LA DEMOCRAZIA CRISTIANA RIPARTE DAL 10 PER CENTO OTTENUTO AD ARDEA (RM): INTERVISTA AL VICE-SEGRETARIO POLITICO NAZIONALE DELLA D.C. COMM. RODOLFO CONCORDIA – SECONDA  PARTE

LA DEMOCRAZIA CRISTIANA RIPARTE DAL 10 PER CENTO OTTENUTO AD ARDEA (RM): INTERVISTA AL VICE-SEGRETARIO POLITICO NAZIONALE DELLA D.C. COMM. RODOLFO CONCORDIA – SECONDA  PARTE
Fernando Ciarrocchi

A cura di Dott. Fernando Ciarrocchi (Ascoli Piceno)

fernando.ciarrocchi@dconline.info * cell. 347-2577651 “

Coordinatore della Redazione giornalistica de < IL POPOLO > della Democrazia Cristiana

< LA DEMOCRAZIA CRISTIANA RIPARTE DAL 10 PER CENTO OTTENUTO AD ARDEA (RM): INTERVISTA AL VICE-SEGRETARIO POLITICO NAZIONALE DELLA D.C. COMM. RODOLFO CONCORDIA – SECONDA  PARTE >.

Una immagine panoramica di Ardea, importante Comune della provincia di Roma.

Abbiamo già sottolineato – nella prima parte dell’intervista al Vice-Segretario politico nazionale della Democrazia Cristiana e Segretario politico regionale della D.C. della Campania Comm. Rodolfo Concordia come i risultati elettorali ottenuti dalla lista della Democrazia Cristiana presentata al Comune di Ardea siano stati davvero sorprendenti.

La Democrazia Cristiana infatti è andata – come suolsi dire – molto forte, ottenendo ben il dieci per cento dei consensi.

Un risultato davvero molto incoraggiante per lo scudocrociato ardeatino.

Il Candidato Sindaco ad Ardea Lucio Zito

La Lista della Democrazia Cristiana era una delle quattro Liste che appoggiano il Candidato Sindaco Lucio Zito, che tra poco – nella giornata di domenica 26 giugno 2022 – se la vedrà al ballottaggio con l’altro candidato a diventare Sindaco della città.

In caso di vittoria al ballottaggio di domenica prossima da parte del Candidato Sindaco Lucio Zito la Democrazia Cristiana locale, sulla base dei risultati così come “fotografati” al primo turno, riuscirebbe ad esprimere addirittura quattro consiglieri comunali, con la conseguente composizione di un gruppo consiliare molto forte e rappresentativo, in grado di operare al meglio per il raggiungimento degli obiettivi programmatici espressi nel corso dell’intensa campagna elettorale svolta nell’occasione ad Ardea.

Rodolfo Concordia

Obiettivi che si rivolgono al cosiddetto Bene Comune e che comunque ci si propone di perseguire con una attività volta il più possibile al dialogo ed alla trasparenza, nel rispetto dei principi di libertà e democrazia che animano l’agire in ambito socio/politico da parte dei democratici cristiani.

Completiamo dunque l’intervista al Comm. Rodolfo Concordia con una domanda che riteniamo alquanto impegnativa.

D) Una intesa con Partito Democratico, 5 stelle e Lista civica azzurri: una ipotesi di lavoro da estendere anche altrove ?

Lucio Zito, Rodolfo Concordia e Roberto Esposito al comizio di chiusura della Democrazia Cristiana

R) La linea Politica del Partito della Democrazia Cristiana la decide il Congresso Nazionale del partito stesso e noi la decideremo nel prossimo mese di Ottobre 2022 nel corso del nostro XXIV Congresso Nazionale.

Questo non significa certo staticità ed è corretto ed è doveroso che a livello locale vengano abbattuti gli steccati esistenti, se ciò è legato alla creazione di un progetto di società da creare, come nella fattispecie ad Ardea.

Tra l’altro devo rimarcare che la scelta del XXIII Congresso di appartenenza al Centro Destra è frutto di come si componeva il quadro politico di allora e quali erano le idee guida ed i Programmi che lo sostenevano.

Lucio Zito ed il Segretario comunale della Democrazia Cristiana di Ardea Simone Erriu

Il centro destra di oggi è lontano almeno un anno luce e vive di un populismo strisciante ed attaccato a miseri interessi di Partito rispetto a quelli del Paese.

E’ difficile in questo contesto immaginare di essere insieme in queste condizioni e di riflettere su un cammino comune che mi pare assai problematico e lontano, molto lontano dai nostri Valori.

Noi crediamo come allora ad un Progetto che si incarni nei Valori della Dottrina Sociale della Chiesa che è stata e resta l’afflato ispiratore del nostro impegno politico e sociale.

Noi siamo e vogliamo essere il Partito del Bene Comune, della crescita umana, sociale, civile, personale e famigliare dell’uomo e siamo convinti assertore del Rispetto Assoluto verso lo Sato e le Istituzione, anche con le enormi carenze legislative che la nostra assenza ha fatto deviare dalla strada maestra.

Siamo per una Società ed uno Stato al servizio della realizzazione umana e della Dignità che si esplica in una Società del Lavoro per il lavoro che è strumento di Dignità personale e famigliare.

Roberto Esposito e Simone Erriu al comizio di chiusura ad Ardea

Siamo per il rispetto Costituzionale alla famiglia tradizionale, pur nel rispetto sacrosanto di ogni tipologia di famiglia, ma mai equiparata a quella tradizionale soprattutto in relazione alla creatività ed alla adozione.

Siamo per una Società ed una economia dai contenuti sociali e mai totalmente dedita al profitto.

La candidata al Consiglio Comunale Anni De Gasperi

Siamo per ridare alla politica la priorità sull’economia e sulla finanza, in modo di compiere scelte governative che non prevedono il profitto di pochi a dispetto della Comunità.

Potrei continuare all’infinito. La domanda vera è: ed allora chi siamo e cosa vogliamo.

Siamo per una identità di Centro che incarni i nostri valori e che abbia una identità definita e pronta al dialogo con tutti coloro che hanno gli stessi obiettivi. Ed il Centro non è di Destra o di Sinistra. È il centro dei Valori e non una pura espressione.

E’ li che ritroviamo il nostro popolo e quel Ceto Medio che aspetta la Democrazia Cristiana.

Un’ultima considerazione importante: nel risultato di Ardea voglio rimarcare che al di là delle preferenze, molti cittadini hanno votato per il nostro simbolo della prima Democrazia Cristiana.

Questo deve farci riflettere e comprendere che è giunto il momento di una Resurrezione di un Simbolo, di una storia di Resilienza del nostro Segretario Nazionale Angelo Sandri e di coerenza nei Valori che erano validi sia Ieri che Oggi.

Sono quei Valori di cui necessita il Paese per traguardare un Nuovo Grande Futuro del Partito e soprattutto del Paese.

 

  ******************************************************************************************* 

www.ilpopolo.news * www.democraziacristianaonline.it *

  ******************************************************************************************* 

0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments