PROCEDE L’ATTIVITA’ DEL COMITATO PER LA RIUNIFICAZIONE DELLA DEMOCRAZIA CRISTIANA INTITOLATO AD “ALCIDE DE GASPERI” – INTERESSANTE CONVEGNO ORGANIZZATO PRESSO LA SEDE D.C. IN VIA GIOBERTI 54 A ROMA.

PROCEDE L’ATTIVITA’ DEL COMITATO PER LA RIUNIFICAZIONE DELLA DEMOCRAZIA CRISTIANA INTITOLATO AD “ALCIDE DE GASPERI” – INTERESSANTE CONVEGNO ORGANIZZATO PRESSO LA SEDE D.C. IN VIA GIOBERTI 54 A ROMA.

A cura di Gino Monaco (Agrigento)

gino.monaco@dconline.info * cell. 339-5794916 *

Vice-Segretario Organizzativo nazionale della Democrazia Cristiana

Segretario Organizzativo regionale della Democrazia Cristiana della regione Sicilia

Componente della Direzione nazionale della Democrazia Cristiana

Editorialista de < IL POPOLO > della Democrazia Cristiana

< PROCEDE L’ATTIVITA’ DEL COMITATO PER LA RIUNIFICAZIONE DELLA DEMOCRAZIA CRISTIANA INTITOLATO AD “ALCIDE DE GASPERI” – INTERESSANTE CONVEGNO ORGANIZZATO PRESSO LA SEDE D.C. IN VIA GIOBERTI 54 A ROMA. >

Dott. Franco De Simoni (Roma)

Siamo sempre in attesa che Tom Cruise sciolga definitivamente la Sua riserva ed annunci “Urbi et Orbi” (alla Città ed al Mondo) la propria partecipazione a < Mission Impossibile numero 4 > attinente la riunificazione della Democrazia Cristiana italiana.

Nel frattempo però i vari Tom Cruise nazional-popolari di casa nostra…. proseguono imperterriti la loro intensa attività a favore proprio della auspicata riunificazione della Democrazia Cristiana italiana !

Per fare questo continua e si incrementa l’attività del Comitato di Coordinamento nazionale per la riunificazione della Democrazia Cristiana intitolato alla indimenticata figura di Alcide De Gasperi .

Dopo la già citata “rifondazione” avvenuta con delibera assunta nel corso della Direzione nazionale della Democrazia Cristiana svoltasi a Roma nei giorni 15 e 16 marzo 2024 (presso l’Istituto don Orione di Via della Camilluccia, a Roma) sono seguiti vari incontri in video conferenza in cui gli esponenti dei vari < Partiti – Movimenti – Associazioni > aderenti al Comitato per riunificare hanno messo a punto la strategia anche operativa per raggiungere al più presto l’obiettivo agognato.

Emilio Cugliari – Franco De Simoni – Angelo Sandri

Ne è nata una prima significativa collaborazione che ha permesso di sviluppare una importante sinergia e che in prospettiva (ma in tempi rapidi) potrà garantire quella unità di intenti di cui la Democrazia Cristiana ha assolutamente bisogno per crescere e ridiventare sempre più competitiva sulla scena politica italiana.

In questo senso la Segreteria politica nazionale della Democrazia Cristiana ha deciso di mettere a servizio del Comitato di riunificazione della D.C. intitolato ad Alcide De Gasperi lo spazio per una riunione telematica settimanale fissata per le ore 18.30 del lunedì pomeriggio e che diventa così un interessante strumento di dibattito e di dialogo a disposizione del Comitato “De Gasperi”.

Un’altra iniziativa alquanto significativa è stata la manifestazione organizzata a Roma per giovedì 18 aprile 2024 in occasione dell’anniversario della storica vittoria elettorale datata 18 aprile 1948 e che ha deciso le sorti democratiche della vita del nostro Paese.

On. Salvatore De Meo con F. de Simoni e A. Sandri

L’incontro è stato promosso dalla Segreteria politica nazionale della Democrazia Cristiana facente capo al Dott. Franco De Simoni (Roma) e si è svolto presso la sede nazionale D.C. di Via Gioberti n. 54, a Roma (con inizio alle ore 15.30.

All’incontro ha preso parte anche l’On. Salvatore De Meo, europarlamentare in carica (Forza Italia) e che ha relazionato sulle principali tematiche di stringente attualità riguardanti la Comunità Europea ed anche in vista delle ormai vicine elezioni europee del 2024 (8 e 9 giungo c.a.).

Presente all’incontro anche il Segretario nazionale D.C. dott. Angelo Sandri (Udine) il quale – nel ringraziare per l’invito ricevuto – ha voluto complimentarsi con gli organizzatori sia per l’interessante convegno concernente le tematiche di respiro europeo e che sono di viva attualità, ma anche e soprattutto per aver voluto fare memoria di una data così importante nella storia del nostro Paese.

L’incontro dibattito di data 18 aprile 2024, in Via Gioberti 54, a Roma, presieduto dal Prof. Architetto Rodolfo Violo, si è aperto con una riflessione del Dott. Franco De Simoni, incentrata proprio  sulla “ricorrenza democristiana” che fa memoria di quel 18 aprile 1948.

La storia del 18 aprile 1948 va senz’altro spiegata – ha sottolineato Franco De Simoni – in quanto pochi sanno che quel giorno dell’anno 1948 ci furono le elezioni politiche più importanti della storia italiana, che sancirono la volontà della maggioranza del popolo di fare parte del mondo occidentale è cristiano, che era l’antitesi del mondo socialcomunista.

La vulgata racconta che fu la vittoria del Partito della Democrazia Cristiana.

La D.C. vinse certamente le elezioni e anche con un ampio margine di vantaggio sulla coalizione socialcomunista, che univa appunto socialisti e comunisti.

Ma la Democrazia Cristiana ha potuto a suo tempo contare su un plebiscitario consenso del mondo cattolico, senza il quale non avrebbe potuto fare nullo, o quasi.

Fu proprio il mondo cattolico, mobilitato dai Comitati civici appena costituiti dal Professore Luigi Gedda (su sollecitazione di Papa Pio XII), che portarono alla Democrazia Cristiana quei cinque milioni di voti in più rispetto alle precedenti elezioni politiche del 1946, quelle avvenute per l’elezione dell’Assemblea Costituente.

 

       ********************************************************************************

www.ilpopolo.news * www.democraziacristianaonline.it *

       ********************************************************************************

0 0 votes
Article Rating
1 Comment
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments
Fernando Ciarrocchi
1 mese fa

Verissimo il mondo cattolico fu determinante