La solidarietà di Renzi al ex Segretario del P.D.: “Prendi questa mano… Zinga… !”.  

La solidarietà di Renzi al ex Segretario del P.D.: “Prendi questa mano… Zinga… !”.  
Laura Allevi (Ascoli Piceno)

A cura di Laura Allevi (Ascoli Piceno) *

Componenente del Direttivo nazionale Democrazia Cristiana * Segretario nazionale Tesseramento D.C. *

Segretario naz.le Mov. Femminile e per le Pari Opportunità della D.C. *

Segr. naz.le Dip. Ecologia e ambiente della D.C.*

< La solidarietà di Renzi al ex Segretario del P.D.: “Prendi questa mano… Zinga… ! ” > 

E’ proprio il caso di sviluppare alcune riflessioni sul terremoto che sta colpendo il Pertito Democratico.

“La guerre c’est la guerre” dicono i francesi e come ogni bravo stratega il buon Matteo Renzi – con la sua manovra – ha destabilizzato tutto il sistema!

Crisi di governo; crisi nel Movimento 5 Stelle; ed ultima in ordine di tempo, ma non meno importante, la crisi del PD.

È fresca infatti la notizia delle dimissioni da Segretario nazionale del PD Nicola Zingaretti.

Nel suo funereo post di addio il “Zinga” ricorda i risultati di due anni di Segreteria.

<< Abbiamo salvato il Pd e ora ce l’ho messa tutta – commenta amaramente Zingaretti – per spingere il gruppo dirigente verso una fase nuova.

Purtroppo non è bastato… Non ci si ascolta più e si fanno le caricature delle posizioni >> è l’amaro sfogo del Segretario dimissionario.

Il partito è sotto shock! Franceschini, Zanda, Del Rio hanno chiesto a Zingaretti di restare.

Resta da capire se il passo indietro del Segretario sia propedeutico ad una nuova candidatura alla segreteria che ne rafforzi la leadership in vista del congresso programmato in data 13 e 14 marzo.

“Il nuovo governo Draghi, sicuramente non estremista, ma più centrista; il Movimento 5 Stelle in vena di restyling per mano di Conte il quale, visibilmemente, è di impronta moderata e non di protesta e ribellione come si caratterizzava il partito/movimento; ed ora la crisi del PD.

Tutti elementi che danno la dimostrazione di un evidente “cambio di rotta” !

Questi sono segnali che finalmente ci mostrano che si sta percorrendo la giusta strada verso il ritorno ad un sistema politico moderato e centrista.

Questi sono segnali che lasciano intendere che al governo presto ci sarà nuovamente spazio per la Democrazia Cristiana !

Per tornare a Zingaretti pare che abbia avuto anche il conforto dello stesso Matteo Renzi che sia pur da posizione esterna gli abbia detto di “stare sereno”, che non ci sono grandi problemi, che una mano probabilmente gliela darà pure lui (il Renzi)….

Presumibilmente gli avrà anche cantato….. < Prendi qusta mano….Zinga…. ! >

www.ilpopolo.news * www.democraziacristianaonline.it *

 

0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments