Le parabole della Misericordia, nel capitolo XV del Vangelo di Luca: una “buona notizia” che mette gioia immensa e brividi di tenerezza !

Le parabole della Misericordia, nel capitolo XV del Vangelo di Luca: una “buona notizia” che mette gioia immensa e brividi di tenerezza !

A cura dott. SABATINO ESPOSITO (Caserta) * sabatino.esposito@dconline.info *

www.ilpopolo.news * Pagina facebook < IlPopolo.news >

< Le parabole della Misericordia, nel capitolo XV del Vangelo di Luca: una “buona notizia” che mette gioia immensa e brividi di tenerezza ! >

Il messaggio contenuto nel brano evangelico di questa domenica e che la liturgia odierna ci propone è un autentico “vangelo” dentro il Vangelo.

È una buona notizia che mette gioia immensa e brividi di tenerezza !

Si tratta delle cosiddette “parabole della Miserciordia” di cui ci parla l’evangelista Luca nel capitolo XV del suo Vangelo.

La pecora perduta, la moneta perduta, il figlio perduto nei fallimenti della vita. Storia di perdita ma, dall’altra parte, storia di passione di un Dio che ama e perciò va in cerca, attende, abbraccia e bacia.

Perché tutto questo? Perché la pecora, la moneta, il figlio sono preziosi, sono importanti, stanno a cuore.

Anche se “lontani”, anche se fragili e spesso sconfitti, noi siamo preziosi per Dio e Lui ci vuole persone felici, realizzate, uomini e donne capaci di vivere la vita con passione e responsabilità.

Per questo ci viene addirittura a cercare!

La passione di un Dio che ci invita a guardare avanti, a scommettere su un futuro nuovo che è alla portata di ognuno di noi.

Allora… fuori dai nostri nascondigli, dagli angoli oscuri, da una vita fallimentare… lasciamoci incontrare perché Dio ha bisogno di noi perché possiamo compiere cose grandi!

Un abbraccio forte !

A cura dott. SABATINO ESPOSITO (Caserta) * sabatino.esposito@dconline.info *

www.ilpopolo.news * Pagina facebook < IlPopolo.news >

0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments