VERSO L’AUTUNNO CALDO DELLA DEMOCRAZIA CRISTIANA !

VERSO L’AUTUNNO CALDO DELLA DEMOCRAZIA CRISTIANA !

di ANGELO SANDRI – www.ilpopolo.news * www.democraziacristianaonline.it

VERSO L’AUTUNNO CALDO DELLA DEMOCRAZIA CRISTIANA !

L’INTERVENTO DELL’ON. GIAMPIERO CATONE (PESCARA)- PRESIDENTE NAZIONALE DI RIVOLUZIONE CRISTIANA E CORIACEO ASSERTORE DELLA RIUNIFICAZIONE DELLA D.C.

 

Abbiamo avuto modo di interloquire con l’On. GIAMPIERO CATONE (Pescara), Presidente nazionale di Rivoluzione Cristina e tra i più convinti assertori della necessità di rilanciare la presenza politica della Democrazia Cristiana, “senza se e senza ma” nel panorama politico italiano.

<< Si sta procedendo in maniera sempre più spedita – ha esordito l’On. Giampiero Catone – in quel processo di riunificazione della DEMOCRAZIA CRISTIANA per il quale – da tempo – numerose componenti che si richiamano alla Democrazia Cristiana storica si stanno impegnano concretamente.

Da sinistra: Maurizio Muratore (Alleanza Cristiana), On. Gianfranco Rotondi (Rivoluzione Cristiana), Angelo Sandri (Democrazia Cristiana), Avv. Raffaele Cerenza (Iscritti D.C. 1993) alla riunione del 5 luglio 2018 a Roma.

Agli inizi del mese di luglio, in un importante incontro svoltosi in Via Gioberti 54, a Roma (5 luglio 2018, ndr), è stata raggiunta una significativa intesa per dar vita ad una Federazione della Democrazia Cristiana.

E’ stato questo un primo importante passo, con l’accordo delle varie sigle democristiane, suscettibile comunque di ulteriori allargamenti ed attraverso questo utile strumento federativo poterci avviare, in tempi ragionevolmente brevi, verso la celebrazione di un congresso nazionale unitario, per vivificare e ricomporre definitivamente il Partito della Democrazia Cristiana.

E’ proprio del Partito della Democrazia Cristiana che l’Italia ha bisogno !

E pur sottolineando che le varie componenti politiche che hanno aderito al progetto di riunificazione, stanno collaborando fattivamente ai vari livelli di competenza, è necessario – a mio avviso – intensificare il processo di riunificazione per arrivare a “tagliare il traguardo” nei tempi più brevi possibili.

E’ per questo motivo che già da fine agosto / inizi di settembre dovremo premere sull’acceleratore e  dunque intensificare i nostri sforzi, in termini politici, organizzativi e dal punto di vista della comunicazione.

Così facendo riusciremo a portare a conoscenza dell’opinione pubblica italiana ed internazionale – nella maniera più efficace possibile – gli intendimenti della Democrazia Cristiana in vista dei prossimi importanti appuntamenti, anche elettorali, che ci attendono nell’immediato futuro.

Anche in questi ultimi mesi – ha sottolineato l’On. Giampero Catone – ci siamo spesso soffermati sui valori della lezione di Don Luigi Sturzo, del lavoro infaticabile di Alcide De Gasperi, della tragedia di Aldo Moro (che gli è costata la vita), dell’iper-attivismo di Amintore Fanfani, dell’intelligenza di Giulio Andreotti: in sintesi di oltre mezzo secolo di storia e di buon governo democristiano.

Un bagaglio valoriale a cui le giovani generazioni non possono e non devono rinunciare.

E’ tempo che la Democrazia Cristiana riunificata – ha concluso l’On. Giampiero Catone – riprenda a far sentire la sua voce in maniera efficace ed autorevole ed è per questo obbiettivo che si attiveremo con grande impegno fin dall’immediato.>>

 

ANGELO SANDRI – Cervignano del Friuli (UD)

342-1876463 * 342-9581946

www.ilpopolo.news * www.democraziacristianaonline.it

 

0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments