IL RISVEGLIO DAL SUO TORPORE DELLA DEMOCRAZIA CRISTIANA !

IL RISVEGLIO DAL SUO TORPORE DELLA DEMOCRAZIA CRISTIANA !

A cura di Turco Andrea (Roma) * andrea.turco@dconline.info * 351-6401373 * Vice-Segretario politico nazionale del Movimento Giovanile della Democrazia Cristiana

Andrea Turco (Roma)

< IL RISVEGLIO DAL SUO TORPORE  DELLA DEMOCRAZIA CRISTIANA ! >

Oggi più che mai si avverte nell’aria il desiderio di un ritorno della Democrazia Cristiana. Tutti ne stanno parlando e nessuno sembra accorgersene.

In preda allo scandalo “mani pulite”.  l’Italia fu colpita da una crisi valoriale di sostanza ( cfr anno – 1991 fascicolo aperto da Antonio Di Pietro).

Questo scandalo non segnò solamente il termine, di lì a breve, della cosiddetta “balena bianca”, bensì l’inizio della grande crisi culturale, storica, economica, di un paese fondatore dell’Unione Europea, quale appunto era l’Italia.

Oggi un grido alle coscienze ha permesso a grandi autori, storici e quant’altro si voglia elencare, di fare u salto indietro nel tempo e di analizzare concretamente l’attacco politico fatto dal PCI.

Fu questo che comportó la crisi dello scudocrociato e lo scioglimento anti-statutario che indusse Mino Martinazzoli a compiere una sciocchezza madornale di “portata mondiale”.

Oggi sono moltissime le persone e componenti sociali, economiche e perfino politiche  che ci chiedono il risveglio dal suo torpore della Democrazia Cristiana.

L’unico partito in grado vivamente di ridare alla politica italiana.

Di darle lustro, credibilità e spessore, non solo in un ambito politico, ma anche ridando dignità al nostro popolo, deriso in tutto il mondo, a causa di stupidi governi che non hanno garantito nulla se non la distruzione dell’immagine di un Paese un tempo Rispettabile.

Un grido accorato che parte anche dal Movimento giovanile della Democrazia Cristiana, ormai a contatto – con la gente e per la gente- su tutto il territorio nazionale.

Un grido che è stato ascoltato, anche grazie alla collaborazione del Segretario politico nazionale della D.C. Dott. Angelo Sandri, pure nelle sale dei Palazzi.

Angelo Sandri (Udine)

Vogliamo pertanto ringraziare pubblicamente la rispettabile figura politica di Angelo Sandri, a cui auguriamo – e noi insieme con Lui e con migliaia di sostenitori della D.C. – la realizzazione di questa sua fede e speranza politica: il ritorno in campo della Democrazia Cristiana.

Così facendo non sarebbero resi vani i tanti anni di lotte cui Sandri ha combattuto con valore, astuzia, determinazione, ed anche contro importanti centri di potere economico e politico che sempre hanno avversato il ritorno della Democrazia Cristiana.

Un ritorno – come dicevamo – auspicato in numero sempre maggiore da migliaia di persone al fine di garantire dignità e speranza al popolo italiano ed ritorno a quel modo di fare politica <con la gente e per la gente > che diffondeva speranza per le generazioni future e garantiva la benessere e progresso civile e sociale ad un Paese in costante crescita.

Sede politica nazionale D.C. – Via Giovanni Giolitti numero 335 – cap.00185 – ROMA

A cura di Turco Andrea (Roma) * andrea.turco@dconline.info * Vice-Segretario politico nazionale del Movimento Giovanile della Democrazia Cristiana

0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
1 Comment
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments
Anonymous
Anonymous
2 anni fa

Interessante esposizione di un momento storico del nostro Paese.
Certamente Sandri d stato l’artefice di questo quasi impossibile recupero, criticato duramente, a volte anche contestato, ma lui gosto nba continuato certamente credendo in un possibile ritorno della D.C. Numerose figure hanno cercato in ogni modo e maniera di ostacolare il sio sogno, ma inutilmente la D.C. e tornata. Angelo organizza un tavolo qualificato affinche tutti sappiano che on questo ecellerrato Paese esiste ancora un alito di vera Politica e non di sola contestazione.
old persond ne hanno ostacolato
.