Lunedì 26 luglio 2021 – ore 18.30 – Incontro in Video conferenza dell’Ufficio politico nazionale della Democrazia Cristiana

Lunedì 26 luglio 2021 – ore 18.30 – Incontro in Video conferenza dell’Ufficio politico nazionale della Democrazia Cristiana
Edda Giuberti (Chieti)

A cura di Edda Giuberti (Francavilla al Mare / prov. Chieti)

edda.giuberti@dconline.info

Segretario regionale Dip. “Tutela del Cittadino” della Democrazia Cristiana della regione Abruzzo

Segretario elettorale provinciale della Democrazia Cristiana della provincia di Chieti

< Lunedì 26 luglio 2021 – ore 18.30 – Incontro in Video conferenza dell’Ufficio politico nazionale della Democrazia Cristiana >

Avrà luogo – come di consueto – questa sera, lunedì 26 luglio 2021, con inizio alle ore 18.30, la riunione dell’Ufficio politico nazionale della Democrazia Cristiana, presieduta dal Segretario politico nazionale della D.C. Dott. Angelo Sandri.

Il tradizionale incontro politico del lunedì sarà questa sera dedicato alla posizione politica della Democrazia Cristiana, rispetto alla recrudescenza governativa che continua ad imporre provvedimenti restrittivi delle libertà individuali, infischiandosene invece di palesi ed aberranti.

E questo comporta gravi violazioni dei diritti garantiti  costituzionalmente, con grave nocumento di un sistema improntato a quei principi di libertà e di democrazia tutelati dalla Costituzione della Repubblica Italiana ed a cui i Padri fondatori della Democrazia Cristiana hanno costribuito in maniera determinante.

Angelo Sandri (Udine)

Verranno trattati poi alcuni argomenti importanti riguardanti l’attività della Democrazia Cristiana nell’immediato futuro ed a cui la Dirigenza nazionae della D.C. intende far fronte, nonostante il periodo agostano che non potrà non comportare un certo qual ralletamento dell’attività politica.

Pippo Sinatra (Catania)

Il Vice-Segretario elettorale nazionale Vicario della Democrazia Cristiana Cav. Pippo Sinatra (Catania) esprime dissenso nei confronti dell’operato del Presidente del Consiglio Draghi per aver firmato – come ormai pare prassi seguita estrema con faciloneria un DPCM per il varo del tanto contestato “Green Pass”, e non un classico DECRETO LEGGE così come una prassi più costituzionalmente corretta prevedeva.

Ma ormai rispettare la nostra Costituzione – sottolinea Pippo Sinatra – appare un “optional” ! Assistiamo ormai ad una deriva verticistica che non può non preoccupare i cittadini onesti e desiderosi di salvaguardare un sistema di libertà e di democrazia che appare sempre più compremesso da una classe politico/parlamentare “maneggiona” se non truffaldina, preoccupata più dei propri interessi che del Bene Comune.

Anche di questo si parlerà nel corso della riunione di Ufficio politico della Democrazia Cristiana programmata per oggi pomeriggio alle ore 18.30, in videoconferenza (modalità MEET).

0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments