Per le elezioni regionali in Abruzzo del febbraio 2019 la parola d’ordine della Democrazia Cristiana è: “ARRIZZEMECE” !

Per le elezioni regionali in Abruzzo del febbraio 2019 la parola d’ordine della Democrazia Cristiana è: “ARRIZZEMECE” !

di DORA CIRULLI (Schiavi d’Abruzzo/Roma) * dora.cirulli@dconline.info

www.ilpopolo.news * www.democraziacristianaonline.it *

< YES WE CAN > questo lo slogan vincente che Obama aveva coniato per le sue vincenti campagne elettorali americane.

Per l’Abruzzo la Democrazia Cristiana ha scelto: < ARRIZZEMECE > !

Questa infatti è la parola chiave dello slogan scelto dai partiti della Democrazia Cristiana e dell’Udc, che proprio in Abruzzo si sono riuniti per la tanto desiderata lista della DEMOCRAZIA CRISTIANA e che – come ormai noto – si presenterà alle prossime elezioni regionali abruzzesi in programma domenica  10 febbraio 2019.

Ed è il Segretario politico regionale della Democrazia Cristiana ANGELICA BIANCO a spiegarci l’esatto significato di questa scelta e del termine “ARRIZZEMECE” !

Angelica Bianco

<< Abbiamo scelto un termine tratto dal dialetto Abruzzese – precisa Angelica Bianco – e che peraltro fa parte del nostro patrimonio culturale.

Dialetto ci rappresenta appieno, anche nel mondo, e di cui ne andiamo fieri !

“Arrizzemece” significa “alziamoci”. Ed è un termine particolarmente adatto alla situazione dell’Abruzzo di oggi, una regione che si trova praticamente in ginocchio per le troppe pecche e problematiche causate dal mal governo che per troppi anni ha perseguitato la nostra Regione.

La Democrazia Cristiana aveva fatto dell’Abruzzo  una regione davvero virtuosa! Come non ricordare l’azione del Ministro REMO GASPARI, che aveva puntato sulle realizzazione delle autostrade, sulla industrializzazione, sulla creazione di posti di lavoro, sul potenziamento della sanità.+

Nella regione Abruzzo, in fin dei conti, siamo tutti democristiani, con una tradizione di progresso politico e sociale di cui andare fieri. Dobbiamo dunque tutelare il nostro patrimonio, così come il nostro dialetto. Ciò che era, bisogna implementarlo non distruggerlo.

Risvegliamo allora le coscienze, per far in modo che siano anche coscienze che ricordino i fondamenti della nostra religione Cattolico Cristiana. La rabbia talvolta ha fatto dimenticare i veri valori della vita ed il populismo – a volte –  conduce all’odio ed a scelte sbagliate >>.

Il Segretario politico regionale Democrazia Cristiana ANGELICA BIANCO sottolinea inoltre come l’antico simbolo dello scudocrociato si ripresenterà, dopo 25 anni all’elettorato dell’Abruzzo.

Merito anche dell’importante intesa tra la DEMOCRAZIA CRISTIANA, guidata dall’On. GIANFRANCO ROTONDI e dall’UDC dell’ON. LORENZO CESA.

L’On. GIANFRANCO ROTONDI guida politicamente la Federazione della “Democrazia Cristiana” con un accordo siglato a Roma in data 5 luglio 2018 e che raggruppa una quindicina di partiti, associazioni e movimenti politici che si richiamano esplicitamente alla Democrazia Cristiana storica.

La Federazione della “Democrazia Cristiana” si è presentata ufficialmente con una conferenza stampa svoltasi proprio a Pescara in data 31 agosto 2018 e sta continuando ad attrarre tutti i democratici cristiani di buona volontà che si impegnano per il rilancio politico ed organizzativo del partito che fu di don Sturzo, De Gasperi e Aldo Moro.

Accanto all’On. GIANFRANCO ROTONDI (Avellino), che la presiede, vede ANGELO SANDRI (Udine), quale Vice-Presidente Vicario; FRANCO DE SIMONI (Roma), quale Vice-Presidente; l’On. GIAMPIERO CATONE (Pescara), quale Coordinatore nazionale.

Dopo un primo esperimento, per una alleanza tra Democrazia Cristiana e UDC, realizzatosi in quel di Avellino alle elezioni amministrative del giugno 2018, ora abbiamo questo primo importante test, anche di natura politica, con le elezioni regionali del febbraio 2019 in Abruzzo.

Alla domanda, sul come si stia organizzando la squadra per le elezioni regionali del prossimo febbraio 2019, regionale i Segretari politici regionali, rispettivamente Angelica Bianco per la Democrazia Cristiana es Enrico Di Giuseppantonio per l’UDC rispondono che si sta lavorando alacremente per confezionare una squadra all’altezza del gravoso compito che ci si propone di svolgere.

Come orientamento generale: 1/3 saranno “persone nuove”, distintesi per loro qualità morali e lavorative; 1/3 saranno di provata esperienza, poichè la politica è soprattutto esperienza; 1/3 sarà riservato ai graditi ritorni, poiché finalmente la casa dei moderati è davvero tornata !

La cosa certa è che la “nuova” Democrazia Cristiana sarà la vera novità delle prossime regionali del febbraio 2019 e con un invito per preciso per gli elettori abruzzesi:  “ARRIZZEMECE” !

 

di DORA CIRULLI (Schiavi d’Abruzzo/Roma) * dora.cirulli@dconline.info

www.ilpopolo.news * www.democraziacristianaonline.it *

www.democraziacristianaonline.info * pagina facebook < Democrazia Cristiana >.

0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
2 Commenti
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments
Silvana Savaglio
Silvana Savaglio
3 anni fa

Bello !Tutti Insieme Alziamoci!

MARIO De Benedittis
MARIO De Benedittis
3 anni fa

Cimplimenti per la Parola D’Ordine ARRIZZEMECE ANDIAMO AVANTI (COMM. MARIO DE BENEDITTIS AMBASCIATORE PER LA PACE NEL MONDO)