Muore DAVID SASSOLI, il signore della politica europea. Cordoglio unanime dell’Italia e della Democrazia Cristiana. Raffaele Vicedomini (Roma)

Muore DAVID SASSOLI, il signore della politica europea. Cordoglio unanime dell’Italia e della Democrazia Cristiana. Raffaele Vicedomini (Roma)
 Raffaele Vicedomini – Roma      Redaz. www.ilpopolo.news 

< Muore DAVID SASSOLI, il signore della politica europea. Cordoglio unanime dell’Italia e della Democrazia Cristiana. Raffaele Vicedomini (Roma) >.

La notizia arriva a tarda ora David Sassoli Presidente del Parlamento europeo muore per disfunzione del sistema immunitario.

L’uomo ritenuto capace e degno di una guida del Parlamento europeo con apprezzamento di tutti i governi d’Europa lascia un segno positivo nei cuori di tutti.

Definito “uomo onesto”, parola rara in politica di questi tempi, “uomo democratico ed autorevole”, altri due aggettivi inappellabili per moltissimi dei politici italiani di quest’epoca triste e sospesa. Di religione Cristiana ed aperto verso gli ultimi.

A pochi giorni dall’ultimo Consiglio dei Ministri dove paura e sgomento per gli atti autoritari emendati, lasciando crescere l’incertezza per il futuro degli italiani, ed a pochi giorni dalla convocazione delle camere per l’elezione del nuovo Presidente della Repubblica, (24-gennaio-2022), non poteva che capitarci notizia peggiore, quella della morte di David Sassoli. Giornalista di successo, ha iniziato la sua attivita proprio con il popolo, giornale della Democrazia Cristiana, per poi iniaziare una carriera brillante. Democristiano e democratico della prima ora, sportivo e tifoso della Fiorentina, nato a Firenze, la sua famiglia è originaria di Calenzano dove il padre è stato parrocchiano di Don Milani.

Nel 2019 dopo tre legislature europee viene eletto Presidente del Parlamento Europeo con 345 votiEmanava signorilità ed eleganza tutta italiana, nei modi, nel comportamento ma sopratutto nelle parole.

L’Uomo migliore che poteva esprimere l’Italia alla guida del Parlamento europeo.   Ebbene sì, sono sempre i migliori che se ne vanno. Lasciandoci avanzi, ed autoritari uomini politici che decidono della sorte del nostro popolo nei momenti difficili senza una linea guida definita, men che meno da una logica coerente e senza mai operare veramente per il bene comune, ma sempre per motivi personali ed economici. Creano una accozzaglia di regole controverse, discriminanti in ogni direzione, sia verso i più piccoli che verso i grandi, che diventano per molti letteralmente incomprensibili e discriminabili. Ecco perché tutti piangono David Sassoli!

Angelo Sandri (Udine) Segretario Nazionale Democrazia Cristiana  

L’Italia è forte, coraggiosa e sana, ed è questa che verrà alla luce alle prossime elezioni del 2022 e del 2023.

Ieri la diretta della Direzione Nazionale della Democrazia Cristiana, presieduta e coordinata dal dr. Angelo Sandri, Segretario Nazionale della Democrazia Cristiana, è stata seguita da più di 100.000 persone in tutto il mondo.

Molti erano collegati con noi da Argentina, Russia, America ed Europa. IL mondo si sta accorgendo della nostra rinascita.

Si presume quindi che nei prossimi giorni il nostro messaggio diverrà virale in senso buono,  e sarà visto ed ascoltato da almeno un milione di persone.

Pian piano i sacrifici di due anni di intenso lavoro per essere vicini agli italiani stanno dando i giusti frutti.

Noi imperterriti continuiamo su questa strada. Fiduciosi e propositivi !

Dott. Liborio Mirabella (Catania) – Vice-Segretario Organizzativo nazionale e Segretario Organizzativo reg.le D.C. della Sicilia

Questo è un segnale di grande cambiamento. Il vento sta cambiando nella direzione giusta.

Tantissimi gli argomenti trattati, dalle attività in corso per sostenere la Candidatura del Prof. Giulio Tarro a Presidente della Repubblica, alla riorganizzazione italiana ed estera dei quadri Nazionali, Regionali, Provinciali e comunali in Italia, all’espansione a livello internazionale con un’azione decisa ed incisiva in preparazione del prossimo Congresso Nazionale. Altro argomento molto importante è stato quello del tesseramento.

Infine si è accennato alla prossima apertura delle prime 30 sedi della Democrazia Cristiana e della inaugurazione della sede di formazione politica nazionale nella città di Catania programmata per il 29 gennaio 2022. 

Ricordiamo che è stata programmata altresì una videoconferenza per giovedì 13 gennaio alle ore 18 del Professor Giulio Tarro. Sarà anche l’occasione per ricordare il Presidente del Parlamento Europeo David Sassoli.

Durante la diretta abbiamo anche  avuto un breve intervento del Prof. Giulio Tarro.

Vi auguro buona visione sui canali Facebook, Youtube, e sulla testata giornalistica ilpopolo.news e democraziacristianaonline.it.

  Vi aspettiamo alla videoconferenza della D.C. (IN MODALITà meet) giovedì 13 gennaio 2022, alle ore 18.00,numerosi come sempre!

 

*******************************************************************************************************************************

www.ilpopolo-news * www.democraziacristianaonline.it *

*******************************************************************************************************************************

 

5 1 vote
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments