INTERESSANTE INCONTRO TRA DEMOCRAZIA CRISTIANA E C.I.S.L.E. IN VIDEO-CONFERENZA SUI PROBLEMI DELLA SCUOLA E DELLA PUBBLICA ISTRUZIONE 

INTERESSANTE INCONTRO TRA DEMOCRAZIA CRISTIANA E C.I.S.L.E. IN VIDEO-CONFERENZA SUI PROBLEMI DELLA SCUOLA E DELLA PUBBLICA ISTRUZIONE 
Natascia Pizzutti (Udine)

A cura di Natascia Pizzutti (Manzano/UD)

natascia.pizzutti@dconline.info * Cell. 349-3502954 *

Segretaria provinciale del Dipartimento “Cultura – Scuola – Pubblica Istruzione” della provincia di Udine

Componente della Direzione nazionale della Democrazia Cristiana

Editorialista de < IL POPOLO > della Democrazia Cristiana.

< INTERESSANTE INCONTRO TRA DEMOCRAZIA CRISTIANA E C.I.S.L.E. IN VIDEO-CONFERENZA SUI PROBLEMI DELLA SCUOLA E DELLA PUBBLICA ISTRUZIONE >

Un interessante e proficuo incontro di delegazione ha avuto luogo ieri pomeriggio (mercoledì 16 novembre 2022), alle ore 15.30, in video-conferenza (modalità MEET) tra la Democrazia Cristiana e la Confederazione Sindacale C.I.S.L.E. (Confederazione Italiana Sindacato Lavoratori Europei).

Prof. Antonio Labate (Massa Carrara)

Le due delegazioni erano guidate rispettivamente dal Segretario politico nazionale della Democrazia Cristiana Dott. Angelo Sandri (Udine) e dal Presidente nazionale della C.I.S.L.E. Prof. Antonio Labate (Massa Carrara).

L’incontro di ieri pomeriggio rientra tra le periodiche consultazioni tra i due sodalizi i quali – pur nelle rispettive posizioni e competenze – proseguono la loro collaborazione sia sul piano politico che operativo.

La Vice-Presidente naz.le CISLE Dott.ssa Antonella Di Palma (Roma)

Detto incontro è stato comunque dedicato in maniera precipua alle tematiche della Scuola e Pubblica Istruzione che versa – a detta di tutti i partecipanti – in una situazione assai delicata e che necessita di interventi urgenti ed appropriati.

Mioara Done (Roma)

Ne ne è fatta interprete con molto vigore il Vice-Presidente nazionale del Sindacato C.I.S.L.E. dott.ssa Antonella Di Palma (Roma) la quale ha denunciato una situazione di abbandono grave e generale.

Una situazione davvero preoccupante e che richiente un intervento pronto, attivo ed incisivo soprattutto da parte del mondo politico chiamato alle sue precise responsabilità assunte anche recentemente ed in maniera assai roboante nel corso delle recenti elezioni politiche generali del 25 settembre u.s..

Piuttosto caustico anche l’intervento del Presidente del Sindacato C.I.S.L.E. Prof. Antonio Labate (massa Carrara) il quale ha parlato addirittura di una situazione assai incresciosa in cui si procede alla distruzione dell’istruzione !

Prof. Angela Maria Cavallaro
Gabriella Fardella (Roma)

Ne è seguita una vivace e partecipata discussione nella quale sono intervenuti tra gli altri il Coordinatore della Segreteria politica nazionale D.C. Mioara Done (Roma); il Vice-Segretario nazionale della D.C. per le Relazioni con il Mondo Ecclesiale e del Volontariato Gabriella Fardella (Roma); il Segretario nazionale Dip. Ambiente della D.C. Giordana Di Giacomo (Roma).

Presente all’incontro anche il Dott. Attilio Zolfanelli (Asti) che è intervenuto in rappresentanza dei Democratici Cristiani dell’Italia settentrionale.

Ha inoltre portato il suo saluto anche la Prof.ssa Angela Maria Cavallaro, Segretario nazionale Vicario del Dipartimento Scuola e Pubblica Istruzione della Democrazia Cristiana italiana.

Sono stati molti e molto interessanti gli spunti di riflessione emersi nel corso della discussione avvenuta nel corso della  video-conferenza tra Democrazia Cristiana e C.I.S.L.E.

Attilio Zolfanelli (Asti)
Giordana Di Giacomo (Roma)

E sicuramente avremo modo di riprenderli mediante altri servizi giornalistici che abbiamo intenzione di dedicare a questo importante argomento per il tramite del nostro giornale democristiano < IL POPOLO >

In particolare il Dott. Attilio Zolfanelli ha voluto rimarcare che tutte le difficoltà esistenti in questo importante e fondamentale settore della Scuola e della Pubblica Istruzione (così come quell che possiamo facilmente riscontrare  in altri fondamentali settori delle nostre moderne Società vanno di fatto asggangiati al quel piano piuttosto mefistofelico ordito dal cosiddetto Nuovo Ordine Mondiale e che non si prefigge di sicuro il < BENE COMUNE > del nostro popolo.

Democrazia Cristiana e C.I.S.L.E. hanno programmato un nuovo incontro telematico in video-conferenza giù per la prossima settimana.

Nell’incontro programmato per la prossima settimana saranno stabilite con esattezza tutta una serie di iniziative al riguardo dell’importante  settore della Scuola e della Pubblica Istruzione.

Si vuyol così procedere – con ferma determinazione – al fine di poter contribuire  ai tanti e gravi problemi tuttora purtroppo esistenti.

 

***********************************************************************************************

www.ilpopolo.news * www.democraziacristianaonline.it *

***********************************************************************************************

0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
1 Comment
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments
Natascia
Natascia
13 giorni fa

Viste le tematiche affrontate riguardanti la volontà da parte di taluni di voler compromettere l’istruzione al fine di arrivare a una quasi certa implosione , c’è stata , da parte del gruppo una grande voglia di voler iniziare a migliorare le cose , esplicitando le tematiche più urgenti estrapolate da tutte quelle di ognuno di noi citate , in un grande clima di rispetto e coesione di pensiero e ci auguriamo traguardi costruttivi per questo claudicante mondo che è la scuola vista sotto le sue poliedriche sfaccettature