La grave situazione economica e politica italiana ed i suoi drammatici riflessi nel sociale

La grave situazione economica e politica italiana ed i suoi drammatici riflessi nel sociale

 

La grave situazione economica e politica italiana ed i suoi drammatici riflessi nel sociale 

Cari amici in un momento così doloroso per la nostra amata patria, mi è caro cogliere questa occasione per abbracciare virtualmente tutti i parenti delle vittime di questo terribile morbo. Inoltre un doveroso pensiero vola presso tutti i Medici e gli Infermieri d’Italia. Un tanto premesso, non posso non riflettere sulla perniciosa situazione economica e politica che si riflette inevitabilmente drammaticamente sul sociale.

 

euro-sculpture

 

Infatti i prossimi giorni saranno cruciali per i destini dell’Italia. Questo poichè il calendario degli incontri e delle decisioni europee ci vedono attori principali di una disputa economica politica di vitale importanza. Il premier Conte ha ribadito che non firmerà il MES e questa è già una buona cosa, poichè altrimenti finiremo come la Grecia, costretti cioè a cedere i cosiddetti gioielli di famiglia. Vengono paventate soluzioni alternative quali lo sforamento del debito pubblico e tante altre mi si sembrano davvero fantasiose situazioni che ci vengono palesemente imposte.

 

europa-clara-funiciello

 

La verità è sotto gli occhi di tutti: la Germania vuole fagocitarci. Allora unica ancora di salvezza rimane battere biglietto di stato, firmato dal tesoro, concordemente con il trattato di Lisbona. Questa situazione, unitamente ad altri interventi, i cui complessi meccanismi non staremo qui a sviscerare, sarebbero risolutivi per la nostra economia. Quindi nessuna uscita dall’euro ma una doppia circolazione. Qualsiasi altra ipotesi la vediamo come una pezza nuova su un vestito vecchio, volendo citare una frase dei Vangeli. Cari amici io non sono una economista ma questa visione mi deriva da una intensa esperienza quale amministratore della cosa pubblica e perchè no anche dalla cosiddetta diligenza del buon padre di famiglia.

Clara Funiciello

 

A cura di Clara Funiciello

email: clara.funiciello@dconline.info

Coordinatore Vicario della Segreteria politica naz.le D.C. 

Coordinatore naz.le dei Dipartimenti della Democrazia Cristiana

0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments