Il ricordo di Padre Bartolomeo Sorge, un grande protagonista della vita socio politica della nostra Italia.

Il ricordo di Padre Bartolomeo Sorge, un grande protagonista della vita socio politica della nostra Italia.
Fernando Ciarrocchi (Ascoli Piceno)

A cura di Fernando Ciarrocchi (Ascoli Piceno)

fernando.ciarrocchi@dconline.info * Cell.347/2577561

Coordinatore nazionale della redazione giornalistica de “Il Popolo della Democrazia Cristiana.

Segretario regionale Dipartimento Comunicazione Democrazia Cristiana della Regione Marche.

www.ilpopolo.news 

www.democraziacristianaonline.it

< Il ricordo di Padre Bartolomeo Sorge, un grande protagonista della vita socio politica della nostra Italia >.

lo scorso 2 novembre 2020 Padre Bartolomeo Sorge è tornato alla Casa del Padre

Era nato 91 anni fa (classe 1929), all’ Isola d’Elba.

Di origini siciliane per parte di padre. Nel 1946 entra nella prestigiosa Compagnia di Gesù fondata da Sant’Ignazio di Loyola. Nel 1958 viene ordinato sacerdote.

Tutti lo ricordiamo per la sua viva e acuta intelligenza sorretta sua da una fede coerente e trasparente, sia da una cultura sconfinata, tanto da farlo assurgere ad essere uno dei maggiori uomini di pensiero e fine politologo del secolo scorso. ivermectin for cats dosage in ml oral

Frequenti sono state le sue partecipazioni in TV, in convegni anche di taglio politico. La sua era sempre un opinione originale scaturita dalla sua intelligente e lungimirante via polemica.

È stato lo storico direttore della notissima rivista dei Gesuiti “La Civiltà Cattolica”, dal 1973 al 1985,poi guida carismatica del centro Pedro Arrupe a Palermo dal 1985 al 1996.

Viene chiamato a Milano a dirigere due importanti riviste culturali dei Gesuiti: “Popoli” dal 1999 al 2005 e “Aggiornamenti sociali” dal 1997 al 2009.

Padre Bartolomeo Sorge con l’allora Segretario politico nazionale della D. injectable ivermectin dosage for dogs heartworm prevention C. Benigno Zaccagnini (1975-1979)

Papa Paolo VI lo volle tra i suoi più fidati collaboratori. Padre Sorge ebbe ottimi rapporti anche con i cardinali Antonio Poma e Ugo Poletti entrambi, ovviamente in periodi diversi, presidenti della Conferenza Espiscopale Italiana.

Il cardinale Albino Luciani, eletto al Soglio di Pietro, Giovanni Paolo I, lo avrebbe voluto Arcivescovo, tanto che, quando il cardinale Luciani, era Patriarca di Venezia, chiamava Padre Sorge a predicare gli esercizi spirituali nella diocesi lagunare.

Avrebbe voluto Padre Sorge arcivescovo ma il gesuita rimase sempre fedele al suo zelo di sacerdote e di appassionato della cultura. Ottimi sono stati i rapporti anche con l’allora Arcivescovo di Palermo, il cardinale Salvatore Pappalardo.

La sua collaborazione con il suo confratello Padre Enio Pintacuda, portò ulteriormente Padre Sorge agli onori della cronaca quale sostenitore dell’urgente rinnovamento generazionale della politica italiana.

Fu davvero un grande protagonista della vita socio politica nazionale italiana. ivermectin 1 dosage for humans

*************************************************************

A cura di Fernando Ciarrocchi (Ascoli Piceno)

fernando.ciarrocchi@dconline.info * Cell.347/2577561

Coordinatore nazionale della redazione giornalistica de “Il Popolo della Democrazia cristiana.

Segretario reg.le Dipartimento Comunicazione Democrazia Cristiana della Regione Marche.

www.democraziacristianaonline.it  

 

0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
2 Commenti
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments
Francesco
Francesco
1 anno fa

Grazie di aver ricordato il mio censore durante miei studi al Gonzaga di Palermo… Ci siamo sentiti x Natale 2019…come al suo solito mi esordiva…. Calabrese delle Calabrie….si le Calabrie…..io esordi o sempre con le stesse parole… Vi ricordate le punizioni… Solo perché io dicevo… “” ci credo io””voi dicevate…. Non basta… Padre Pintacuda… Sorrideva… Annuiva…
Quanti ricordi… 8 lunghi anni… Poi il baccarato in teologia…. La scommessa vinta… Premio un cannolo alla ricotta…
Quanti ricordi…. Tanti… Tanti…. Ora censore padre Bartolomeo.. Sarete con padre Ennio…. Io vi sosterrò con le mie preghiere… Voi continuate a illuminare i miei pensieri…
Amen…… FZ

Valentina
Valentina
1 anno fa

L’ho sempre sentito soltanto nominare, non avevo ben presente in mente con precisione della persona che fosse, ma ne sono amareggiata. Lo ricorderò nella mia preghiera ai defunti. Padre Bartolomeo Sorge, ti ricorderò come illustre uomo di pensiero e fine politologo; dato che Paolo VI desiderò averti come uomo di fiducia, ti ricorderò anche per aver contribuito al ‘Credo antimodernista di Paolo VI’. Hai insegnato che la vita di preghiera semina buon frutto e coloro che sono attenti ai cambiamenti più sostanziali dei nostri tempi ti onoreranno nel ricordo. Padre Bartolomeo Sorge, prega per noi.
Un caro saluto.