LA DEMOCRAZIA CRISTIANA ALLA GUERRA CON GLI HACKER !

LA DEMOCRAZIA CRISTIANA ALLA GUERRA CON GLI HACKER !
Dott. Fernando Ciarrocchi

A cura di Dott. Fernando Ciarrocchi (Ascoli Piceno)

fernando.ciarrocchi@dconline.info * cell. 347-2577651 *

Coordinatore della Redazione giornalistica de < IL POPOLO > della Democrazia Cristiana

Editorialista de < IL POPOLO > della Democrazia Cristiana

< LA DEMOCRAZIA CRISTIANA ALLA GUERRA CON GLI HACKER ! >

La potremmo proprio chiamare la guerra della < DEMOCRAZIA CRISTIANA > con gli HACKER !

E’ infatti ormai sotto gli occhi di tutti che siti e canali social della Democrazia Cristiana vengono sistematicamente attaccati e presi di mira, in maniera sicuramente non benevola.

Siamo dunque già al terzo attacco mirato nel corso del 2022 (ed a questo punto difficile poter parlare di semplici coincidenze).

Ed il campo di battaglia si sta estendendo anche dal sito ufficiale della Democrazia Cristiana (di cui all’indirizzo telematico www.democraziacristianaonline.it) anche al sito del nostro giornale < IL POPOLO > e ad alcuni settori annessi e connessi, sempre nel campo della Comunicazione.

Qualche giorno fa ricorreva la giornata della libertà di informazione e giusto per “festeggiarla” meglio abbiamo subito l’ennesimo attacca telematico e siamo stati oggetto di attenzioni non certo desiderate.

A questo punto la Democrazia Cristiana ha deciso di non ritirarsi dalla “pugna” e di ribattere colpo su colpo ai fastidiosi disturbatori.

I Dirigenti della Democrazia Cristiana sono ben memori di quanto accaduto qualche anno fa (nell’anno 2016) dove i nostri gruppi facebook, che contavano varie decine di migliaia di iscritti, sono stati pressochè “rasi al suolo” nel giro di una notte.

Il Segretario Organizzativo nazionale D.C. (dall’anno 2015 al 2018) Dott.ssa Mioara Done (Roma)

Solo il pronto intervento dell’allora Segretario Organizzativo nazionale della Democrazia Cristiana Dott.ssa Mioara Done (di Roma) aveva evitato il peggio.

Sono state adite le vie legali, con denuncia alla Polizia Postale e quant’altro, ma non si sono ottenuti grandi risultati.

Il Segretario politico nazionale della D.C. Dott. Angelo Sandri

E così si è dovuto riprendere il lavoro di ricostruzione dei contatti in maniera certosina e costante

Ordunque il Dott. Angelo Sandri, nella sua qualità di Segretario Organizzativo nazionale “ad interim” della Democrazia Cristiana ha assunto – pro tempore – il coordinamento delle “operazioni belliche anti hacker” e si sta dunque organizzando una più che adeguata controffensiva.

Il Consulente telematico D.C. Daniel Zotich (Ronchi dei Legionari/GO)

Vi terremo debitamente informati dell’evolversi delle operazioni “telematico/militari” e su quanto si sta facendo per ripristinare i siti nel migliore dei modi e soprattutto di potenziare i sistemi di protezione e di sicurezza degli stessi.

Un’ultima annotazione: è stato appurato dai tecnici che stanno seguendo le operazioni di salvataggio che le “basi” dell’attacco telematico sono russe.  Che sia lo stesso Vladimir Putin ad averci messo nel mirino?

Direi che è senz’altro un’esagerazione anche se – a dire il vero – visto il nostro pensiero sulla vicenda riguardante l’Ukraina e quant’altro, di sicuro al Cremlino non saremo molto simpatici !

 

       ******************************************************************************************

  www.ilpopolo.news * www.democraziacristianaonline.it * 

       ******************************************************************************************

0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments