciso di rinunciare a fare la sua parte, soprattutto alle porte della stagione estiva, in cui il bacino d’utenza potenziale della costa ionica è molto più ampio.

Ci auguriamo tutti che la Regione possa tornare sui suoi passi e rendersi conto di quanto grave sarebbe il confermare una scelta simile.

Non è davvero più accettabile che le ragioni di cassa debbano finire sempre per penalizzare la fascia ionica e i suoi abitanti, che già hanno subito tanti scippi negli ultimi anni.

Le elezioni regionali in Calabria sono ormai prossime ed è auspicabile che i cittadini è quello di traggano le dovute conseguenze politiche nei confronti di una amministrazione regionale che definire alquanto “birichina” e quasi un complimento !.

 

A cura di BRUNO MICHELETTI (Reggio Calabria) * bruno.micheletti@dconline.info * 342-3529608 * Segretario organizzativo reg.le Democrazia Cristiana Calabria e Vice-Segretario elettorale naz.le D.C.

0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments