PROSEGUE SENZA ESCLUSIONE DI COLPI LA “GUERRA TELEMATICA” TRA LA DEMOCRAZIA CRISTIANA E GLI HACKER CHE LA HANNO PRESA DI MIRA !

PROSEGUE SENZA ESCLUSIONE DI COLPI LA “GUERRA TELEMATICA” TRA LA DEMOCRAZIA CRISTIANA E GLI HACKER CHE LA HANNO PRESA DI MIRA !
Fulvia Guarguaglini (Livorno)

A cura di Fulvia Guarguaglini (Livorno)

fulvia.guarguaglini@dconline.info * cell. 371-1231463 * 

Vice-Segretario nazionale del Dipartimento < Sviluppo – Marketing – Comunicazione > della Democrazia Cristiana italiana.

Segretario Organizzativo provinciale de < IL POPOLO > della Democrazia Cristiana

Editorialista de < IL POPOLO > della Democrazia Cristiana

< PROSEGUE SENZA ESCLUSIONE DI COLPI LA “GUERRA TELEMATICA” TRA LA DEMOCRAZIA CRISTIANA E GLI HACKER CHE LA HANNO PRESA DI MIRA ! >

Prosegue – senza esclusione di colpi – anche la “guerra”, sviluppatasi in questo inizio 2022, tra la Democrazia Cristiana e gli hacker che hanno preso di mira i siti ed i social del partito dello scudocrociato.

Il momento più critico si è registrato tra la fine del mese di gennaio e metà febbraio 2022, allorquando erano stati bloccati i due principali siti della Democrazia Cristiana.

Ci riferiamo al sito Internet del partito di cui all’indirizzo <www.democraziacristianaonline.it> ed al sito del giornale della Democrazia Cristiana < IL POPOLO > di cui all’indirizzo < www.ilpopolo.news >.

Daniel Zotich (Gorizia)

Un problema abbastanza serio che ha costretto la Dirigenza della Democrazia Cristiana a correre frettolosamente ai ripari affidandosi all’impegno del Consulente Internet della D.C. Sig. Daniel Zotich (di Ronchi dei Legionari/in provincia di Gorizia) che di concerto con gli attuali Responsabili del Dipartimento Internet e di un tecnico esterno alla Democrazia Cristiana stessa ha messo subito mano ad un piano operativo per poter superare inizialmente la fase di emergenza e provvedere poi ad un rafforzamento strutturale degli strumenti telematici a disposizione del partito dello scudocrociato.

Hanno opportunamente collaborato all’uopo il Segretario nazionale del Dipartimento Internet Sig. Michele Battiloro (Torre del Greco/provincia di Napoli); il Presidente nazionale Dip. Internet e per la Sicurezza telematica Sig. Ivan Barbiero (Spinea/in provincia di Venezia); nonchè l’intera dirigenza del Dipartimento Sviluppo-Marketin-Comunicazione della D.C. coordinata dal Segretario nazionale del Dipartimento stesso Rag. Jacopo Dozio (Vimercate, in provincia di Monza e Brianza).

Ivan Barbiero (Venezia)

Ripristinata la funzionalità dei due siti principali non è comunque consentito abbassare la guardia in quanto gli attacchi telematici sono continuati con una nuova “sospesione” dei sito principale della D.C. ed altri vari problemi secondari creati ad arte e che mirano a rallentare se non ostacolare l’attività politica in ambito telematico della Democrazia Cristiana, sia sui siti che sui social.

Daniel Zotich, da noi interpellato al riguardo, conferma come questo settore della D.C. sia chiaramente e particolarmente preso di mira da parte di alcuni malintenzionati a cui di sicurto la Democrazia Cristiana non deve stare molto simpatica.

Rag. Jacopo Dozio (Monza/Brianza)

<< E’ chiaro a tutti ormai che il settore che riguarda Internet ed in genere l’attività telematica – ha precisato Daniel Zotich – è ritenuto del tutto strategico e fondamentale per la vita di un partito politico popolare e democratico come appunto è la Democrazia Cristiana.

Il concatenarsi di tutta una serie di episodi e di inconvenienti particolarmente dannosi per l’attività della Democrazia Cristiana non può certo essere un caso ed è bene dunque correre ai ripari prima che diventi troppo tardi.

E’ necessario dunque rafforzare il sistema di protezione per garantire la sicurezza dei siti e soprattutto la loro funzionalità e di cui – oggi come oggi – per un partito come la Democrazia Cristiana non è più posssibile fare a meno.

Il ripetersi di questi episodi da parte di ignoti “guastatori” ci preoccupa non poco, ma faremo tutto il possibile perchè questo non accada nè troppo spesso, ma che soprattutto non interferisca con l’attività del partito della Democrazia Cristiana che si sta sempre più rafforzando ed appare in notevole espansione >>.

 

      ***********************************************************************************************

   www.ilpopolo.news * www.democraziacristianaonline.it *

      ***********************************************************************************************

5 1 vote
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
1 Comment
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments
Franco Capanna editorialista della DC

Davvero preoccupante vi siano queste persone che cercano oscurare la DC ma saranno respinti.