UNA DELEGAZIONE DELLA F.I.A.I.P GUIDATA DA GIAN BATTISTA BACCARINI SI E’ INCONTRATA A PALAZZO MADAMA CON LA IX COMMISSIONE DEL SENATO DELLA REPUBBLICA ITALIANA

UNA DELEGAZIONE DELLA F.I.A.I.P GUIDATA DA GIAN BATTISTA BACCARINI SI E’ INCONTRATA A PALAZZO MADAMA CON LA IX COMMISSIONE DEL SENATO DELLA REPUBBLICA ITALIANA

A cura di Dott. Nicola Zuin (Venezia)

nicola.zuin@dconline.info * cell. 335-7198871 *

Vice-Segretario politico nazionale della Democrazia Cristiana

Direttore Editoriale de < IL POPOLO > della Democrazia Cristiana.

< UNA DELEGAZIONE DELLA F.I.A.I.P GUIDATA DA GIAN BATTISTA BACCARINI SI E’ INCONTRATA A PALAZZO MADAMA CON LA IX COMMISSIONE DEL SENATO DELLA REPUBBLICA ITALIANA >.

Si è svolto nel primo pomeriggio (ore 15.30) di giovedì 28 settembre 2023 il preannunciato incontro della IX Commissione (Industria, Commercio, Turismo, Agricoltura e Produzione Agroalimentare ) del Senato della Repubblica italiana con l’audizione dei rappresentanti della  F.I.A.I.P. (Federazione Italiana Agenti Immobiliari Professionali ).

Il Sen. Luca De Carlo

La riunione era presieduta dal Il Presidente della IX Commissione del Senato Sen. Luca De Carlo.

L’incontro verteva sostanzialmente sull’esame del disegno di legge n.795 (Legge annuale per il mercato e la concorrenza 2022) a proposito del quale  il Presidente della IX Commissione lo stesso Sen. Luca De Carlo aveva invitato la F.I.A.I.P. ad intervenire proprio in merito alla discussione sulla legge annuale per il mercato e la concorrenza.

Gian Battista Baccarini

La finalità di questo disegno di legge è quella di rimuovere le barriere normative rispetto alla libera concorrenza e soprattutto di promuovere l’apertura dei mercati ai piccoli imprenditori, nonchè di tutelare al meglio i consumatori.

La delegazione della FIAIP era guidata dal Presidente Nazionale Gian Battista Baccarini.

La F.I.A.I.P. è attualmente la principale Associazione di categoria del settore immobiliare riconosciuta anche dalla Comunità Europea, con più di 45mila operatori del settore.

Gian Battista Baccarini ha avuto dunque modo di presentare una proposta per la sostituzione – in atto notarile – dell’ammontare esatto della provvigione, con una forma di obbligo più morbida (e rispettosa della privacy).

Potrebbe infatti era sufficiente l’obbligo di indicazione del numero della fattura emessa da parte dell’operatore della mediazione effettuata.

Questa modifica normativa è chiaramente finalizzata a favorire una concorrenza leale tra gli operatori professionali del settore dell’intermediazione immobiliare ed assicurare in proposito la tutela della privacy.

Dott. Angelo Sandri

Sarebbe così possibile garantire una libera contrattazione da parte dei cittadini con gli agenti del settore, con una dovuta elasticità nel concordare la provvigione con l’agente immobiliare professionale.

Anche il Segretario politico nazionale della Democrazia Cristiana Dott. Angelo Sandri (Cervignano del Friuli/Udine) ha voluto al riguardo esternare il proprio pensiero – anche a nome della Dirigenza nazionale del partito dello Scudo Crociato – sottolineando il sostegno anche del suo partito alla proposta di modifica della  F.I.A.I.P. ed auspicando che essa possa essere subitaneamente recepita ed introdotta nella corrispondente norma di legge.

Tutto quello che va nella direzione di una maggiore efficienza e sburocratizzazione – ha sottolineato ancora Angelo Sandri – andrebbe celermente recepito e si vuol rigraziare la F.I.A.I.P.  per la sua attenta e propositiva collaborazione con le Istituzioni preposte.

 

     *********************************************************************************** 

www.ilpopolo.news * www.democraziacristianaonline.it *

     *********************************************************************************** 

0 0 votes
Article Rating
1 Comment
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments
Fernando Ciarrocchi
8 mesi fa

Maggiore efficienza e sburocratizzazione due condizioni imprescindibili per un mercato correttamente libero. Condivido