L’Avv. Andrea Assenti, Consigliere regionale delle Marche: “la mia presenza ed il mio impegno per interventi concreti dopo decenni di slogan”

L’Avv. Andrea Assenti, Consigliere regionale delle Marche: “la mia presenza ed il mio impegno per interventi concreti dopo decenni di slogan”
Fernando Ciarrocchi 

A cura di Fernando Ciarrocchi (Ascoli Piceno)

fernando.ciarrocchi@dconline.info

Coordinatore Nazionale della redazione giornalistica de “Il Popolo” della Democrazia Cristiana

Segretario regionale Dipartimento Comunicazione Democrazia Cristiana della Regione Marche

www.ilpopolo.news * www.democraziacristianaonline.it *

< L’Avv. Andrea Assenti, Consigliere regionale delle Marche: “la mia presenza ed il mio impegno per interventi concreti dopo decenni di slogan”.

Avv. Andrea Assenti

L’Avv. Andrea Assenti, di San Benedetto del Tronto, noto e apprezzato professionista nella città rivierasca, con un buon risultato elettorale (di oltre 3000 preferenze) nell’ultima tornata elettorale regionale dello scorso mese di settembre, è stato eletto Consigliere Regionale nella lista del partito di Fratelli Italia.

L’Avvocato Andrea Assenti, poco prima della campagna elettorale, ha ricoperto l’incarico di Vice-Sindaco con delega ai lavori pubblici nel comune di Comune di San Benedetto del Tronto, città governata da una coalizione di centrodestra guidata dall’attuale primo cittadino, Pasqualino Piunti.

D) Avvocato qualche impressione su questi primi di Consigliere Regionale?

R) Con entusiasmo ho iniziato a conoscere gli ingranaggi della macchina amministrativa confrontandomi, in questo primo periodo di insediamento, con tutti i colleghi consiglieri e con gli assessori che compongono la Giunta.

D) Presiede la 3 Commissione Consiliare che ha molteplici competenze alcune delle quali ad esempio, lavori pubblici e infrastrutture, viabilità e trasporti, aree protette difesa del suolo e della costa, inquinamento, le permettono di intervenire e migliorare tante carenze di cui la nostra regione e la costa ancora oggi stanno subendo. Qualche idea in merito?

R) E’ la commissione che ricomprende tutte quelle materie sulle quali ho maturato un certa esperienza quando ho ricoperto altri ruoli istituzionali. Mi rendo conto di quanto sia strategica per lo sviluppo, il rilancio e la ricostruzione di un territorio che è stato duramente colpito dal sisma del 2016.

C’è molto da fare ma ho già diverse idee che ho intenzione di portare sui tavoli di discussione, in particolar modo per quanto riguarda la Bretella e gli interventi per la difesa della costa, temi sui quali da troppi anni si parla senza che vi siano stati interventi concreti.

D) San Benedetto e tutta la provincia picena con i suoi caratteristici incasati medioevali hanno notevolissime potenzialità turistiche, quali potrebbero  essere le proposte per far sì che tutto questo patrimonio diventi un valida offerta turistica da promuovere sia a livello nazionale, sia internazionale ?

R) Una delle proposte programmatiche del Presidente Acquaroli che ho apprezzato di più è stata quella di ripopolare, attraverso interventi mirati, le aree interne.

Del resto la provincia di Ascoli Piceno ha una conformazione collinare unica nel suo genere, oltre che borghi medievali che in altri paesi europei se li sognano.

Bisogna favorire l’interrelazione tra costa e aree interne fornendo pacchetti che propongano tour esperienziali che includano cultura, sport ed enogastronomia.

D) La marineria sambenedettese in questo momento ha diverse criticità, secondo Lei, la Regione quali provvidenze potrebbe disporre a sostegno di questo comparto produttivo?

R) Interventi infrastrutturali nell’area portuale, investimenti sui servizi, soluzioni che favoriscano un dragaggio puntuale dell’ingresso del porto, sono tra le priorità delle quali conto di occuparmi quanto prima. Ci sono finanziamenti europei su cui mi impegno a rivolgere la massima attenzione.

Laura Allevi

Il Segretario nazionale del Movimento Femminile e per le Pari Opportunità della Democrazia Cristiana e Segretario politico regionale della D.C. della Regione Marche Laura Allevi (Ascoli Piceno) ha voluto formulare – a nome di tutta la Dirigenza nazionale del partito della Democrazia Cristiana – le più vive congratulazioni all’Avvocato Andrea Assenti per la sua elezione nel Consiglio regionale della Regione Marche, augurandogli nel contempo < Buon lavoro > a servizio dell’intera collettività regionale marchigiana.

Augurio e congratulazioni a cui si associa – molto volentieri – anche l’intera Redazione giornalistica de <IL POPOLO> della Democrazia Cristiana, ringraziando nel contempo l’Avvocato Andrea Assenti per la sua disponibilità e la sua cortese collaborazione.

*******************************************************

cura di Fernando Ciarrocchi ( Ascoli Piceno)

fernando.ciarrocchi@dconine.info

Coordinatore Nazionale della redazione giornalistica de “Il Popolo” della Democrazia Cristiana.

Segretario regionale Dipartimento Comunicazione Democrazia Cristiana della Regione Marche

 

0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments