LESI I DIRITTI FONDAMENTALI DELL’UOMO: è una vera e propria discriminazione il vaccino obbligatorio per gli over 50 !

LESI I DIRITTI FONDAMENTALI DELL’UOMO: è una vera e propria discriminazione il vaccino obbligatorio per gli over 50 !
Raffaele Vicedomini – Redazione www.ilpopolo.ews

 A cura di Raffaele Vicedomini (Roma) 

raffaele.vicedomini@dconline.info * Mobile +39 351-8308004 *

< Lesi i diritti fondamentali dell’uomo: è una vera e propria discriminazione il vaccino obbligatorio per gli over 50 ! >

Quando sarà rimosso il segreto di stato (“Top Secret”) dagli atti della pandemia il mondo scoprirà il vero piano strategico messo in atto dal primo e secondo governo Conte, nonché dall’attuale governo Draghi.

Discriminazione del popolo

Quando il potere dell’onnipotenza prende piede nel corpo di un nominato (non di un eletto…), il primo evidente segno che tutti leggono come neve al sole, sono le azioni legislative. Azioni  offuscate da una nebbiolina profumata di non so che, forse di quello strapotere che inebria la mente, acceca gli occhi e cerca di prendere possesso del tempo di un popolo. Bene prezioso oltre ogni cosa.

21 luglio 1969 – sbarco sulla luna

Il governo Draghi è esattamente in questa situazione. L’obbligo di vaccino per gli over 50 è l’insano risultato del sentirsi onnipotenti. Dimostrazione che menti diaboliche guidano l’Italia nella corsa alla spesa di quelle banconote che già corrono sulle rotative e che spandono l’inebriante profumo di danaro facile su cui mettere le mani.

Ora non ci sono più dubbi. Volendo parafrasare la frase di Armstrong durante lo storico sbarco sulla luna del 21 luglio 1969, possiamo affermare che “Questo è un piccolo decreto per il governo, ma un grande balzo all’indietro per l’Italia e per la civiltà!” In un attimo siamo tornati indietro di quasi un secolo se non oltre.

STARTREK – ODISSEA NELLO SPAZIO

Ora dobbiamo ricostruire una Repubblica democratica non più da una Monarchia ma siamo giusto ad un passo da una DITTATURA! Tutto è successo in una sera trascorsa in maniera euforica tra compagni di merende, allegramente. Mentre il capo è preso più a contrattare la sua nuova poltrona che gli sarà consegnata fresca di vernice il 24 di gennaio 2022, ha lasciato la libertà di prendere aberranti decisioni ai compagni di merende, che una ne pensano e cento ne fanno! E l’hanno fatta proprio grossa! Baldanzosi ed esultanti si sono presentati alla stampa esultando: Abbiamo fatto un grande Consiglio dei Ministri ed abbiamo approvato tutto all’unanimità!  Senza rendersi conti di aver approvato una discriminazione grave e irrisolvibile! Eliminiamo i vecchi per adesso, poi penseremo a quelli sotto i cinquant’anni e poi a quelli di giovane età! Un passo alla volta hanno dichiarato.

In buona sostanza se ti manca un giorno ai 50 anni sei libero di girare perché il virus non ti può infettare. Il giorno dopo però appena festeggiato il compleanno dei tuoi 50 anni, il virus viene subito informato e può infettarti. Non basta metterti la mascherina, mantenere la distanza ed assumere vitamine, perché sei diventato un assassino di te stesso e devi essere preservato dallo stato. Allora non puoi prendere mezzi pubblici, non devi andare a lavorare, non puoi andare in nessun negozio, trannel’ alimentari o la farmacia sotto casa. Il governo ci tiene molto a te come vedi. Non hai giustificazioni.

Flotta di Satelliti italiani in arrivo

-ERI STATO AVVISATO CON DECRETO DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI CHE IL VIRUS ATTACCA SOLO QUELLI OLTRE I CINQUANT’ANNI E I NON VACCINATI. Ci sono cinque pagine di indicazioni e non puoi sbagliare.-

-SI, PERCHE’ AI VACCINATI NEANCHE LI SFIORA! E SAPPI CHE IL VIRUS PUÒ ANCHE UCCIDERE PERCHÉ LUI È UN KILLER TELEGUIDATO dai satelliti spia!-

HUMANOMA – IL VIRUS SIAMO NOI

A breve infatti avremo una flotta di satelliti italiani comprati con i soldi del PNRR che controllerà dallo spazio ogni movimento del virus per correggerne la traiettoria in caso di errore. Chi è vaccinato viene lasciato passare e chi non lo é viene controllato con l’aiuto del portiere del palazzo, il quale è collegato con le cuffiette e la radiolina direttamente con il satellite e con Star Trek, il capitano della navicella spaziale, che  appena ti vede uscire di casa, anzi prima ancora, cioè nell’androne del palazzo., ti blocca e comunica a tutti i virus che hai tentato una fuga da Alcatraz!

Se non sei vaccinato devi essere multato dal portiere e devi  rimanere a casa. Attento soprattutto a quando esci sul terrazzino di casa, sappi che non puoi respirare più di tre volte, perché alla quarta arriva il virus, pardon il portiere telecomandato, pardon con l’ascensore se è libero, ovviamente. PERCHÉ la verità la dice Carlo Fumo, regista, sceneggiatore ed autore del romanzo “HUMANOMA, IL VIRUS SIAMO NOI”. Forse era meglio dare il titolo “Il Virus è il governo”. Vi consiglio la lettura di questo bellissimo e drammatico romanzo che racconta delle ecomafie e delle terre dei fuochi sparse in Italia. Di Francesca che paga con la vita ma non si arrende!

BEPPE GRILLO Capo Movimento 5 Stelle

Ćè anche una grande notizia molto positiva da dare. UN GRANDE RISULTATO POLITICO E’ STATO OTTENUTO DIRETTAMENTE PER DECRETO: – La più GRANDE SPACCATURA POLITICA tra i leader dei partiti che facendo corpo con i propri ministri si sono letteralmente separati dai propri parlamentari e dal proprio elettorato. FINANCHE A BEPPE GRILLO É RITORNATA LA VOCE DA UNA LUNGA E PERSISTENTE RAUCEDINE CHE NON GLI DAVA LA POSSIBILITÀ DI PROFERIRE PAROLA, OGGI FINALMENTE HA DATO URBI ET ORBI IL SUO “VAFFA….” DI BENEDIZIONE AL GOVERNO, ai suoi grillini, quasi tutti transfughi in quel di Renzi, Berlusconi, Salvini e Meloni.

ART. 13 – ART. 28. ART 13 LIBERTA’ PERSONALE. ART 14 LIBERTA’ DI DOMICILIO. ART 15 LIBERTA’ DI CORRISPONDENZA. ART 16 LIBERTA’ DI CIRCOLAZIONE. ART 17 LIBERTA’ DI RIUNIONE. ART 18 LIBERTA’ DI ASSOCIAZIONE. ART 19 LIBERTA’ DI CULTO. ART 20 LIBERTA’ DI RELIGIONE. ART 21 LIBERTA’ DI MANIFESTAZIONE DI PENSIERO.

La cosa triste é che tutti insieme hanno bruciato le piu belle pagine della Costituzione in una sola serata. Quella costituzione che è stata il fiore all’occhiello dall’Italia. e degli italiani, osannata e copiata da molti paesi nel mondo.

La culla del diritto e della civiltà distrutta in una serata.

Grande è la delusione data dai 5 Stelle e dalla Lega di Salvini per aver votato all’unanimità questo emendamento. Gli elettori sono stati traditi e delusi dalla “lesa costituzione” che fino a poche ore prima rappresentava l’ancora del popolo a difesa dei diritti fondamentali dell’uomo.

Ci chiediamo: La Costituzione è ancora italiana o è stata data a sconto all’America per l’acquisto dei vaccini?

Nel frattempo un vento sinistro arriva dalla vicina Francia dove il Capo dello Stato sembra abbia definito i francesi non vaccinati delle m….., a sentire quanto riportano i telegiornali.

Ci sono grandi differenze tra la storia francesee quella italiana per la costituzione della Repubblica. Quella Francese nasce da una rivoluzione sanguinaria. Quella italiana nasce da un voto referendario popolare che ha scelto tra Repubblica e Monarchia.

Due mondi e due modi completamente diversi, per culture, scelte ed appartenenza alla culla della civiltà, la nostra con valori democratici e cristiani.

Un linguaggio quello usato in Francia tipico dei bassifondi metropolitani, senza però prendere coscienza dei derelitti umani abbandonati nelle vie di Parigi circostanti le principali stazioni. Almeno in questo purtroppo siamo simili.

Roma è capofila europea che consente l’esistenza di dormitori di fortuna lungo il colonnato Vaticano, la Stazione Termini, Piazza Vittorio Emanuele II, via Pianciani, Piazza del Popolo, San Lorenzo.

Solo Madre Teresa di Calcutta, oramai Santa prega per tutti e vorrebbe da lassù allungare le braccia per curare ed abbracciare i segni del volto di Cristo. Neppure il Papa sembra sentirla nelle suppliche che ci invia dal cielo.

Allora chiediamoci: Dov’è il Consiglio dei Ministri ed il Ministro della sanità che non risolvono un tale immane problema visibile agli occhi di tutti pur avendo miliardi a disposizione?

Dove sono finiti i miliardi di euro del recovery found per la sanità? Cosa ne stanno facendo? È tempo di aprire gli occhi ed allargare le braccia anziché affondare le  mani nella marmellata. È tempo di porsi serie domande sul nostro futuro prossimo. O vogliamo ancora indossare i paraocchi come i cavalli?

Siamo o non siamo la culla della civiltà? Siamo o non siamo il centro del cristianesimo del mondo?

Il Dio denaro ha totalmente preso il posto del Dio Divino! Ed il Santo Padre Papa Francesco, perché non parla? Perché non vede con gli occhi di Cristo i distesi sui marciapiedi di Roma? Perchè non veste il saio di Francesco e scende tra questi poveri con tutto l’esercito sacerdotale?

Noi preghiamo Maria Santissima nella Basilica di Santa Maria Maggiore a cui siamo devoti affinché illumini il cuore e la mente di Papà Francesco se richiami sonoramente alla saggezza i potenti politici della terra.

Dr. Angelo Sandri Segretario Nazionale Della Democrazia Cristiana

Si allarga sempre più il vuoto intorno agli ultimi, e gli ultimi aumentano ogni giorno di numero, mentre si ingigantisce il potere dei potenti, dei primi o presunti tali! La stampa e la televisione sono dalla parte “dei potenti, dei primi e dei migliori”, perché sembra sia stata sostenuta ed invogliata a far questo con un contributo straordinario di 180 milioni di euro per aiutare a comunicare meglio, magari pall’unisono, continuativamente ed uniformemente le opinioni e i dati sull’andamento della pandemia. Ora diventata quasi un raffreddore, dicono poco pericoloso. Un dato da tenere presente é che i morti di tutte le malattie in Italia negli anni 2020 e 2021 rispetto al decennio precedente siano diminuiti. Adesso non si muore più di tante diverse malattie ma solo di covid-19. E sarà cosi almeno per i prossimi sette anni, giusto quanto resta in carica il futuro presidente della Repubblica.

Non possiamo che dire: “Io speriamo che me la cavo”, anzi speriamo che gli italiani se la cavino tutti, sopratutto quel 59% che non sono andati a votare. “””Viva il governo, viva la maggioranza. Viva la discriminazione!”””

Ora più che mai facciamo un appello a tutti gli italiani: SI CERCANO DONNE E UOMINI CORAGGIOSI PER SALVARE L’ITALIA! Come ha chiesto a gran voce il nostro Segretario Nazionale dr. Angelo Sandri in uno degli ultimi convegni che lo ha visto impegnato nel sostenere una riforma elettorale che porti ad un proporzionale puro per consentire a tutti gli italiani di tornare al voto, di esprimere il proprio voto e scegliere il proprio candidato che lo rappresenti e gli dia conto delle azioni di governo. Amici di ogni età fatevi avanti, non lasciate che gli assetati di danaro comprano e vendono la nostra libertà! Aderite alla Democrazia Cristiana.

5 1 vote
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments