Nuovo “summit” questa sera (24-10-2019) tra i dirigenti apicali della Democrazia Cristiana di Veneto e del Friuli Venezia Giulia.

Nuovo “summit” questa sera (24-10-2019) tra i dirigenti apicali della Democrazia Cristiana di Veneto e del Friuli Venezia Giulia.

A cura di BRUNO ZANETTE (Treviso) * Segretario regionale Dipartimento Comunicazione della Democrazia Cristiana del Veneto * 345-6544205 * bruno.zanette@dconline.info * brunoz@gmail.com *

Bruno Zanette

Questa sera (24 ottobre 2019) , con inizio alle ore 20.00 è stato programmato un nuovo “summit” tra gli esponenti apicali della Democrazia Cristiana della regione Veneto e del Friuli Venezia Giulia.

L’incontro si svolgerà in un noto Ristorante della provincia di Udine e fà seguito all’incontro svoltosi una quindicina di giorni fa e di cui abbiamo già dato resoconto dalle colonne di questo stesso giornale.

Renato Pasetto

L’incontro di questa sera sarà finalizzato all’approfondimento degli obbiettivi di programma che la Democrazia Cristiana intende perseguire già dall’immediato futuro ed una bozza di documento programmatico è stata recentemente licenziata dalla Segreteria politica nazionale della D.C. aprendo un dialogo ed un confronto che troverà ovvia concretizzazione soprattutto nel corso delle Assemblee congressuali provinciali che si stanno organizzando su tutto il territorio nazionale in vista dell’ormai prossimo XXIV Congresso nazionale il cui svolgimento è previsto per gli inizi del 2020.

Dante Alessandrini

Intanto è stato precisato il titolo del prossimo XXIV Congresso nazionale, in base alla proposta formulata nel XXIV Congresso provinciale svoltosi recentemente in quel di Caserta: < DALLA STORIA AL FUTURO ! >.

Una decisione definitiva in tal senso sarà assunta nel corso della prossima Direzione nazionale della Democrazia Cristiana che si svolgerà nella prima metà di novembre a Roma.

Gianfranco Melillo

Nel corso del summit di questa sera in Friuli saranno precisate anche tutta una serie di iniziative che se vogliono organizzare in Veneto nel corso delle prossime settimane.

Vi è infatti una notevole ripresa della presenza della Democrazia Cristiana nella regione Veneto, da sempre una delle regioni trainanti della D.C. a livello nazionale.

Luca Zanor

Degli incontri saranno programmati infatti a breve nelle sette provincie del Veneto: Belluno, Padova, Rovigo, Venezia, Verona, Vicenza e Treviso.

Inoltre si stanno pianificando le presenze di dirigenti della Democrazia Cristiana in tutta una serie di trasmissioni televisive e radiofoniche in maniera tale da rendere maggiormente note al pubblico le varie iniziative che si stanno intraprendendo ridare slancio alla presenza politica ed organizzativa della Democrazia Cristiana.

Andrea Saltalamacchia

All’incontro di questa sera hanno già dato la loro adesione il Segretario politico regionale della D.C. del Veneto RENATO PASETTO (Verona); il Segretario organizzativo regionale della D.C. del Veneto DANTE ALESSANDRINI (Treviso); il Segretario regionale del Dip. Comunicazione D.C. Veneto BRUNO ZANETTE (Treviso); il Segretario politico regionale della D.C. del Friuli Venezia Giulia GIANFRANCO MELILLO (Trieste); il Vice-Segretario politico regionale D.C. LUCA ZANOR (Udine); il Segretario organizzativo regionale D.C. del Friuli Venezia Giulia ANDREA SALTALAMACCHIA (Udine).

Sarà presente all’incontro anche il Segretario politico nazionale della D.C. ANGELO SANDRI (Udine).

A cura di BRUNO ZANETTE (Treviso) * Segretario regionale Dipartimento Comunicazione della Democrazia Cristiana del Veneto * 345-6544205 * bruno.zanette@dconline.info * brunoz@gmail.com *

0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
4 Commenti
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments
Anonymous
Anonymous
2 anni fa

Ottima iniziativa…. Bravi… Vi esprimo la vicinanza mia e di tutta la Calabria… Le vostre iniziative tendenti a rafforzare territorialmente la nostra Democrazia cristiana dovrebbero seguire altre realtà locali… A voi un… Bravi… Bravi… Di cuore… Grazie.. Grazie….. Fsco Zoleo…. Calabria

Alessandro Pinto
Alessandro Pinto
2 anni fa

Finalmente una ventata di iniziative, che dovrebbe preludere, in sintesi, a un laboratorio di idee e di proposte, “made by D.C.” necessarie affinché il ns. Partito potrà esprimere, il suo costruttivo contributo, in un contesto attuale, molto controverso e complesso.
Sara quindi l’occasione di riprendere con più energia il motto “Dalla Storia al Futuro” “passando per il Presente”.
Parafrasando il compianto Mike Bongiorno,quando diceva: “Fiato alle trombe…” , si potrà dire a pieno titolo:
“Fiato alla Democrazia Cristiana ora è sempre “.
Un doveroso ringraziamento al dott. A. Sandri per la sua importante precisazione.
Cordialmente.
A. Pinto

Alessandro Pinto
Alessandro Pinto
2 anni fa

* no è, ma: e sempre.

S.Savaglio
S.Savaglio
2 anni fa

Grandiosi !Buon Lavoro a Tutti ,Un Cordiale Saluto.