La storia siamo noi: 2 giugno Festa della Repubblica italiana.

La storia siamo noi: 2 giugno Festa della Repubblica italiana.

A cura di ROBERTO PINNA (Cagliari) * roberto.pinna@dconline.info * www.ilpopolo.news *

< La storia siamo noi: 2 giugno Festa della Repubblica italiana >.

La Festa della Repubblica italiana si celebra, come ogni anno, il 2 giugno, per ricordare il referendum con il quale nel 1946 gli italiani furono chiamati a votare per scegliere la forma di governo dell’Italia dopo la fine del fascismo.

Repubblica o Monarchia ? E VINSE LA REPUBBLICA !

Oggi il 2 giugno la giornata viene celebrata come una festa nazionale, ma all’epoca il clima era tutt’altro che festoso.

L’Italia era appena uscita dalla Seconda guerra mondiale e il voto si svolse tra le macerie dei bombardamenti alleati e quelle delle demolizioni provocate dai nazisti in ritirata.

Vi erano migliaia di italiani ancora sparsi per i campi di prigionia in tutto il mondo; intere province sotto governo militare straniero e un clima che sembrava vicino a quello di una guerra civile.

Alla fine gli italiani scelsero la Repubblica, con 12.718.641 voti contro i 10.718.502 della Monarchia.

Contemporaneamente gli italiani votarono anche per eleggere i membri dell’Assemblea costituente.

La Democrazia Cristiana ottenne la maggioranza relativa dei 556 deputati (207), mentre al secondo posto arrivarono i socialisti e i comunisti arrivarono al terzo.

La Democrazia Cristiana ha fatto la storia della nostra Nazione.

Sta a noi custodire e rilanciare con coraggio questo nostro immenso patrimonio ideale.

Forza e coraggio: < AD MAIORA ! > 

 

A cura di ROBERTO PINNA (Cagliari) * roberto.pinna@dconline.info * www.ilpopolo.news *

0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments