LA RIORGANIZZAZIONE IN DISTRETTI DELLA DEMOCRAZIA CRISTIANA DELLA PROVINCIA DI CATANIA

LA RIORGANIZZAZIONE IN DISTRETTI DELLA DEMOCRAZIA CRISTIANA DELLA PROVINCIA DI CATANIA

A cura di Dott. ANGELO SANDRI (Cervignano del Friuli/provincia di Udine)

segreteria.nazionale@dconline.info * cell. 342-1876463 *

Segretario politico nazionale della Democrazia Cristiana

Direttore Responsabile de IL POPOLO della Democrazia Cristiana 

< LA RIORGANIZZAZIONE IN DISTRETTI DELLA DEMOCRAZIA CRISTIANA DELLA PROVINCIA DI CATANIA >

Dott. Celeste Ferdinando, Segretario reg.le Vicario della Democrazia Cristiana regione Calabria

La proposta riorganizzativa del partito della Democrazia Cristiana, elaborata e proposta dal Dott. Celeste Ferdinando di San Ferdinando (Reggio Calabria), attuale Segretario politico regionale della Democrazia Cristiana è stata fatta propria dalla Segreteria politica nazionale della D.C. nella persona dell’attuale Segretario Angelo Sandri.

La proposta verte nella suddivisione delle varie realtà provinciali della Democrazia Cristiana creando delle realtà distrettuali le quali hanno il compito di interfacciarsi tra la realtà provinciale e quella comunale.

Il Dott. Celeste Ferdinando si sta facendo carico di elaborare una proposta operativa per la regione Calabria – che è in stato di avanzata predisposizione – ma si sta cominciando ad operare fattivamente anche in molte altre regioni e province d’Italia, di cui daremo contezza anche attraverso il nostro giornale di partito.

Cominciamo dalla importante provincia di Catania per la quale sono stati individuati nove distretti distretti che elenchiamo indicando il Comune capofila ed i Comuni inseriti nel distretto di competenza.

CT 01 ADRANO CT ADRANO, BIANCAVILLA, S. MARIA DI LICODIA;
CT02 CALTAGIRONE CT CALTAGIRONE, MIRABELLA IMBACCARI, S. MICHELE DI GANZARIA, S. CONO, GRAMMICHELE, MAZZARRONE, VIZZINI, LICODIA EUBEA, MINEO;
CT03 ACIREALE CT ACIREALE, S. VENERINA, ZAFFERANA ETNEA, ACICATENA,
ACI S. ANTONIO, ACI BONACCORSI, ACI CASTELLO;
CT04 BRONTE CT BRONTE, RANDAZZO, MALETTO, MANIACE, CASTIGLIONE
DI SICILIA, SANTA DOMENICA VITTORIA;
CT05 CATANIA CT CATANIA, MISTERBIANCO, MOTTA S. ANASTASIA;
CT06 GIARRE CT GIARRE, MILO, S. ALFIO, LINGUAGLOSSA, PIEDIMONTE
ETNEO, FIUMEFREDDO, CALATABIANO, RIPOSTO,
MASCALI;
CT07 PATERNO’ CT PATERNO’, BELPASSO, RAGALNA;
CT08 GRAVINA DI CATANIA CT GRAVINA DI CATANIA, S. GIOVANNI LA PUNTA, VALVERDE, S. GREGORIODI CATANIA, TREMESTIERI ETNEO,
MASCALUCIA, S. PIETRO CLARENZA, CAMPOROTONDO ETNEO, S. AGATA LI BATTIATI, PEDARA, NICOLOSI, TRECASTAGNI, VIAGRANDE;
CT09 PALAGONIA CT PALAGONIA, MILITELLO VAL DI CATANIA, SCORDIA, RAMACCA, CASTEL DI IUDICA, RADDUSA.

Saranno dunque individuati (o confermati) con la dovuta sollecitudine i Responsabili politici ed organizzativi della Democrazia Cristiana dei vari Distretti individuati – in questo caso – nel territorio della provincia di Catania.

E di converso saranno formalizzativ anche i Responsabili dei più importanti Dipartimenti che – in base allo Statuto vigente della Democrazia Cristiana – sono ritenuti indispensabili per una valida organizzazione del partito dello scudocrociato sul territorio di competenza.

Questa operazione, traslata anche nelle varie provincie esistenti in Italia, saranno la premessa fondamentale per la celebrazione del XXIV Congresso nazionale della Democrazia Cristiana che ci si è prefissati di celebrare nei primi mesi del 2022.

               *************************************************************** 

www.ilpopolo.news * www.democraziacristianaonline.it *

               *************************************************************** 

0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
1 Comment
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments
Fernando
Fernando
7 mesi fa

Ottimo
Una proposta concreta e lungimirante dal punto vista organizzativo e soprattutto di presenza capillare nei territori. È un ottimo strumento operativo per confermare la missione del nostro partito scudo crociato che è quella di stare tra, con e per la gente.